NEWS

La musica al tempo del Coronavirus #IoRestoACasaMo   a cura di Marisa Pumpo Pica   Maurizio Casagrande, insieme a tanti amici artisti, ha voluto...
continua...
Accucchià   di Alfredo Imperatore   Il verbo napoletano accucchià o accucchiare, pur derivando chiaramente dall’italiano accoppiare, composto da a...
continua...
Miti napoletani di oggi.62 L’EXTRACOMUNITARIO   di Sergio Zazzera   Il fenomeno dell’immigrazione, soprattutto dai paesi africani, è divenuto...
continua...
È tempo di vendemmia   di Luigi Rezzuti   Abbiamo conosciuto un viticoltore e gli abbiamo chiesto come si ottengono i vini bianchi, rossi e...
continua...
UNA DONNA CHE VENDEVA  POESIE   di Luigi Rezzuti   Eravamo seduti al solito bar, in  attesa di radunarci tutti per la consueta uscita del sabato...
continua...
PREMIO CONCETTA BARRA - ISOLA DI PROCIDA -TERZA EDIZIONE   A settembre 2016 si è tenuta la terza edizione del “Premio Concetta Barra – Isola di...
continua...
Buongiorno mezzanotte, torno a casa   Il tempo del vino e delle rose - Caffè letterario - piazza Dante 44/45, Napoli - Info 081 014 5940 Mercoledì 18...
continua...
Miti napoletani di oggi.60 ELENA FERRANTE   di Sergio Zazzera   Ora dico una banalità. La storia e il mito sono entrambi prodotti dell’uomo: la...
continua...
Paolo Ricci: falce e pennello   di Antonio La Gala     Una figura di rilievo nel panorama culturale della Napoli del Novecento è stato Paolo Ricci...
continua...
HAMSIK LASCIA NAPOLI PER LA CINA   di Luigi Rezzuti   Il mercato invernale italiano di calcio si era chiuso il 31 gennaio e l’unico movimento per il...
continua...

Concorso di pittura estemporanea “Arte in collina” (V

Municipalità Vomero-Arenella)

 

di Francesca Bruciano

 

Dopo il primo grande successo, ritorna il concorso di pittura estemporanea “Arte in collina”, promosso dalla V Municipalità Vomero-Arenella,  in collaborazione con l’Associazione culturale “La Terra del Sole” di Silvana Fumo. Presso la Sala Silvia Ruotolo in via Morghen, 5, si è proceduto alla premiazione dei primi due classificati. Ai neo vincitori del concorso è stata offerta la possibilità di una mostra personale nella splendida e suggestiva  cornice di Castel dell’Ovo. Alla cerimonia di premiazione sono Intervenuti Mario Coppeto, presidente della V Municipalità e l’Assessore alla Cultura Nino Daniele. Gli artisti partecipanti alla rassegna  - aperta a tutti senza distinzione tra le molteplici correnti pittoriche - hanno prodotto con maestria scorci panoramici e immagini caratteristiche dei luoghi del Vomero e dintorni. Dopo la timbratura delle tele max 60x100 avvenuta in via Merliani il 12 giugno scorso, gli artisti sono stati premiati da una giuria qualificata.

(Giugno 2014)

BilerChildrenLeg og SpilAutobranchen