NEWS

Maggio dei monumenti   di Luigi Rezzuti   Il maggio dei monumenti 2016 è iniziato e terminerà a metà giugno. La 24° edizione è incentrata sulle...
continua...
Luigi si comprò un nemico   di Alfredo Imperatore   La storia si svolge a Giugliano, in Campania, negli anni trenta del ventesimo secolo. Il bullismo...
continua...
ANDIAMO A TEATRO a cura di Marisa Pumpo Pica Pompeiana Baroque Ensemble in “...di tanti palpiti”   Di grande spessore ed interesse, all’interno del...
continua...
IL PALLINO DELLA GUERRA   di Luigi Rezzuti   Durante la permanenza militare all’ospedale militare, una mattina, arrivò l’ordine di una esercitazione...
continua...
Galleria Salotto Cerino - Pozzuoli “Il golfo di Napoli  tra storia, natura e degrado”   Giovedì, 2 marzo, alle ore 19,  è stata inaugurata la mostra...
continua...
IO E FRANCESCO   di ANNAMARIA RICCIO   A chi non è simpatico? Sentito parlare male del papa? Mai. Chiunque vorrebbe conoscerlo. Da quando si...
continua...
5 maggio SPECIALE al "Tempo del vino e delle rose" di Napoli   Il tempo del vino e delle rose - Caffè letterario - piazza Dante 44/45, Napoli, Info 081...
continua...
La vendetta   di Alfredo Imperatore   Il marchese Antonio De Franciscis aveva un grande negozio per la rivendita di tappeti, a Palermo. e un...
continua...
CALCIOMERCATO ESTIVO   di Luigi Rezzuti   L’emergenza legata al Covid 19, nella scorsa stagione, ha cambiato profondamente il calciomercato estivo,...
continua...
TOTONNO ’E  QUAGLIARELLE   di Luigi Rezzuti   Totonno ’e quagliarelle era un personaggio di altri tempi, un uomo tutto di un pezzo, un napoletano...
continua...

DE MAGISTRIS E LE GIOVANI PROMESSE DELLA D’OVIDIO

NICOLARDI

 

di Annamaria Riccio

 


Qualche settimana fa, pur se all’epoca sospeso dal suo incarico di Sindaco di Napoli (il giorno successivo è stato reintegrato), Luigi De Magistris ha fatto visita alla Scuola Media D’Ovidio Nicolardi, come già in precedenza concordato. La sua presenza è coincisa con la presentazione dei candidati al Consiglio junior della Municipalità e che ha visto una campagna elettorale motivata e animosa da parte dei ragazzi da eleggere. Le votazioni hanno in seguito dato riscontro agli alunni Alessandro Cresci e Michele Faleo, che si è piazzato con ben 176 voti e che ha riscosso molti apprezzamenti dai compagni, vista la sua grinta e l’entusiasmo col quale ha presentato il programma. De Magistris ha illustrato nell’insieme gli obiettivi del consiglio comunale e circoscrizionale, spronando i ragazzi a credere nei loro ideali e a continuare nell’impegno politico cercando di percorrere quella strada che aprirà orizzonti alle nuove generazioni. Ma c’era un altro motivo importante per la presenza del Sindaco: la premiazione di Davide Baldini, studente di seconda media della scuola. Il giovane Davide è campione italiano di MiniGp 50, titolo conquistato quest’estate non senza sacrifici e con la speranza che i colori della nostra città possano essere portati avanti nelle competizioni europee.

 (Novembre 2014)

BilerChildrenLeg og SpilAutobranchen