NEWS

LA TOMBA PROFANATA  
continua...
Ecco i tre vincitori del premio Trivio     di Claudia Bonasi   Ecco i vincitori del premio letterario Trivio 2016. Per la sezione prosa edita vince...
continua...
Maggio dei monumenti   di Luigi Rezzuti   Come ogni anno, il mese di maggio è dedicato ai monumenti e quest’anno il tema della venticinquesima...
continua...
UNITRE - Cerimonia di chiusura dell’anno accademico   Si è svolta, nei giorni scorsi,  la cerimonia di chiusura dell’anno accademico 2015/2016...
continua...
Il calcio mercato del Napoli   di Luigi Rezzuti   E’ appena terminato il campionato che già si parla di calcio mercato. Il Napoli, classificatosi...
continua...
Anno nuovo. Tasse e adempimenti fiscali   di Antonio Esposito   Inizia un nuovo anno, buoni propositi, oroscopo, mille incognite, una sola certezza...
continua...
I PONTI DEL 2019   di Ilaria Rezzuti   Un nuovo anno è arrivato e vogliamo divertirci a suggerire ai lettori de “ILVOMERESE” qualche accattivante...
continua...
Spigolature   di Luciano Scateni   2017: il discorso agli Ateniesi, rivisitato A Pericle (“circondato dalla gloria”), nato circa 500 anni a.C.,...
continua...
Spigolature   di Luciano Scateni   Odio -Amore e nel mezzo Trump Non è vero che l’incredibile Trump rischi il linciaggio politico globalizzato, ma  i...
continua...
“UN PERCHÉ AL GIORNO TOGLIE LA NOIA DI TORNO”   Giovedì 23 Maggio, ore 18,  Nuovo Teatro Sancarluccio, via San Pasquale, Napoli. Roberto D’Ajello e...
continua...

A NAPOLI IL FESTIVAL DELLA LETTERATURA ELETTRONICA

 

di Laura Coluccio

 

E’ nella nostra città che si è tenuto il festival Internazionale della Letteratura Elettronica.

Sì, perché “letteratura” non è solo sinonimo di vetusto modo di pensare la prosa e la poesia, è da intendersi anche nella sua interpretazione in chiave moderna, attraverso le nuove tecnologie e l’uso del web.

La manifestazione è stata ideata dal prof. Lello Masucci e promossa dall’Associazione Culturale Atelier Multimediale, con la collaborazione del Comune di Napoli, dell’Assessorato alla Cultura e Turismo, del PAN e patrocinato da: Unione Europea, Regione Campania, Comune di Napoli, Ministero dell’Istruzione,Università e Ricerca, Ufficio Scolastico Regionale per la Campania, Comune di S. Giorgio, Forum delle Culture, Accademia di Belle Arti, Conservatorio S. Pietro a Maiella e alcuni istituti superiori della città.

Il Festival è iniziato il 1° ottobre e continuerà fino al 3 novembre prossimo. In questo mese la città è animata da eventi, mostre, conferenze. La rassegna intende conoscere e far conoscere, indagare e far riflettere su come le tecnologie, attraverso il web, possano influenzare arte e  letteratura nei vari aspetti.

Artisti affermati nel campo della musica elettronica, della poesia sperimentale sonora e visiva, dell’eliterature, si sono esibiti negli spazi adibiti per l’evento. Il PAN e la piazza del Gesù sono stati teatro delle manifestazioni che hanno attirato una folla di estimatori specialmente tra i giovani.

 

(Ottobre 2014)

BilerChildrenLeg og SpilAutobranchen