NEWS

Città della Scienza rinasce dalle sue ceneri Corporea e il Planetario 3D   di Luciana Alboreto   Napoli, come da ogni evento nefasto, rinasce...
continua...
IL "PREMIO CERINO"   (Maggio 2016)
continua...
LA D’OVIDIO NICOLARDI, SCUOLA DI PACE E DI CAMPIONI   di Annamaria Riccio     Un altro anno scolastico si è concluso all’insegna di interessanti...
continua...
Lutto in casa Cosmopolis per la morte di Peppe Talone   di Marisa Pumpo Pica     Non è facile metabolizzare un lutto e ancor meno lo è quando il...
continua...
LABORATORIO PUBBLICO DI POESIA   Mercoledì 1 febbraio 2017 presso la libreria L’Altracittà di Roma, via Pavia, 106 inizio ore 18:00 - termine ore...
continua...
 Su e giù con la morte   Sabato 9 aprile ore 18, presentazione del nuovo romanzo di Luciano Scateni - libreria “Io ci sto”, piazza Fuga (accanto...
continua...
UN VIAGGIO DI ALTRI TEMPI   di Luigi Rezzuti   Un mendicante, tutte le sere se ne andava a dormire nella stazione centrale di piazza Garibaldi a...
continua...
LINO BANFI   di Luigi Rezzuti   Pasquale Zagaria, in arte Lino Banfi, nasce il 9 luglio del 1936 ad Andria, in provincia di Bari. A quindici anni...
continua...
Il Natale napoletano   di Luigi Rezzuti   Il Natale a Napoli è qualcosa di assolutamente unico rispetto alle altre città, sia dell’Italia che...
continua...
IL PALLINO DELLA GUERRA   di Luigi Rezzuti   Durante la permanenza militare all’ospedale militare, una mattina, arrivò l’ordine di una esercitazione...
continua...

LA STAGIONE 2014-15 “E' IN SCENA AL SAN CARLO”  

 

di Sergio Zazzera

 

Tira aria nuova al San Carlo: finalmente c’è chi si è accorto che per rilanciare le attività istituzionali del teatro lirico napoletano è necessario innanzitutto rivolgere la dovuta attenzione alle esigenze delle masse artistiche. È questa, infatti, la preoccupazione principale manifestata – e assicurata – dal commissario straordinario Michele Lignola, nel corso della conferenza stampa di presentazione del cartellone della stagione 2014-15, svoltasi il 10 maggio scorso nel Foyer storico del teatro. In proposito, nel dare atto del livello di coesione raggiunto dallo staff dirigenziale del massimo teatro cittadino, il commissario ha sottolineato l’esigenza che la «prima impresa culturale del Mezzogiorno» sia gestita secondo criteri economici.

A sua volta, la sovrintendente Rosanna Purchia ha chiarito che al difetto di liquidità si farà fronte attraverso l’abolizione del noleggio e dell’esternalizzazione, privilegiando il recupero dei materiali di magazzino, e ha sottolineato l’importanza ch’è stata data al confronto con i lavoratori e con il pubblico nella formazione del cartellone, in seno al quale l’importanza conferita agli spettacoli di danza è stata posta in evidenza dal direttore artistico Vincenzo De Vivo. Del resto, al valore assunto dal corpo di ballo del teatro – insieme con quello acquisito dall’orchestra – ha dato risalto l’intervento del direttore musicale Nicola Luisotti.


La prossima stagione sinfonica vedrà impegnati, fra gli altri, direttori del rango di Gabriele Ferro, Jeffrey Tate, Zubin Mehta (nella foto) e John Axelrod, e solisti di fama internazionale, come Fabrizio Von Arx, Evelyn Glennie e Vladimir Ashkenazy. La stagione di danza riproporrà, fra l’altro, Eduardo artefice magico e presenterà un’Anna Karenina interpretata dall’Eifman Ballet, uno Schiaccianoci con Anbeta Toromani e Alessandro Macario e l’Otello di Antonin Dvořak. La stagione lirica, infine, prevede la presenza dominante di Giuseppe Verdi, con Il Trovatore, Luisa Miller e La Traviata, e, inoltre, la proposizione dell’Andrea Chenier di Umberto Giordano (assente da lungo tempo), di Tristano e Isotta di Wagner, della pucciniana Turandot, dell’Orfeo e Euridice di Gluck e della Cenerentola di Rossini.

Il rinnovo degli abbonamenti potrà essere effettuato dal 19 maggio al 3 agosto; dopo tale data, i posti in abbonamento non rinnovati saranno liberamente venduti. Ogni altra informazione potrà essere acquisita consultando il sito: www.teatrosancarlo.it.

(Maggio 2014)

BilerChildrenLeg og SpilAutobranchen