NEWS

CORI RAZZISTI IN TUTTI GLI STADI   di Luigi Rezzuti    E’ da quando Aurelio De Laurentiis, acquistò il titolo del fallimento del calcio Napoli, che...
continua...
Miti napoletani di oggi.59 LE INAUGURAZIONI   di Sergio Zazzera   28 marzo 2011: al Vomero, in località Cacciottoli, si svolge, con grande...
continua...
BROCCOLINCOLLINA Il VOMERO, un quartiere che rappresenta un unicum a Napoli ed in Italia. Una vera città nella città, con una storia, un patrimonio...
continua...
IL CAMPIONATO DEL NAPOLI   dI Luigi Rezzuti   Del tradimento di Gonzalo Higuain, che ha preferito passare alla Juve, la più acerrima nemica del Napoli...
continua...
LA CHAMPIONS LEAGUE                   di Luigi Rezzuti   E’ arrivato il momento della Champions League che è iniziata con la fase a gironi il 13...
continua...
Andiamo a teatro   a cura di Marisa Pumpo Pica   Rassegna Atelier - Domenica 8 gennaio al Nuovo di Salerno - Piaf: black without wings Secondo...
continua...
L’esilio della bellezza   di Gabriella Pagnotta   Qual è il valore del limite oggi? I limiti sono qualcosa da temere, da mantenere, da costruire o da...
continua...
Invisibili in una classe separata   di Antonio La Gala   Il Vomero visse il ventennio fascista né più né meno di come lo visse il resto della città,...
continua...
Andiamo a Teatro a cura di Marisa Pumpo Pica   Gli Ipocriti AL TEATRO DIANA     Al teatro Diana, da mercoledì 27 aprile, “Gli Ipocriti” presenta...
continua...
STORIE DI CERAMICA     (Giugno 2018)
continua...

EUROPA LEAGUE 2014

 

Dopo la partita di campionato persa contro l’Atlanta non ci restava che ridere vedendo l’inconsistenza dei giocatoti napoletani,  adesso però, dopo la sconfitta in Coppa Italia con la Roma non ci resta che piangere in attesa della partita di ritorno e di un colpo di fortuna, anche se questa volta è stata una bella partita.

Esclusi dalla Champions League, ormai sembra una chimera raggiungere il secondo posto in campionato, non  ci resta che sperare nella conquista della Europa League.

Il Chelsea è la detentrice della passata Europa League, a questa competizione, oltre alle squadre straniere ci saranno quattro squadre italiane: Fiorentina, Juve, Lazio e Napoli.

Alle semifinali il Napoli incontrerà il Swansea il 20 febbraio, nella stessa giornata si svolgeranno gli incontri Lazio-Ludogorets, Fiorentina-Esijera e Juve-Trabzonspor.

Il ritorno è fissato per il 27, se il Napoli riuscirà nel prosieguo della competizione potrebbe arrivare alla finale del 14 maggio 2014 che si disputerà allo Juventus Stadium.

Chi vincerà l’Europa League otterrà il diritto di partecipare alla Supercoppa Uefa del 2014.

BilerChildrenLeg og SpilAutobranchen