NEWS

Spigolature   di Luciano Scateni   L’ottimismo si chiama Apple Indossa il giacchino blu di metalmeccanico, stinto dalla fatica, sbiadita la scritta...
continua...
BREVE TRATTATO SUL LECCHINO     Biblio-mediateca  ETHOS e NOMOS - Via Bernini 50 (scala B) – Napoli. Presentazione del libro di Antimo  Cesaro, BREVE...
continua...
Come fu creata Eva   di Luigi Rezzuti     Fu tutta colpa della depressione di Adamo, il quale, non essendo contento di trovarsi nel Paradiso...
continua...
Il rovescio della medaglia Lello Lupoli ( 5.10.1918 / 20.5.1995 )     di Romano Rizzo     La figura artistica di Lello Lupoli è nota a tutti gli...
continua...
ANTICHI SAPORI   di Luigi Rezzuti   Con l’avvicinarsi della stagione invernale mi sono tornati alla mente gli antichi sapori di una volta, tra cui...
continua...
LINO BANFI   di Luigi Rezzuti   Pasquale Zagaria, in arte Lino Banfi, nasce il 9 luglio del 1936 ad Andria, in provincia di Bari. A quindici anni...
continua...
LA SCOPERTA DELLA GROTTA AZZURA di August Kopisch   di Luigi Alviggi   Nell’estate del 1826, August Kopisch e l’amico Ernst Fries sbarcano per la...
continua...
Andiamo a teatro   a cura di Marisa Pumpo Pica   L’iniziativa di  erreteatro, “Mutaverso al tuo Natale, regala il teatro”, che suggerisce a chi è a...
continua...
PROGRAMMA dei CORSI dell'associazione 1virgola618   Eventi 2018 Percorso di riconoscimento di  ERBE spontanee sabato 3 marzo   ore 14-18con Alberto...
continua...
La  Famiglia   di Mariacarla Rubinacci    L’argomento del giorno: la famiglia. Intorno al tema ruotano affannosamente i diritti, i doveri, gli...
continua...

Fondare biblioteche

FONDARE BIBLIOTECHE

 

di Marisa Pumpo Pica

 

Fondare biblioteche è un po' come costruire ancora granai pubblici: ammassare riserve contro l'inverno dello spirito che da molti indizi, mio malgrado, vedo venire (Marguerite Yourcenar)

Ci giungono spesso, da Mariella Ricciardi, frasi e citazioni di grande interesse.

Esse, come le due, pubblicate in precedenza su questo nostro periodico, potrebbero fornire spunti di riflessione ed anche - perché no? - proficue occasioni di dibattito per i lettori che, però, vedo un po' restii ad intervenire...

Forse perché questo nostro giornale, tanto letto e seguito quando veniva pubblicato in formato cartaceo, oggi, nella sua veste on line, ha perduto una piccola fascia di appassionati lettori, poco avvezzi al web, che noi, invece, vogliamospronare a seguirci con l'entusiasmo degli anni passati.  

Forza! Non infervoriamoci solo per il Napoli, ma anche per la cultura, che appare sempre poco valorizzata. 

Per giunta la frase della Yourcenar, riportata da Mariella Ricciardi, mi è giunta proprio in questi giorni in cui la nostra bella Biblioteca circoscrizionale “B. Croce” sembra essere stata “presa d'assalto” per le molte richieste, che forse non potranno tutte essere evase.

Per chi non lo sapesse, ricordiamo che essa è stata trasferita, da diversi anni, da Via Morghen, nei moderni locali di Via Francesco De Mura, 2 bis, per una felice iniziativa del dottor Mario Coppeto, Presidente della V Municipalità Vomero – Arenella. Egli è tra quegli amministratori pubblici che,pur tra lacci ed intralci di regolamenti ed iter burocratici, ancora crede nei valori umani e nella cultura.

Gli chiediamo: “Che sia giunto il momento di  fondarne di nuove, di biblioteche o di pensare ad altri spazi di aggregazione? Solo così sarà possibile sviluppare discorsi culturali, momenti di musica, di poesia, di teatro o presentazioni di libri, divenute ormai quasi impossibili, quanto meno al Vomero, a seguito della chiusura delle nostre migliori librerie. (sulla chiusura dei negozi storici e delle librerie, vedasi l'articolo di Luciano Scateni).

Forza, Napoli! Riprenditi almeno con la cultura. Non lasciarti dissanguare dalla crisi.

Pensiamo a “nuovi granai pubblici” e lottiamo tutti contro “l'inverno dello spirito” che è la condanna peggiore per un essere umano.

Potete far pervenire le vostre riflessioni, al riguardo o su altre tematiche che riterrete di voler affrontare, contattandoci:

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Le più interessanti saranno pubblicate.

BilerChildrenLeg og SpilAutobranchen