NEWS

PRIMIZIE DI CALCIO MERCATO   di Luigi Rezzuti   Non è ancora terminato il campionato di calcio di Serie A, nè tanto meno siamo vicini alle date...
continua...
TEATRO BOLIVAR - start up stagione 2016/2017   DUETTI 200 grammi di teatro a sera direzione artistica Ettore Nigro e David Jentgens   29|30...
continua...
PROGRAMMA dei CORSI dell'associazione 1virgola618   Eventi 2018 Percorso di riconoscimento di  ERBE spontanee sabato 3 marzo   ore 14-18con Alberto...
continua...
CHAMPIONS LEAGUE 2018 - 2019   di Luigi Rezzuti   Poteva mai capitare,, una volta tanto, un girone meno impegnativo per la squadra del Napoli di...
continua...
Miti napoletani di oggi.64 LA “CITTA' IMPERMEABILE”   di Sergio Zazzera   Walter Benjamin elaborò per Napoli la definizione di «città porosa», nel...
continua...
Miti napoletani di oggi.46   Pompei   di Sergio Zazzera   Fra i tanti esempi di urbanistica del mondo romano, pervenuti fino ai giorni nostri,...
continua...
Spigolature   di Luciano Scateni   Chi si arricchisce con la fornitura di armi al terrorismo? Non si ha notizia di inchieste giornalistiche sulla...
continua...
SERGIO ZAZZERA, Broccolincollina. Fatti, figure e luoghi della collina vomerese (Napoli, Cuzzolin, 2016), pp. 200, €. 13,00.   recensione di Mimmo...
continua...
 Le biblioteche napoletane   di Antonio La Gala     Per capire come e quando le attuali biblioteche napoletane sono sorte non si può prescindere...
continua...
La luce del mito   di Gabriella Pagnotta   I recenti avvenimenti, accaduti a Bardonecchia e a Mentone, hanno diviso l’opinione pubblica e hanno...
continua...

I MERCATINI DI NATALE

 

di Luigi Rezzuti

 

I mercatini di Natale a Napoli sono una delle esperienze più affascinanti e particolari che si possono vivere durante il periodo natalizio.

Nel mese di dicembre le strade e le piazze della città incominciano a riempirsi di bancarelle.

Un’atmosfera unica e sono migliaia i visitatori, italiani e stranieri, che affollano le stradine del centro storico di Napoli.

Le stradine più famose come San Gregorio Armeno e San Biagio dei Librari sono tante affollate che è difficile camminare.

I mercatini di Natale vengono organizzati in varie zone della città, ma senza ombra di dubbio le zone maggiormente frequentate sono appunto quelle di via Tribunali, San Biagio dei Librai e San Gregorio Armeno, quest’ultima aperta tutto l’anno ma, per l’Evento, sempre più espositiva con botteghe e bancarelle specializzate nel presepe e negli accessori per creare un presepe animato.

Il protagonista del Natale partenopeo, infatti, è il Presepe, che, per tradizione, deve essere pronto per la festa dell’Immacolata, l’otto dicembre.

Napoli è custode di quest’antica tradizione, un’arte unica al mondo, tramandata di generazione in generazione.

 I mercatini di Natale stanno diventando un evento sempre più amato, una tradizione ormai consolidata.

La città di Napoli è ricca di bellezze artistiche e paesaggistiche e quella del mercatino di Natale e senz’altro un’ottima occasione per visitare la nostra città.

In questo periodo dell’anno in alcune chiese vengono organizzati anche presepi viventi.

Il numero dei visitatori aumenta di anno in anno, si respira un’aria di festa e non solo per comprare splendide decorazioni per l’albero, candele profumate, pastori, palline colorate e scenografie presepiali, ma anche per ammirare, passeggiare, assistere a concerti e manifestazioni di artisti di strada.

I mercatini natalizi sono dislocati, come si è già detto quasi in tutta la città, dal centro storico a via Foria, lungo l’Orto Botanico, nei giardinetti di piazza Cavour.

Al Vomero si trovano ad Antignano, nei giardinetti del Parco Mascagna, a piazza Degli Artisti e sulle scale di via Scarlatti verso la funicolare che porta a Montesanto.

Le piazze e le strade della città si colorano di luci festose e nelle piazze più importanti l’installazione dell’albero di Natale, colmo di luminarie colorate, di fili argentati e dorati e di tante belle decorazioni.

(Novembre 2014)

BilerChildrenLeg og SpilAutobranchen