NEWS

ANNO 2017   di Luigi Rezzuti   Diciamoci la verità, stavamo aspettando tutti la fine dell’anno 2017. In molti attendevamo il 31...
continua...
“UN PERCHÉ AL GIORNO TOGLIE LA NOIA DI TORNO”   Giovedì 23 Maggio, ore 18,  Nuovo Teatro Sancarluccio, via San Pasquale, Napoli. Roberto D’Ajello e...
continua...
BABBO NATALE   di Luigi Rezzuti   Era una notte fredda, una notte fredda e buia. Gigetto era accoccolato sul davanzale della finestra ad osservare...
continua...
IO E LA VALIGIA   di Luigi Rezzuti   Ero seduto davanti a quella valigia rigonfia, nella quale gli indumenti avanzavano tanto da “obbligarla” a non...
continua...
E  POI ... Rio, inferno e paradiso di Raffaele Calafiore   di Luigi Alviggi   Copacabana, Ipanema, sono nomi che rievocano immagini prestigiose di...
continua...
UNA SORGENTE DI ACQUA DOLCE IN MEZZO AL MARE   di Luigi Rezzuti   Nella splendida costa orientale della Sardegna, tra le splendide calette del Golfo...
continua...
EDICOLE VOTIVE DI NAPOLI   di Luigi Rezzuti   Passeggiando per le strade di Napoli, è possibile contare un vasto numero di “altarini”. Le edicole...
continua...
Miti napoletani di oggi.76 “CERTE” MOSTRE   di Sergio Zazzera   E' stata allestita, di recente, nella sede napoletana delle Gallerie d’Italia...
continua...
MOTOCICLETTE CON SIDECAR   di Luigi Rezzuti   Le origini della motocarrozzetta risalgono alla fine del XIX secolo, quando un ufficiale dell’esercito...
continua...
"Una legge per i matti: quarantanni dopo Basaglia". Presentati i Colloqui di Salerno a cura di Vincenzo Esposito e Francesco G. Forte   di Claudia...
continua...

PREMIO INTERNAZIONALE TULLIOLA 2013-2014 - XXII

edizione

 


L’Associazione culturale “Tulliola”, premiata per le meritorie finalità perseguite con una medaglia del Presidente della Repubblica, bandisce il concorso della XXII edizione del Premio internazionale “Tulliola”, che comprende 5 sezioni: Premio di Poesia “Renato Filippelli” per la Poesia edita; Premio della Legalità; Opere edite o inedite (comprese monografie, saggi, articoli giornalistici) dedicate alla poesia di Renato Filippelli; Romanzo edito; Saggistica edita.

Non è richiesta tassa di lettura per nessuna delle sezioni, per ognuna delle quali occorreinviare 8 volumi. Le opere dovranno pervenire entro e non oltre il 14 febbraio 2014 presso: Carmen Moscariello, via Paone S. Remigio, 04023 Formia (LT).

All'interno di ogni singolo libro o articolo giornalistico inviato devono essere indicati tutti i dati del partecipante, compreso numero telefonico o indirizzo mail. Si prega di allegare anche una dichiarazione scritta e firmata con cui si autorizza la pubblicazione del proprio nome in caso di vincita o di segnalazione. Per informazioni: tel. 320/8597966 mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. , Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. .

Il Premio di Poesia porta il nome di Renato Filippelli che per diciannove anni l’ha presieduto, contribuendo alla sua fama e al suo prestigio. Specificamente all’opera del Poeta è dedicata la seconda sezione del Premio.

Il Premio, già dalla precedente edizione, ha inserito nella sua funzione, oltre a quella specificamente letteraria, anche un ruolo di difesa della donna, di lotta contro la criminalità, in particolare contro le mafie. Pertanto lAssociazione culturale “Tulliola”ha istituzionalizzato una serie di Riconoscimenti d’Onore da consegnare ad indiscusse Personalità impegnate nei campi anzidetti.

Presidente e Fondatrice del Premio è Carmen Moscariello (nella foto); segretari: Mario Rizzi e Barbara Vellucci. La Giuria – di cui è presidente onorario Erasmo Magliozzi – è presieduta da Ugo Piscopo e formata da Marina Argenziano Maggi, Mary Attento, Lorenzo Ciufo, Silvano Cuciniello, Ernesto D’Argenio, Franco De Luca, Manfredo Di Biasio, Gelsomina Formicola Filippelli, Michele Graziosetto, Giuseppe Limone, Erasmo Magliozzi, Giuseppe Manitta, Carmen Moscariello, Giuseppe Napolitano, Annella Prisco, Domenico Pimpinella, Maria Pia Selvaggio. Tutti i membri della Giuria operano senza compenso alcuno. Il Premio si autofinanzia, non chiede contributi ad enti pubblici.

Ai primi tre vincitori di ogni sezione andrà un’opera d’arte degli artisti: Celestino Casaburi, Antonio Conte, Ernesto D’Argenio, Franco De Luca, Raffaella Fuscello, Antonio Scotto e Francesco Paolo Stravato. Agli altri partecipanti saranno donate coppe e/o targhe. I vincitori saranno avvertiti telefonicamente, o con lettera, o tramite mail. Per aver diritto al premio bisogna essere presenti alla cerimonia di consegna dei riconoscimenti, che si terrà martedì 20 maggio 2014 alle ore 16,30 al Castello Miramare di Formia (LT).

INFO: Associazione culturale Tulliola - tel. 320/8597966, email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. - sito del premio: http://digilander.libero.it/premiotulliola.

BilerChildrenLeg og SpilAutobranchen