NEWS

UN’ESCURSIONE SUL VESUVIO   di Luigi Rezzuti   Fin da bambino mi ha intrigato questa montagna che fa da sfondo al golfo di Napoli. Ricordo che, da...
continua...
Metropolitane napoletane abortite   di Antonio La Gala     Forse non tutti sanno che Napoli stava per dotarsi di metropolitana già a fine Ottocento...
continua...
Un gioiellino sconosciuto: S. Maria della Purità dei Notai   di Antonio La Gala   Via Salvator Rosa, dopo l'incrocio con Via Battistello...
continua...
Gli studenti ignoranti   di Annamaria Riccio   Una lettera, firmata da 600 docenti universitari e indirizzata al governo, ha suscitato non poco...
continua...
Miti napoletani di oggi.42 IL "RISANAMENTO" DI NAPOLI   di Sergio Zazzera   Si è soliti dire che non tutti i mali vengono per nuocere, benché...
continua...
MOSTRA  “PARADISO E RITORNO”  DI CLARA REZZUTI AL PAN DAL 4 AL 21 MAGGIO 2017   Giovedì 4 maggio nel Loft del Pan (Palazzo delle Arti di Napoli) alle...
continua...
Eleganza   di Mariacarla Rubinacci   Finalmente ha fatto il suo trionfale ingresso la stagione calda/tiepida, dato che alcuni momenti di pioggia...
continua...
La luce del mito   di Gabriella Pagnotta   I recenti avvenimenti, accaduti a Bardonecchia e a Mentone, hanno diviso l’opinione pubblica e hanno...
continua...
ICEBERG (Ottobre 2016)
continua...
Premio nazionale di poesia “Salvatore Cerino”   È giunto alla XIX   edizione il Premio Nazionale di Poesia “Salvatore Cerino”, che vanta il patrocinio...
continua...

“IL CLUB DEI MARSIGLIESI” AL TEATRO DIANA

 


Vittorio Marsiglia è l’ultimo grande macchiettista rimasto. La sua storia, unita a un’inconfondibile e personalissima caratterizzazione, lo hanno reso tra le  più celebre espressioni  di questo glorioso genere musicale. Al compimento dei suoi settant’anni l’Albertina Produzioni vuole rendere omaggio a questo signore delle scene con uno spettacolo che come si evince dal titolo, ripercorre le tappe più salienti della sua cinquantennale carriera. In particolare rivisitando con alcuni attori,  le canzoni, le macchiette e gli sketches che hanno fatto epoca. “Il club dei Marsigliesi” (due tempi di Gino Rivieccio e Gustavo Verde) appunto vuole essere un’antologia della storia teatrale e musicale di questo grande chansonnier-macchiettista che riesce ancora a divertire e a divertirsi come se fosse un giovane esordiente. Lo spettacolo,  che vede il maestro Mario Messina al pianoforte,  è diretto da Gino Rivieccio che ha curato i testi insieme a Gustavo Verde.

BilerChildrenLeg og SpilAutobranchen