NEWS

Tra arte e natura. Sabato a Castel Gandolfo   di Luigi Rezzuti   Anche se con notevole ritardo, ho saputo di poter visitare Castel Gandolfo, partendo...
continua...
Juan José Arreola, BESTIARIO   di Luigi Alviggi     Un prologo violento, mezza paginetta, pare voler mandare a gambe all’aria l’intero genere umano e...
continua...
Miti napoletani di oggi.61 IL "DIVARIO TRA LE CLASSI SOCIALI"   di Sergio Zazzera     Mai come a Napoli si è fatto registrare in maniera tanto...
continua...
LO SCIROPPO DEL MONACO   di Luigi Rezzuti   Era una fresca e limpida giornata di aprile e gli orologi segnavano le 13.     Un monaco, dinanzi alla...
continua...
HAMSIK LASCIA NAPOLI PER LA CINA   di Luigi Rezzuti   Il mercato invernale italiano di calcio si era chiuso il 31 gennaio e l’unico movimento per il...
continua...
CHIUSO IL CALCIO MERCATO INVERNALE   di Luigi Rezzuti   Si è concluso il calcio mercato invernale 2017. Quest’anno, a differenza delle passate...
continua...
SEGNALIBRO a cura di Marisa Pumpo Pica   LA TOMBA PROFANATA Santagata si fa in quattro di Luciano Scateni  Guida - Kairos    Questo è il...
continua...
Andiamo a teatro   a cura di Marisa Pumpo Pica   Rassegna Atelier - Domenica 8 gennaio al Nuovo di Salerno - Piaf: black without wings Secondo...
continua...
“L’ULTIMO SCUGNIZZO”   di Luigi Rezzuti   “L’ultimo scugnizzo” è una commedia in tre atti, rappresentata da Viviani per la prima volta nel 1932 al...
continua...
UN NATALE DA FAVOLA   Domenica 18 dicembre, ore 10-13, Giardini dell'Ippodromo di Agnano, presso Mercatino Contadino, lettura di favole di Natale...
continua...

SUOR CRISTINA, L’ORSOLINA DALL’UGOLA D’ORO

 

di Luigi Rezzuti

 

Questa giovane suora arriva dalla Sicilia, ha 25 anni, vive a Milano, appartiene alle Orsoline della Sacra Famiglia.

La sua passione per il canto l’ha avuta fin dalla tenera età e dichiara : “Verso i 14 anni ho capito che non potevo fare a meno di cantare. Ho capito che il canto non era solo tecnica ma anche sensibilità, interpretazione, emozione”.

Ha interpretato “Suor Rosa”, in un musical organizzato dalla Star Rose Academy, la scuola fondata dalle Orsoline e diretta da Claudia Kool, ex attrice e, già da tempo, suora laica.

Lo scorso anno aveva vinto la quinta edizione del concorso canoro di musica d’ispirazione cristiana “Good News Festival”, organizzato dal servizio pastorale giovanile della diocesi di Roma.

Quest’anno ha partecipato, come concorrente, allo spettacolo per nuovi talenti di Rai due, “The Voice”, e il relativo video ha fatto il giro del mondo. 

Così suor Cristina è diventata il fenomeno del Web.

Il successo ottenuto in Rai ha avuto un’eco in tutta Europa e addirittura Oltreoceano, dopo la sua esibizione a “The Voice”.

E’ ormai diventata un cult su Twitter, hanno scritto di lei  le testate giornalistiche

 “ l’ Huffington Post”, il “Daily New” di New Yorck, “Le Figaro”, “ Il Times”, “Liberation”, “People”, “The Guardian”.

Tra i vari commenti anche quello del cardinale Ravasi che ha detto : “Ciascuno, secondo il dono ricevuto, lo metta al servizio degli altri”.

Claudia Kool ha raccontato : “Avevo visto Cristina già prima, quando aveva interpretato la parte di “Suor Rosa” nel musical sulla fondatrice delle Orsoline, e mi aveva molto colpita, vedevo che  Cristina  aveva talento e mi sarebbe piaciuto che continuasse su quella strada. Ma poi ho capito che, quando il Signore chiama, non c’è alternativa. Oggi so e vedo che il suo percorso personale l’ha portata a una maturità e ad una pienezza, anche artistica, dovute a una forza misteriosa e speciale. E’ la dimostrazione che non ha buttato via il suo talento, donandosi al Signore. Anzi, la sua arte si è arricchita”.

Cristina ha sentito il richiamo religioso, nel 2009, culminato, nel 2012, quando la suora ha preso i voti.

BilerChildrenLeg og SpilAutobranchen