NEWS

E' in libreria “UN PERCHÉ AL GIORNO TOGLIE LA NOIA DI TORNO” di Luciano Scateni contributi di Pino Imperatore e Lucio Rufolo Disegni  di Luciano...
continua...
IL CALCIO E’ CORROTTO E MALATO   di Luigi Rezzuti   Purtroppo il calcio, il più bel gioco mondiale, seguito dalla maggior parte delle persone, è...
continua...
Parlanno ’e poesia 5   di Romano Rizzo   EPIFANIO ROSSETTI è stato, senza dubbio, una delle figure preminenti della poesia napoletana...
continua...
Andiamo a Teatro a cura di Marisa Pumpo Pica   Al TEATRO DIANA, DA MERCOLEDI’ 9 NOVEMBRE, ore 21, AGIDI e ENFITEATROpresentano ANGELA FINOCCHIARO e...
continua...
Andiamo a teatro a cura di Marisa Pumpo Pica   Al Teatro Trianon Viviani di Napoli Zappatore Tiziana De Giacomo in scena con Francesco Merola - Regia...
continua...
SEGNALIBRO   a cura di Marisa Pumpo Pica   Fiori del mio campo, di Giovanni Baiano, Cosmopolis Edizioni Napoli   Uomo d’altri tempi, Giovanni...
continua...
La luce del mito   di Gabriella Pagnotta   I recenti avvenimenti, accaduti a Bardonecchia e a Mentone, hanno diviso l’opinione pubblica e hanno...
continua...
STORIE DI CERAMICA     (Giugno 2018)
continua...
SFUGLIATELLA     (Marzo 2019)
continua...
La morte di G.B. Vico fra corsi e ricorsi   di Antonio La Gala   Giambattista Vico, oltre alle lezioni di storia alta, con le sue opere, ci ha...
continua...

“IL CLUB DEI MARSIGLIESI” AL TEATRO DIANA

 


Vittorio Marsiglia è l’ultimo grande macchiettista rimasto. La sua storia, unita a un’inconfondibile e personalissima caratterizzazione, lo hanno reso tra le  più celebre espressioni  di questo glorioso genere musicale. Al compimento dei suoi settant’anni l’Albertina Produzioni vuole rendere omaggio a questo signore delle scene con uno spettacolo che come si evince dal titolo, ripercorre le tappe più salienti della sua cinquantennale carriera. In particolare rivisitando con alcuni attori,  le canzoni, le macchiette e gli sketches che hanno fatto epoca. “Il club dei Marsigliesi” (due tempi di Gino Rivieccio e Gustavo Verde) appunto vuole essere un’antologia della storia teatrale e musicale di questo grande chansonnier-macchiettista che riesce ancora a divertire e a divertirsi come se fosse un giovane esordiente. Lo spettacolo,  che vede il maestro Mario Messina al pianoforte,  è diretto da Gino Rivieccio che ha curato i testi insieme a Gustavo Verde.

BilerChildrenLeg og SpilAutobranchen