NEWS

I “Colloqui di Salerno” 2016   di Claudia Bonasi   Si terrà martedì 18 ottobre, alle ore 11, nella Sala Giunta del Comune di Salerno, la conferenza...
continua...
Juan José Arreola, BESTIARIO   di Luigi Alviggi     Un prologo violento, mezza paginetta, pare voler mandare a gambe all’aria l’intero genere umano e...
continua...
La scatola di latta   di Bernardina Moriconi   Guardavo stamattina una scatola di latta che, fino ad ieri, conteneva biscotti e ora è in attesa di...
continua...
    RESIDENZE BORBONICHE, Patrimonio dell’Umanità   APPELLO-PROPOSTA di candidatura per la lista UNESCO   Una grande campagna di...
continua...
IL FURTO DEL “CAPPELLO” DI KOUNELLIS   di Sergio Zazzera   E’ del 4 marzo la notizia del furto del “Cappello”, elemento dell’installazione...
continua...
NAPOLETANA - Arte turca al CAM   Dal 18 novembre 2017 alle ore 18.00 presso il museo CAM si terrà Napoletana, a cura di Kani Kaya, mostra di 37...
continua...
Campionato di calcio di serie A, Stagione 2017/2018   di Luigi Rezzuti   Quasi tutti sanno degli stipendi percepiti dai calciatori, ma in pochi sanno...
continua...
CALCIO MERCATO INVERNALE   di Luigi Rezzuti     Il  nuovo anno è iniziato e la Serie A  si appresta a ripartire dopo la lunga sosta natalizia....
continua...
Miti napoletani di oggi.52 IL “CUOPPO”   di Sergio Zazzera   In senso proprio, a Napoli il cuóppo è il cartoccio a forma di cono capovolto; in...
continua...
SERGIO ZAZZERA, Broccolincollina. Fatti, figure e luoghi della collina vomerese (Napoli, Cuzzolin, 2016), pp. 200, €. 13,00.   recensione di Mimmo...
continua...

“I COLORI DI MIMMO PISCOPO”

 

Sarà inaugurata il 6 dicembre prossimo, alle ore 16.30, nella Biblioteca comunale “B. Croce” (via F. De Mura, 26 - Napoli), la mostra “I colori di Mimmo Piscopo”, nella quale l’artista vomerese esporrà una selezione di suoi oli, acquerelli e pastelli. La rassegna, che s’inserisce nel “Dicembre artistico vomerese” ed è patrocinata dalla 5a Municipalità Vomero-Arenella, oltre che da Cosmopolis, dal Club Unesco Napoli, dall’Accademia di alta cultura “Europa 2000” e dall’associazione “Rinascita artistica partenopea”, sarà affiancata, nel corso della manifestazione inaugurale, da “Momenti di poesia” (Incontro dei poeti). La visita della mostra, il cui allestimento è stato curato dall’arch. Daniela Wollmann, sarà possibile fino al 20 dicembre, dalle ore 9 alle 19, con esclusione del sabato e dei giorni festivi.

BilerChildrenLeg og SpilAutobranchen