NEWS

“L’UOMO NELLA STORIA”   Giovedì 14 dicembre 2017, alle ore 19,00 la ModartGallery di SABINALBANO, salita Vetriera, 15 Napoli, presenta la mostra...
continua...
Andiamo a Teatro   a cura di Marisa Pumpo Pica   Esilio II Stagione Mutaverso Teatro   Venerdì, 17 marzo, all’Auditorium del Centro Sociale di...
continua...
I PONTI DEL 2019   di Ilaria Rezzuti   Un nuovo anno è arrivato e vogliamo divertirci a suggerire ai lettori de “ILVOMERESE” qualche accattivante...
continua...
DON ANTONIO CAFIERO   di Luigi Rezzuti     Don Antonio Cafiero era nato e vissuto nei Vergini, un quartiere di Napoli. Amava Napoli e il Napoli. Era...
continua...
ATTUALITA' DEL PENSIERO CRITICO DI ROCCO MONTANO (Dicembre 2017)
continua...
SFUGLIATELLA     (Marzo 2019)
continua...
IO, ROBINSON CRUSOE’   di Luigi Rezzuti   Il naufrago più famoso di tutti i tempi è senza dubbio Robinson Crusoè, che fece naufragio con una nave...
continua...
I HAVE A DREAM   di Sergio Zazzera   “I have a dream”. Sì, senza volermi paragonare a Martin Luther King, e soprattutto senza volergli mancare di...
continua...
La tarantina - L’ultimo femminiello   di Luigi Rezzuti   Fu cacciato di casa all’età di nove anni e la sua unica scuola fu il marciapiede. Per le...
continua...
ICEBERG (Ottobre 2016)
continua...

"La memoria è quello che viene prima"

 

 Venerdì 7 marzo, alle ore 17.30, al PAN - Palazzo delle Arti  di Napoli (via dei Mille, Palazzo Carafa di Roccella), sarà inaugurata la mostra di Carmine Rezzuti e Quintino Scolavino, "La memoria è quello che viene prima", a cura di Gabriele Frasca, promossa dall’Assessorato alla cultura e al turismo del Comune di Napoli. Nell’occasione si esibiranno gli Asylum Anteatro ai Vergini, con la perfomance “Cromofonie”. La mostra potrà essere visitata fino al 7 aprile, tutti i giorni feriali, escluso il martedì, dalle ore 9.30 alle 19.30, e la domenica dalle ore 9.30 alle 14.30.

BilerChildrenLeg og SpilAutobranchen