NEWS

“L’UOMO NELLA STORIA”   Giovedì 14 dicembre 2017, alle ore 19,00 la ModartGallery di SABINALBANO, salita Vetriera, 15 Napoli, presenta la mostra...
continua...
Metropolitane napoletane abortite   di Antonio La Gala     Forse non tutti sanno che Napoli stava per dotarsi di metropolitana già a fine Ottocento...
continua...
SALUTE E BENESSERE  Con Iasa a lezione di stile di vita sano tra alimentazione corretta e sport   di Claudia Bonasi   Continuano gli appuntamenti...
continua...
Andiamo a Teatro a cura di Marisa Pumpo Pica   DONNAMORE Uno spettacolo che parla di e alle donne, il cui ricavato sarà destinato ai figli delle...
continua...
Città della Scienza rinasce dalle sue ceneri Corporea e il Planetario 3D   di Luciana Alboreto   Napoli, come da ogni evento nefasto, rinasce...
continua...
Miti napoletani di oggi.52 IL “CUOPPO”   di Sergio Zazzera   In senso proprio, a Napoli il cuóppo è il cartoccio a forma di cono capovolto; in...
continua...
UNA SORGENTE DI ACQUA DOLCE IN MEZZO AL MARE   di Luigi Rezzuti   Nella splendida costa orientale della Sardegna, tra le splendide calette del Golfo...
continua...
Parlanno ’e poesia 5   di Romano Rizzo   EPIFANIO ROSSETTI è stato, senza dubbio, una delle figure preminenti della poesia napoletana...
continua...
Il Mistero di Antignano   di Antonio La Gala   Non si tratta di un giallo, ma di una famosa processione che a Pasqua, da secoli, si celebra al...
continua...
Andiamo a Teatro a cura di Marisa Pumpo Pica   Gli Ipocriti AL TEATRO DIANA     Al teatro Diana, da mercoledì 27 aprile, “Gli Ipocriti” presenta...
continua...

“Un cammino senza riparo”

 

Il 26 gennaio, alle ore 10, nella Sala consiliare “Silvia Ruotolo” della 5a Municipalità (via Morghen, 84, Napoli) la manifestazione “In difesa dei diritti umani - Un cammino senza riparo” celebrerà la Giornata della Memoria. Il saluto della Municipalità sarà porto dal vicepresidente, arch. Paolo de Luca; seguiranno un’esecuzione di musiche ebraiche e gl’interventi di Angela Yael Amato, Ferruccio Diozzi, Ersilia Di Palo, Tullio Foà, Alfredo Tedeschi, Stefania Niccoli-Segrè. Alcune poesie saranno lette da Clotilde Punzo; concluderà la manifestazione il Solenne Kaddish celebrato da Alessandro Yosef Amato.

BilerChildrenLeg og SpilAutobranchen