NEWS

SANITA’ Eppur si muove…   di Loredana Pica   Eppur si muove… qualcosa a Napoli, una città spesso in bilico tra lentezze burocratiche e una tendenziale...
continua...
Miti napoletani di oggi. 77 LA “SANT'ORSOLA” DI CARAVAGGIO   di Sergio Zazzera   Fiore all’occhiello della sede napoletana delle “Gallerie...
continua...
Abolizione delle monete da 1 e 2 centesimi di euro   di Luigi Rezzuti   Qualche anno fa, avemmo modo di denunciare lo spreco di danaro da parte...
continua...
SPIGOLATURE   di Luciano Scateni   L’invito. Rai 3 “Generazione Bellezza” Sarebbe interessante affidare al responso dei sondaggi il quesito: “Quanti...
continua...
Una giornata d’autunno   di Luigi Rezzuti   Stamane mi alzo più tardi del solito. Dai vetri della finestra guardo il cielo: non è più azzurro e non...
continua...
UNA SORGENTE DI ACQUA DOLCE IN MEZZO AL MARE   di Luigi Rezzuti   Nella splendida costa orientale della Sardegna, tra le splendide calette del Golfo...
continua...
(Novembre 2017)
continua...
IO E LA VALIGIA   di Luigi Rezzuti   Ero seduto davanti a quella valigia rigonfia, nella quale gli indumenti avanzavano tanto da “obbligarla” a non...
continua...
"CONCERTO PER ARCHI E FILI D'ERBA"  
continua...
SALERNUM WINE FORUM       Un modello previsionale, elaborato da un gruppo di ricercatori, ha stimato i possibili impatti del cambiamento climatico...
continua...

Il tempo del vino e delle rose

Caffè letterario

piazza Dante 44/45, Napoli

Info 081 014 5940

 

Parafrasando Seneca, laddove c’è umanità ci può essere gentilezza. La gentilezza è un esercizio virtuoso dell’anima, una forma di eleganza del vivere, una carezza inaspettata. Napoli è una città generosa e gentile da sempre e noi del Tempo del Vino e delle Rose, figli della nostra città, alla gentilezza ci crediamo e vogliamo promuoverla. In un tempo dove parlare di gentilezza sembra strano crediamo che la rivoluzione, i cambiamenti veri passino da piccoli gesti che partendo dal singolo trasformano la comunità. Il nostro weekend della gentilezza che va dal 13 novembre al 15 prevede parole gentili, poesie, libri e colazioni sospese riprendendo l’invenzione del caffè sospeso per sensibilizzare ad una maggiore attenzione ai deboli, ai fragili, agli ultimi. Ringraziamo la piattaforma “Coltiviamo Gentilezza” dove potrete trovare il nostro video e vedere illustrate le nostre attività. 

“Molti studiano come allungare la vita, quando in realtà bisognerebbe capire come allargarla” (Luciano de Crescenzo)

Sii gentile e cambia il mondo

Stiamo vivendo tempi bui ma ricordiamoci di fare insieme la rivoluzione della gentilezza!

Coltiviamo Gentilezza 

(Novembre 2020)

BilerChildrenLeg og SpilAutobranchen