NEWS

Gianfranco PECCHINENDA, Come se niente fosse   di Luigi Alviggi   Undici racconti aprono lo sguardo su una serie di scenari ove le differenze tra...
continua...
“I De Filippo, il mestiere in scena”. Anteprima mondiale a Napoli.   di Luciana Alboreto   Le storiche sale di Castel dell’Ovo, accolgono dal 28...
continua...
Estate a Vietri sul Mare   Lunedì 16 luglio: Guglielmo Gugliemi Academic Ensemble Contemporary Jazz Project Martedì 17 luglio: Cleopatra di...
continua...
MARISA  PAPA  RUGGIERO, JOCHANAAN   Martedì, 11 aprile, alle ore 17, presentazione del poemetto "Jochanaan",  di Marisa  Papa  Ruggiero, edito da...
continua...
LABORATORIO PUBBLICO DI POESIA   Mercoledì 1 febbraio 2017 presso la libreria L’Altracittà di Roma, via Pavia, 106 inizio ore 18:00 - termine ore...
continua...
GENNARINO DERUBATO DA UN BAMBINO   di Luigi Rezzuti   Gennarino sperava di godersi una stupenda mattinata sugli scogli di Mergellina, accompagnando la...
continua...
Parlanno ’e poesia 7   di Romano Rizzo   Peppino Russo  (13 Maggio 1907 / 16 Ottobre 1993) Peppino Russo nacque a Napoli, al corso Garibaldi, nei...
continua...
“Pagine” di Vincenzo Aulitto e Francesco Lucrezi     Mercoledì 13 dicembre 2017 alle ore 17 presso Movimento Aperto, via Duomo  290/c Napoli si...
continua...
Andiamo a Teatro   a cura di Marisa Pumpo Pica   “Two”, una coppia alle prese con dinamiche da bar Alla Sala Pasolini di Salerno nell’ambito della...
continua...
L’esilio della bellezza   di Gabriella Pagnotta   Qual è il valore del limite oggi? I limiti sono qualcosa da temere, da mantenere, da costruire o da...
continua...

UN LUOGO PER LE PERSONE PERBENE



di Ugo Ferruzzi – Presidente I.F.VomeroArenella

Nello scorso mese di ottobre è nata a Napoli l'associazione “I.F.VomeroArenella”, federata ad Italia Futura, movimento che, nel suo programma, espone da sempre la necessità di un urgente e radicale cambiamento del modo di intendere la gestione della cosa pubblica.

L'associazione collinare nasce per iniziativa di un gruppo eterogeneo di persone, impiegati, professionisti, docenti universitari, operai, pensionati, ecc., accomunati dal desiderio di non restare fermi di fronte alla dilagante crisi sociale, economica e politica che, anche nel nostro quartiere, fa sentire da tempo i suoi effetti.

L’auspicato cambiamento di questo stato di cose potrà avvenire solo recuperando l'azione delle tante persone che, pur avendone le competenze (per capacità e conoscenze), finora si sono tenute ai margini del confronto, operando una scelta che, purtroppo, ha lasciato spazio ai “fenomeni” di cui oggi tutti ci lamentiamo.

La nostra associazione intende proporre una nuova alternativa proprio a tutte quelle persone perbene, di ogni età, che si sentono, ancor più oggi, prive di rappresentanza, per cercare di costruire tutti insieme le condizioni per un futuro diverso per i tanti giovani dei nostri quartieri e della nostra città.

Il denominatore comune dei soci è la voglia di contribuire alla ricostruzione di un concetto proattivo di “cittadinanza”, fatta di partecipazione concreta, anche nelle piccole azioni quotidiane del corpo sociale, sia nella forma dell’iniziativa sia in quella del controllo.

I 20 soci fondatori di “I.F.VomeroArenella” hanno chiamato a ricoprire il ruolo di presidente il dott. Ugo Ferruzzi, 59 anni (dirigente di azienda del credito), coadiuvato da un consiglio direttivo, formato da Antonio Ascione (imprenditore), Antonio Badolato (bancario), Alessandro Sarno (libero professionista) e Fabrizio Rho (manager).  

Per contatti: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

BilerChildrenLeg og SpilAutobranchen