NEWS

Miti napoletani di oggi.79 VIA CIMAROSA   di Sergio Zazzera   Con Aldo Masullo, spentosi il 24 aprile scorso, se n’è andato un altro tassello del...
continua...
TEATRO BOLIVAR - start up stagione 2016/2017   DUETTI 200 grammi di teatro a sera direzione artistica Ettore Nigro e David Jentgens   29|30...
continua...
Pensieri ad alta voce   di Marisa Pumpo Pica   Addio al mio Maestro, Aldo Masullo Si è spenta una voce critica nella nostra città     Chi mi...
continua...
Maggio dei monumenti   di Luigi Rezzuti   Il maggio dei monumenti 2016 è iniziato e terminerà a metà giugno. La 24° edizione è incentrata sulle...
continua...
AMERICA’S  CUP SENZA LUNA ROSSA   di Luigi Rezzuti   “Nello  sport come nella vita, non si può ricorrere sempre al compromesso del compromesso” dice...
continua...
Premio nazionale di poesia “Salvatore Cerino”   È giunto alla XIX   edizione il Premio Nazionale di Poesia “Salvatore Cerino”, che vanta il patrocinio...
continua...
UN NATALE DA FAVOLA   Domenica 18 dicembre, ore 10-13, Giardini dell'Ippodromo di Agnano, presso Mercatino Contadino, lettura di favole di Natale...
continua...
Miti napoletani di oggi.83 IL “BASSO”   di Sergio Zazzera   Fino anche ai primi decenni del secolo scorso, nei palazzi signorili di Napoli era...
continua...
    RESIDENZE BORBONICHE, Patrimonio dell’Umanità   APPELLO-PROPOSTA di candidatura per la lista UNESCO   Una grande campagna di...
continua...
Luigi si comprò un nemico   di Alfredo Imperatore   La storia si svolge a Giugliano, in Campania, negli anni trenta del ventesimo secolo. Il bullismo...
continua...

LA STAGIONE 2014-15 “E' IN SCENA AL SAN CARLO”  

 

di Sergio Zazzera

 

Tira aria nuova al San Carlo: finalmente c’è chi si è accorto che per rilanciare le attività istituzionali del teatro lirico napoletano è necessario innanzitutto rivolgere la dovuta attenzione alle esigenze delle masse artistiche. È questa, infatti, la preoccupazione principale manifestata – e assicurata – dal commissario straordinario Michele Lignola, nel corso della conferenza stampa di presentazione del cartellone della stagione 2014-15, svoltasi il 10 maggio scorso nel Foyer storico del teatro. In proposito, nel dare atto del livello di coesione raggiunto dallo staff dirigenziale del massimo teatro cittadino, il commissario ha sottolineato l’esigenza che la «prima impresa culturale del Mezzogiorno» sia gestita secondo criteri economici.

A sua volta, la sovrintendente Rosanna Purchia ha chiarito che al difetto di liquidità si farà fronte attraverso l’abolizione del noleggio e dell’esternalizzazione, privilegiando il recupero dei materiali di magazzino, e ha sottolineato l’importanza ch’è stata data al confronto con i lavoratori e con il pubblico nella formazione del cartellone, in seno al quale l’importanza conferita agli spettacoli di danza è stata posta in evidenza dal direttore artistico Vincenzo De Vivo. Del resto, al valore assunto dal corpo di ballo del teatro – insieme con quello acquisito dall’orchestra – ha dato risalto l’intervento del direttore musicale Nicola Luisotti.


La prossima stagione sinfonica vedrà impegnati, fra gli altri, direttori del rango di Gabriele Ferro, Jeffrey Tate, Zubin Mehta (nella foto) e John Axelrod, e solisti di fama internazionale, come Fabrizio Von Arx, Evelyn Glennie e Vladimir Ashkenazy. La stagione di danza riproporrà, fra l’altro, Eduardo artefice magico e presenterà un’Anna Karenina interpretata dall’Eifman Ballet, uno Schiaccianoci con Anbeta Toromani e Alessandro Macario e l’Otello di Antonin Dvořak. La stagione lirica, infine, prevede la presenza dominante di Giuseppe Verdi, con Il Trovatore, Luisa Miller e La Traviata, e, inoltre, la proposizione dell’Andrea Chenier di Umberto Giordano (assente da lungo tempo), di Tristano e Isotta di Wagner, della pucciniana Turandot, dell’Orfeo e Euridice di Gluck e della Cenerentola di Rossini.

Il rinnovo degli abbonamenti potrà essere effettuato dal 19 maggio al 3 agosto; dopo tale data, i posti in abbonamento non rinnovati saranno liberamente venduti. Ogni altra informazione potrà essere acquisita consultando il sito: www.teatrosancarlo.it.

(Maggio 2014)

BilerChildrenLeg og SpilAutobranchen