NEWS

"Donne e dintorni" a Cetara il 6 marzo   di Claudia Bonasi   Cetara anticipa la festa delle donne e presenta domenica 6 marzo, alle ore 18, presso...
continua...
Andiamo a teatro   a cura di Marisa Pumpo Pica   L’iniziativa di  erreteatro, “Mutaverso al tuo Natale, regala il teatro”, che suggerisce a chi è a...
continua...
Villa Patrizi e S. Stefano   di Antonio La Gala   Fra le due aree collinari contigue, di Posillipo e del Vomero, possiamo individuare una zona di...
continua...
Miti napoletani di oggi.69 FANTASMI   di Sergio Zazzera   Sarò un illuso, ma credevo che, almeno ai giorni nostri, il mito del fantasma fosse...
continua...
Parlanno ’e poesia 5   di Romano Rizzo   EPIFANIO ROSSETTI è stato, senza dubbio, una delle figure preminenti della poesia napoletana...
continua...
IO, ROBINSON CRUSOE’   di Luigi Rezzuti   Il naufrago più famoso di tutti i tempi è senza dubbio Robinson Crusoè, che fece naufragio con una nave...
continua...
LINO BANFI   di Luigi Rezzuti   Pasquale Zagaria, in arte Lino Banfi, nasce il 9 luglio del 1936 ad Andria, in provincia di Bari. A quindici anni...
continua...
FINALMENTE RISOLTO IL MISTERO DEL TRIANGOLO DELLE BERMUDA   di Luigi Rezzuti   Ormai tutti conoscono, almeno per sentito dire, il Triangolo delle...
continua...
Pensieri ad alta voce di Marisa Pumpo Pica   Il successo dello scrittore   Il nuovo anno si apre sempre ricco di speranze, ma spesso anche sul filo...
continua...
Miti napoletani di oggi.52 IL “CUOPPO”   di Sergio Zazzera   In senso proprio, a Napoli il cuóppo è il cartoccio a forma di cono capovolto; in...
continua...

Il messaggio esasperatista nello spazio

 

Il fondatore del Movimento artistico – culturale “Esasperatismo – Logos & Bidone”, Adolfo Giuliani, ha consegnato al Convitto Nazionale “Vittorio Emanuele II” di Napoli,  il Bidone d’oro speciale all’astronauta Luca Parmitano, con la seguente motivazione:

“L’impegno, il sacrificio e la dedizione del Dott. Luca Parmitano rappresentano la testimonianza di una corretta interpretazione della Scienza, volta  alla risoluzione dei gravi problemi che affliggono l’intera umanità dei nostri giorni, quali l’inquinamento e il riscaldamento globale, attraverso la ricerca e la sperimentazione.

L’obiettivo perseguito dalla missione del Dott. Luca Parmitano, VOLARE, è quello di salvare il pianeta dal pericolo dell’autodistruzione, obiettivo da sempre indicato come uno dei punti fondamentali del Manifesto del Movimento esasperatista”.

BilerChildrenLeg og SpilAutobranchen