NEWS

Giardini di antiche ville in Campania   di Antonio La Gala     Spesso, nel visitare qualche antica villa napoletana o campana, restiamo colpiti dalla...
continua...
Un uomo pigro   di Luigi Rezzuti   Sono stanco, tanto stanco, sono stanco di essere stanco, non amo passeggiare, non amo fare shopping, mi annoio...
continua...
Il Mistero di Antignano   di Antonio La Gala   Non si tratta di un giallo, ma di una famosa processione che a Pasqua, da secoli, si celebra al...
continua...
LA CHAMPIONS LEAGUE                   di Luigi Rezzuti   E’ arrivato il momento della Champions League che è iniziata con la fase a gironi il 13...
continua...
 “I Tesori di carta” di San Domenico Maggiore   di Luciana Alboreto    Napoli in auge per l’inaugurazione della mostra “I Tesori di Carta” di San...
continua...
La D’Ovidio Nicolardi fa il pieno all’open day   di Annamaria Riccio   Grande affluenza di genitori e studenti che, in una piovosa mattinata di...
continua...
Spigolature Non Ufo, ma oggetti non identificati   di Luciano Scateni   Per noi, esterni al frenetico evolversi delle tecnologie, l’incipit della...
continua...
Il Paesaggio d’Arte - Winterscapes     Mostra Fotografica - Evento organizzato dalla Associazione Aistetikà,  a cura di Franco Lista e Sergio V. Garzia...
continua...
Il Leicester vince il campionato di calcio inglese   di Luigi Rezzuti   In un campionato di calcio pulito, come quello inglese, può vincere anche una...
continua...
PER_FORMARE UNA COLLEZIONE   Venerdì 22 giugno alle ore 19.00 il Museo Madre inaugurerà il nuovo capitolo del progetto in progress  “Per_formare  una...
continua...

UN BARATTOLO DI SAGGEZZA

di Peppe Iannicelli

Spulciando in rete ho trovato una bella storia che voglio condividere con voi.

E’ la storia di un professore di filosofia, di un barattolo e di una classe di studenti.

Il professore  prese un grosso barattolo di maionese vuoto e lo riempì con delle palline da golf. Domandò agli studenti se fosse pieno. Risposero di sì.
Il professore rovesciò dentro il barattolo una scatola di sassolini che occuparono gli spazi fra le palline da golf. Domandò quindi, di nuovo, ai suoi studenti se il barattolo fosse pieno. Risposero di sì.
Il professore rovesciò dentro il barattolo della  sabbia che occupò tutti gli spazi liberi e domandò  se il barattolo fosse pieno. Risposero con un si.
Il professore tirò fuori da sotto la cattedra due bicchieri di vino rosso e li rovesciò nel barattolo riempiendo tutto lo spazio fra i granelli di sabbia.

”Vorrei – disse il professore - che voi consideraste questo barattolo la vostra vita, le palline da golf sono le cose importanti: famiglia, figli, salute, i vostri amici.

 Se rimanessero dopo che tutto il resto fosse perduto riempirebbero comunque la vostra esistenza”.
“I sassolini sono le altre cose che contano, come il vostro lavoro, la vostra casa, l’automobile. La sabbia rappresenta, infine, le piccole cose.”
“Se metteste prima la sabbia”, continuò, “non resterebbe spazio per i sassolini e per le palline da golf. Lo stesso accade per la vita.

Se usate la vostra energia per le piccole cose, non vi potrete mai dedicare alle cose veramente importanti.
“Curatevi delle cose che sono fondamentali per la vostra felicità, giocate con i vostri figli, tenete sotto controllo la vostra salute, portate a cena fuori vostra moglie. C’è sempre tempo per sistemare la casa e per buttare l’immondizia. Dedicatevi prima di tutto alle palline da golf, le cose che contano sul serio, definite le vostre priorità, tutto il resto è solo sabbia”.
Una studentessa chiese che cosa rappresentasse il vino, il professore sorrise e disse : ”Dimostra che per quanto possa sembrare piena la tua vita c’è sempre spazio per un paio di bicchieri di vino con un amico”.

Meditate, gente, meditate. Prosit a tutti !!!!

BilerChildrenLeg og SpilAutobranchen