NEWS

CLAMOROSA INCHIESTA SULLA JUVENTUS   a cura di Luigi Rezzuti   Quando dai social si è saputo che il 22 ottobre 2018 la famosissima trasmissione...
continua...
Un libro a Teatro   a cura di Marisa Pumpo Pica   Il giorno 20 maggio alle ore 19.30 Francesco Pinto, Direttore del Centro di produzione della Rai,...
continua...
AUSTERITA’   di Luigi Rezzuti   Non ho vergogna ad ammettere che di politica non capisco niente e di conseguenza non sono simpatizzante di nessuna...
continua...
PREMIO NAZIONALE DI POESIA "SALVATORE CERINO"     (Dicembre 2018)
continua...
MONDIALI DI CALCIO 2018   di Luigi Rezzuti   Dal 14 giugno al 15 luglio, trentadue giorni di sfida tra 32 squadre nazionali di ogni continente,...
continua...
La scatola di latta   di Bernardina Moriconi   Guardavo stamattina una scatola di latta che, fino ad ieri, conteneva biscotti e ora è in attesa di...
continua...
UN GIORNO AL MARE   di Luigi Rezzuti   L’intenzione era di trascorrere una giornata al mare, ma dopo tre ore,  bloccati in mezzo al traffico e...
continua...
NATALE A NAPOLI   di Luigi Rezzuti   Natale è alle porte e,  come ogni anno, si pone il dilemma: albero di Natale, con i suoi lampioncini, i nastri,...
continua...
Festival di Sanremo 2019 Quattro passi fra le nuvole   di Marisa Pumpo Pica   E di nuvole se ne sono addensate parecchie sul cielo di Sanremo....
continua...
Cetara al simposio internazionale in Giappone   di Claudia Bonasi     Cetara partecipa, da protagonista, in Giappone, al simposio internazionale “La...
continua...

"La memoria è quello che viene prima"

 

 Venerdì 7 marzo, alle ore 17.30, al PAN - Palazzo delle Arti  di Napoli (via dei Mille, Palazzo Carafa di Roccella), sarà inaugurata la mostra di Carmine Rezzuti e Quintino Scolavino, "La memoria è quello che viene prima", a cura di Gabriele Frasca, promossa dall’Assessorato alla cultura e al turismo del Comune di Napoli. Nell’occasione si esibiranno gli Asylum Anteatro ai Vergini, con la perfomance “Cromofonie”. La mostra potrà essere visitata fino al 7 aprile, tutti i giorni feriali, escluso il martedì, dalle ore 9.30 alle 19.30, e la domenica dalle ore 9.30 alle 14.30.

BilerChildrenLeg og SpilAutobranchen