NEWS

4 e 7 Luglio due appuntamenti da non perdere da IOCISTO, la libreria di tutti, con Silvio Perrella e Marco Cuomo.   Due appuntamenti da non perdere da...
continua...
Spigolature   di Luciano Scateni   Ma Vespa non è poi così insostituibile Parla a vanvera chi della Rai ha percezione, dal divano di casa,...
continua...
IL PALLINO DELLA GUERRA   di Luigi Rezzuti   Durante la permanenza militare all’ospedale militare, una mattina, arrivò l’ordine di una esercitazione...
continua...
MOSTRA  “PARADISO E RITORNO”  DI CLARA REZZUTI AL PAN DAL 4 AL 21 MAGGIO 2017   Giovedì 4 maggio nel Loft del Pan (Palazzo delle Arti di Napoli) alle...
continua...
    RESIDENZE BORBONICHE, Patrimonio dell’Umanità   APPELLO-PROPOSTA di candidatura per la lista UNESCO   Una grande campagna di...
continua...
Infanzia di Giambattista Vico   di Antonio La Gala   In passato si credeva che Giambattista Vico fosse nato nella piazza dei Girolamini e lì, nel...
continua...
ANDIAMO A TEATRO a cura di Marisa Pumpo Pica Pompeiana Baroque Ensemble in “...di tanti palpiti”   Di grande spessore ed interesse, all’interno del...
continua...
TEATRO BOLIVAR - stagione 2016/2017 direzione artistica David Jentgens ed Ettore Nigro   TERRAMIA | musica e teatro di tradizione NUOVEVELE | teatro...
continua...
 SPIGOLATURE   di Luciano Scateni   I “no” degli omofobi   Il becero ribellismo della Lega Nord carica Salvini di odio sociale e non ci vuole il...
continua...
Miti napoletani di oggi.62 L’EXTRACOMUNITARIO   di Sergio Zazzera   Il fenomeno dell’immigrazione, soprattutto dai paesi africani, è divenuto...
continua...

FESTIVAL DI SANREMO 2014

 

a cura di Luigi Rezzuti

 

Il tempo passa inesorabile e, con esso, anche gennaio. Tra pochi giorni inizia il Festival della Canzone italiana, lo show televisivo per eccellenza.

Il 64° Festival si svolgerà a Sanremo, al Teatro Ariston, dal 18 al 22 febbraio e sarà presentato dalla coppia Fabio Fazio e Luciana Littizetto che hanno un compito importante, bissare il successo di un anno fa.

Una delle curiosità fondamentali del Festival è la caccia all’ospite, al cantante o all’attore che salirà sul palco pronto a rilasciare un’intervista o a destreggiarsi in ciò che gli riesce meglio.

Al Festival parteciperanno quattordici Campioni e otto Giovani, ciascun Campione in gara proporrà due brani, nel corso della prima serata, il pubblico decreterà il migliore, che è quello con cui, poi, il cantante gareggerà effettivamente per la vittoria del Festival.

I quattordici Campioni sono: Arisa, Noemi, Raphael Gualazzi, Pertrbazioe, Cristiano De Andrè. Renzo Rubino, Ron, Frankie hi-nrg, Riccardi Sinigallia, Francesco Renda, Antonella Ruggiero, Giusy Ferreri, Francesco Sarcina.

Per i Giovani ci saranno: Nuove Proposte, Bianca, Veronica De Simone, Filippo Graziani, Rocco Hunt, The Niro, Zibba, Diodato.

Nella seconda serata verranno eseguite quattro delle otto canzoni dei Giovani, la giuria telematica del Festival e il televoto sceglieranno quale rimarrà in gara.

Nella terza serata verranno eseguite, da parte dei 14 Campioni, le 14 canzoni rimaste in gara, con votazione del pubblico attraverso il televoto e in base ai voti ricevuti della serata verrà stilata una graduatoria provvisoria. La stessa cosa avverrà per le altre quattro canzoni dei Giovani.

Nella quarta serata ci sarà una serata evento : verranno eseguite, da parte dei Campioni alcune canzoni della musica d’autore italiana. I cantanti potranno essere accompagnati da altri artisti italiani o internazionali.

Verranno inoltre eseguite le quattro canzoni dei Giovani  rimaste in gara, il televoto e la giuria di qualità decreteranno la canzone vincitrice del Festival della sezione Giovani.

Nella quinta serata verranno eseguite le 14 canzoni dei Big con votazione del pubblico attraverso il televoto, e della giuria di qualità. Con il computo dei risultati ottenuti nella serata di giovedì, che si aggiungeranno a quelli delle serate precedenti, verrà scelta la canzone vincitrice del Festival della canzone italiana, sezione Campioni.

Tra gli ospiti che si alterneranno sul palco del Teatro Ariston ci saranno: Gino Paoli, Enrico Brignani, Laetitia Casta, Claudio Baglioni e Raffaella Carrà, ma non mancheranno sorprese con altri ospiti italiani ed internazionali.

Fabio Fazio ha dichiarato : “A dominare questo Festival di Sanremo saranno i sentimenti. Vuol dire che anche in questi momenti così pesanti, come quello attuale, tutti gli artisti puntano ad emozionare”.

BilerChildrenLeg og SpilAutobranchen