NEWS

BABBO NATALE   di Luigi Rezzuti   Era una notte fredda, una notte fredda e buia. Gigetto era accoccolato sul davanzale della finestra ad osservare...
continua...
CAMPIONATO DI CALCIO DI SERIE A   di Luigi Rezzuti   Tra una partita e l’altra del campionato di Serie A, tra una partita di Champions League ed...
continua...
SEGNALIBRO a cura di Marisa Pumpo Pica   LA TOMBA PROFANATA Santagata si fa in quattro di Luciano Scateni  Guida - Kairos    Questo è il...
continua...
The Starfish   di Nicola Garofano    “Con la testa nel delta del Mississipi, ma con i piedi ben piantati alle falde del Vesuvio”. Da questo motto...
continua...
Miti napoletani di oggi.49 IL NAPOLI   di Sergio Zazzera    Devo richiamare qui, ancora una volta, l’attitudine della reiterazione del rito a...
continua...
5 maggio SPECIALE al "Tempo del vino e delle rose" di Napoli   Il tempo del vino e delle rose - Caffè letterario - piazza Dante 44/45, Napoli, Info 081...
continua...
AL PAN DI NAPOLI LE “OMBRE” DI ARMANDO DE STEFANO   Dal 19 maggio al 25 giugno, una mostra curata da Mimma Sardella. Armando De Stefano omaggia Jorge...
continua...
“SWINGING”: ENZA MONETTI AL PAN   di Sergio Zazzera   In principio era l’albero. Che sia quello “della conoscenza del bene e del male” della...
continua...
L’OSSESSIONE DELLE VACANZE ALL’ESTERO   di Luigi Rezzuti   La vacanza è un diritto inalienabile. Una volta, tanti anni fa, era un lusso solo per...
continua...
IL CAMPIONATO DEL NAPOLI   dI Luigi Rezzuti   Del tradimento di Gonzalo Higuain, che ha preferito passare alla Juve, la più acerrima nemica del Napoli...
continua...

INCONTRI DI CARDIOLOGIA A NAPOLI

 

di ANNAMARIA RICCIO

 

Tra il 16 e il 18 maggio al Castel dell’Ovo si sono tenuti importanti incontri di cardiologia per confrontarsi sulle tematiche inerenti patologie cardiache croniche e acute, sempre più frequenti anche tra i giovani.

Si tratta della prima edizione del ”Cardiac Rithm Management”, congresso nazionale di aritmologia, realizzato anche con il supporto della Boehringer Ingelheim Italia. L’appuntamento, a cui hanno partecipato i  maggiori specialisti italiani, si è focalizzato su temi come lo scompenso cardiaco, la sincope, la morte improvvisa in ambito sportivo, nel contesto di cardiopatie sia aritmogene, sia come complicanza di cardiopatie congenite.

Sono  state analizzate terapie farmacologiche, dispositivi e tecniche ablative, atti ad intensificare e migliorare la qualità dei trattamenti in queste patologie che, statisticamente, sono la prima causa di mortalità nei paesi industrializzati.

 (Maggio 2014)

BilerChildrenLeg og SpilAutobranchen