NEWS

“SWINGING”: ENZA MONETTI AL PAN   di Sergio Zazzera   In principio era l’albero. Che sia quello “della conoscenza del bene e del male” della...
continua...
IMPATTO AMBIENTALE DEL PETROLIO IN TERRA E IN MARE   Il 6 febbraio 2016, alle ore 17.00, il Museo del Mare di Napoli presenta: IMPATTO AMBIENTALE DEL...
continua...
XXI edizione del Premio Montale Fuori di Casa  Il riconoscimento a Massimo Gramellini     Queste le motivazioni con cui è stato assegnato il XXI...
continua...
Maria Cristina Russo, Ortensia e altri fiori, Albatros Editore   di Luciana Alboreto   Ortensia regna, sovrana, nel suo giardino incantato da...
continua...
Il calcio mercato del Napoli   di Luigi Rezzuti   E’ appena terminato il campionato che già si parla di calcio mercato. Il Napoli, classificatosi...
continua...
ANTICHI SAPORI   di Luigi Rezzuti   Con l’avvicinarsi della stagione invernale mi sono tornati alla mente gli antichi sapori di una volta, tra cui...
continua...
Cambiare oggi il futuro   di Mariacarla Rubinacci   Il compagno della vita non c’è più. Nulla sarà come prima. Devo affrontare il futuro. Devo...
continua...
Tra arte e natura. Sabato a Castel Gandolfo   di Luigi Rezzuti   Anche se con notevole ritardo, ho saputo di poter visitare Castel Gandolfo, partendo...
continua...
LINO BANFI   di Luigi Rezzuti   Pasquale Zagaria, in arte Lino Banfi, nasce il 9 luglio del 1936 ad Andria, in provincia di Bari. A quindici anni...
continua...
DIANA FRANCO PER IL QUIRINALE   Il dipinto su cristallo, intitolato Terrae Motus, donato dall’artista napoletana Diana Franco al Quirinale, è esposto...
continua...

EUROPA LEAGUE 2014

 

Dopo la partita di campionato persa contro l’Atlanta non ci restava che ridere vedendo l’inconsistenza dei giocatoti napoletani,  adesso però, dopo la sconfitta in Coppa Italia con la Roma non ci resta che piangere in attesa della partita di ritorno e di un colpo di fortuna, anche se questa volta è stata una bella partita.

Esclusi dalla Champions League, ormai sembra una chimera raggiungere il secondo posto in campionato, non  ci resta che sperare nella conquista della Europa League.

Il Chelsea è la detentrice della passata Europa League, a questa competizione, oltre alle squadre straniere ci saranno quattro squadre italiane: Fiorentina, Juve, Lazio e Napoli.

Alle semifinali il Napoli incontrerà il Swansea il 20 febbraio, nella stessa giornata si svolgeranno gli incontri Lazio-Ludogorets, Fiorentina-Esijera e Juve-Trabzonspor.

Il ritorno è fissato per il 27, se il Napoli riuscirà nel prosieguo della competizione potrebbe arrivare alla finale del 14 maggio 2014 che si disputerà allo Juventus Stadium.

Chi vincerà l’Europa League otterrà il diritto di partecipare alla Supercoppa Uefa del 2014.

BilerChildrenLeg og SpilAutobranchen