NEWS

PREMIO SALVATORE CERINO  
continua...
Ferdinando aveva due Sicilie   di Antonio La Gala   Perché i Borbone erano re di Due Sicilie, visto che esiste una sola Sicilia? Per capirlo...
continua...
Parlanno ’e poesia 11   di Romano Rizzo    E. A. Mario   E. A. Mario (al secolo Giovanni Gaeta) è stato un monumento nella storia della poesia e...
continua...
 Le biblioteche napoletane   di Antonio La Gala     Per capire come e quando le attuali biblioteche napoletane sono sorte non si può prescindere...
continua...
UNA ESTATE IN FAMIGLIA   di Peppe Iannicelli   Quando le estati fanciulle finiscono è sempre troppo presto. E raramente abbiamo saputo apprezzarle...
continua...
Abolizione delle monete da 1 e 2 centesimi di euro   di Luigi Rezzuti   Qualche anno fa, avemmo modo di denunciare lo spreco di danaro da parte...
continua...
Il calcio mercato del Napoli   di Luigi Rezzuti   E’ appena terminato il campionato che già si parla di calcio mercato. Il Napoli, classificatosi...
continua...
I Cacciottoli   diAntonio La Gala   Questo toponimo denomina sia la Salita, che da Corso Vittorio Emanuele porta al Vomero, sia un'estesa zona...
continua...
La caduta del Forte di Vigliena   di Antonio La Gala     Uno degli episodi militari che portarono alla caduta della Repubblica Partenopea del 1799,...
continua...
ALL’ARENA “SIECI” DI SCAURI: “ I CASI SONO DUE”   di Luigi Rezzuti   L’associazione Teatrale Cangiani, dopo gli strepitosi successi di pubblico e...
continua...

MOBILITA’ ECOSOSTENIBILE A NAPOLI

 

di Luigi Rezzuti

 


Già da diversi anni si parlava dell’installazione di colonnine per rifornire i veicoli elettrici.

Sono state poste in tutta Italia centinaia di colonnine specialmente nelle più grosse ed importanti città, come Milano, Firenze e Roma.

In questi giorni sono apparse nella città di Napoli diverse colonnine per rifornire le auto con alimentazione elettrica.

Sono state installate in piazza Municipio, di fronte al Museo Nazionale e al Vomero, in piazza Degli Artisti.

Queste installazioni fanno parte del progetto di ricerca “Gi.Ro.City Roaming – Nuova mobilità urbana” sviluppato dall’ente no profit “Napoli città intelligente”, che punta a realizzare un sistema di  mobilità urbana sostenibile.

Il Comune di Napoli ha patrocinato il progetto finanziato dal Miur.

Per quanto riguarda l’installazione di queste colonnine a piazza Degli Artisti nascono le prime difficoltà, dovute al fatto che sono state poste in una zona destinata al parcheggio  di autovetture e in una zona dove si trovano delle strisce pedonali e un parcheggio di taxi.

Ci domandiamo: “Ma come faranno gli automobilisti di auto elettriche a rifornirsi per le attuali difficoltà di accesso? – a meno che non venga finalmente realizzato un progetto di sistemazione della piazza?”.

Notizia interessante è che le auto elettriche potranno liberamente transitare in tutte le zone della Ztl.

BilerChildrenLeg og SpilAutobranchen