NEWS

Pensieri ad alta voce di Marisa Pumpo Pica   Revisionare Dante?      Sul filo dei nostri “Pensieri ad alta voce”,  questa volta è di scena Dante....
continua...
GIUSTIZIA E POLITICA   di Sergio Zazzera   Il sistema statunitense di amministrazione della giustizia – che non saprei dire se possa essere definito...
continua...
Papa Francesco – La Chiesa della Misericordia – San Paolo editore   di  Luciana Alboreto   Il 20 novembre 2016, nella Solennità di Nostro Signore...
continua...
IL FURTO DEL “CAPPELLO” DI KOUNELLIS   di Sergio Zazzera   E’ del 4 marzo la notizia del furto del “Cappello”, elemento dell’installazione...
continua...
Un libro a Teatro   a cura di Marisa Pumpo Pica   Sabato, 5 marzo, alle ore 11.30, nella sala del Teatro Diana, nell’ambito della rassegna...
continua...
SALERNUM WINE FORUM       Un modello previsionale, elaborato da un gruppo di ricercatori, ha stimato i possibili impatti del cambiamento climatico...
continua...
CHI VINCERA’ LO SCUDETTO?   di Luigi Rezzuti   Certo è un momento di sofferenza quello del Calcio Napoli. Ci sono da recuperare i punti persi in...
continua...
LE NAVI DELLA TIRRENIA     (Maggio 2019)
continua...
I PONTI DEL 2019   di Ilaria Rezzuti   Un nuovo anno è arrivato e vogliamo divertirci a suggerire ai lettori de “ILVOMERESE” qualche accattivante...
continua...
CONVERSAZIONI DA "ETHOS E NOMOS"     (Dicembre 2019)
continua...

UN LUOGO PER LE PERSONE PERBENE



di Ugo Ferruzzi – Presidente I.F.VomeroArenella

Nello scorso mese di ottobre è nata a Napoli l'associazione “I.F.VomeroArenella”, federata ad Italia Futura, movimento che, nel suo programma, espone da sempre la necessità di un urgente e radicale cambiamento del modo di intendere la gestione della cosa pubblica.

L'associazione collinare nasce per iniziativa di un gruppo eterogeneo di persone, impiegati, professionisti, docenti universitari, operai, pensionati, ecc., accomunati dal desiderio di non restare fermi di fronte alla dilagante crisi sociale, economica e politica che, anche nel nostro quartiere, fa sentire da tempo i suoi effetti.

L’auspicato cambiamento di questo stato di cose potrà avvenire solo recuperando l'azione delle tante persone che, pur avendone le competenze (per capacità e conoscenze), finora si sono tenute ai margini del confronto, operando una scelta che, purtroppo, ha lasciato spazio ai “fenomeni” di cui oggi tutti ci lamentiamo.

La nostra associazione intende proporre una nuova alternativa proprio a tutte quelle persone perbene, di ogni età, che si sentono, ancor più oggi, prive di rappresentanza, per cercare di costruire tutti insieme le condizioni per un futuro diverso per i tanti giovani dei nostri quartieri e della nostra città.

Il denominatore comune dei soci è la voglia di contribuire alla ricostruzione di un concetto proattivo di “cittadinanza”, fatta di partecipazione concreta, anche nelle piccole azioni quotidiane del corpo sociale, sia nella forma dell’iniziativa sia in quella del controllo.

I 20 soci fondatori di “I.F.VomeroArenella” hanno chiamato a ricoprire il ruolo di presidente il dott. Ugo Ferruzzi, 59 anni (dirigente di azienda del credito), coadiuvato da un consiglio direttivo, formato da Antonio Ascione (imprenditore), Antonio Badolato (bancario), Alessandro Sarno (libero professionista) e Fabrizio Rho (manager).  

Per contatti: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

BilerChildrenLeg og SpilAutobranchen