NEWS

Progetto di marchio d’area “Valle di Suessola”   Entra nella fase operativa il progetto di marchio d’area “Valle di Suessola” promosso dall’Associazione...
continua...
SERGIO ZAZZERA, Broccolincollina. Fatti, figure e luoghi della collina vomerese (Napoli, Cuzzolin, 2016), pp. 200, €. 13,00.   recensione di Mimmo...
continua...
Via Martucci. Una nobile signora d’altri tempi   di Antonio La Gala   L’ampia zona “bene” del Rione Amedeo conserva i segni del suo sviluppo...
continua...
TORNEO DI BOCCE AL LIDO CELESTE DI GIANOLA   Presso il Lido Celeste di Formia località Gianola si è svolto sabato 26 e domenica 27 agosto un...
continua...
LA NOTTE DEI MUSEI     (Maggio 2019)
continua...
Livia Carandente, Quanti figli hai? Quando l’attesa di un bebè dura più di nove mesi (Tau Editrice)   di Luciana Alboreto   A come Amore. Amore come...
continua...
Il CAM, il museo anticamorra, dedica una sala a Roberto Saviano a cura di Antonio Manfredi   Nei giorni scorsi, si è svolta, presso il CAM, la...
continua...
TEMPO SOSPESO - Mostra personale di Guglielmo Longobardo a cura di Gaspare Natale   Una pittura viscerale e rigorosa insieme, alla costante ricerca di...
continua...
"Una legge per i matti: quarantanni dopo Basaglia". Presentati i Colloqui di Salerno a cura di Vincenzo Esposito e Francesco G. Forte   di Claudia...
continua...
Spigolature   di Luciano Scateni   L’ottimismo si chiama Apple Indossa il giacchino blu di metalmeccanico, stinto dalla fatica, sbiadita la scritta...
continua...

MOBILITA’ ECOSOSTENIBILE A NAPOLI

 

di Luigi Rezzuti

 


Già da diversi anni si parlava dell’installazione di colonnine per rifornire i veicoli elettrici.

Sono state poste in tutta Italia centinaia di colonnine specialmente nelle più grosse ed importanti città, come Milano, Firenze e Roma.

In questi giorni sono apparse nella città di Napoli diverse colonnine per rifornire le auto con alimentazione elettrica.

Sono state installate in piazza Municipio, di fronte al Museo Nazionale e al Vomero, in piazza Degli Artisti.

Queste installazioni fanno parte del progetto di ricerca “Gi.Ro.City Roaming – Nuova mobilità urbana” sviluppato dall’ente no profit “Napoli città intelligente”, che punta a realizzare un sistema di  mobilità urbana sostenibile.

Il Comune di Napoli ha patrocinato il progetto finanziato dal Miur.

Per quanto riguarda l’installazione di queste colonnine a piazza Degli Artisti nascono le prime difficoltà, dovute al fatto che sono state poste in una zona destinata al parcheggio  di autovetture e in una zona dove si trovano delle strisce pedonali e un parcheggio di taxi.

Ci domandiamo: “Ma come faranno gli automobilisti di auto elettriche a rifornirsi per le attuali difficoltà di accesso? – a meno che non venga finalmente realizzato un progetto di sistemazione della piazza?”.

Notizia interessante è che le auto elettriche potranno liberamente transitare in tutte le zone della Ztl.

BilerChildrenLeg og SpilAutobranchen