NEWS

Tra arte e natura. Sabato a Castel Gandolfo   di Luigi Rezzuti   Anche se con notevole ritardo, ho saputo di poter visitare Castel Gandolfo, partendo...
continua...
SILVIO PERRELLA IN VIAGGIO NELLA LETTERATURA ITALIANA   Alla Feltrinelli di piazza dei Martiri, giovedì 9 giugno dalle ore 18, Silvio Perrella in...
continua...
SEGNALIBRO   a cura di Marisa Pumpo Pica   Fiori del mio campo, di Giovanni Baiano, Cosmopolis Edizioni Napoli   Uomo d’altri tempi, Giovanni...
continua...
7 marzo. Il fascino dell’immaginario, ovvero la creatività   Creatività: anche su questo indaga la Scuola di Palo Alto, prima al mondo per le ricerche...
continua...
SPIGOLATURE   di Luciano Scateni   Olimpiadi: vengo anch’io? No, tu no Il tormentone “olimpiadi sì, olimpiadi no” incrocia uno snodo eclatante.. La...
continua...
Parlanno ’e poesia 6   di Romano Rizzo   Giuseppe Capaldo Nacque a Napoli il 21 marzo del  1874 da genitori di modeste origini, che gestivano un’...
continua...
SALUTE E BENESSERE Dipendenza sessuale on line   di Manuela Morra   Il mondo virtuale, tanto vantaggioso per molteplici aspetti della vita di...
continua...
Festival di Sanremo 2019 Quattro passi fra le nuvole   di Marisa Pumpo Pica   E di nuvole se ne sono addensate parecchie sul cielo di Sanremo....
continua...
CARMINE REZZUTI E QUINTINO SCOLAVINO ESPONGONO  AL MUSEO ARCHEOLOGICO DI NAPOLI   Dopo aver partecipato alle Biennali di Venezia, alle Quadriennali...
continua...
Juan José Arreola, BESTIARIO   di Luigi Alviggi     Un prologo violento, mezza paginetta, pare voler mandare a gambe all’aria l’intero genere umano e...
continua...

Tatto e linguaggio: il contatto è comunicazione

 


Martedì 10 giugno alle ore 17 si terrà presso la sala conferenze della Stazione Zoologica Anton Dohrn (Villa Comunale), il secondo appuntamento di quest’anno con “Scienza e Società”, ciclo di seminari rivolti al grande pubblico, con l’intento di avvicinare anche i “non addetti ai lavori” a temi prettamente scientifici.

Il titolo di questo incontro è “Tatto e linguaggio: il contatto è comunicazione”. Nei piccoli gesti quotidiani, attraverso nuove e vecchie tecnologie, il tatto influenza tutta la nostra esistenza dal mondo umano a quello animale. Elisa Frasnelli, dell’Università di Trento, introdurrà l’argomento raccontandoci il mondo della comunicazione sociale nelle api. Sarà poi Judith Burkart, dell’Università di Zurigo, a discutere dell’evoluzione del linguaggio in alcune specie di primati e a collegare questa esperienza con quanto accade nella società umana.

Conclude l’incontro il direttore della Scuola di Scultura Chiesa dell’Artedi Sala Bolognese,Felice Tagliaferri. Scultore già noto a Napoli per aver presentato la sua versione “toccabile” del Cristo Velato di Giuseppe Sanmartino, il Maestro Tagliaferri parlerà della sua esperienza personale e del modo con cui il tatto ci aiuta a esprimerci e percepire il mondo che ci circonda.

(Giugno 2014)

BilerChildrenLeg og SpilAutobranchen