NEWS

E’ FINITO IL CAMPIONATO DI CALCIO DI SERIE A 2016 – 2017   di Luigi  Rezzuti   Spalletti, allenatore della Roma,  a fine campionato si è ritrovato con...
continua...
Il Medio Evo del Gambrinus   di Antonio La Gala   Il Gambrinus è una delle "glorie" riconosciute della nostra città. Anche le personalità più...
continua...
LA NOTTE DEI MUSEI     (Maggio 2019)
continua...
Miti napoletani di oggi.87 COVID-19: UN RITO DI PASSAGGIO   di Sergio Zazzera   Arnold Van Gennep teorizzò i riti di passaggio, definendoli...
continua...
La Prima Edizione de “Il Presepe Vivente” a Boscotrecase (NA) nell’antica contrada Oratorio Una straordinaria occasione per conoscere vecchi mestieri e...
continua...
Spigolature   di Luciano Scateni   Audience tv: tutto si fa per te Ma datevi una regolata. Il potere di condurre talk show, seguiti da qualche...
continua...
INDRO MONTANELLI, TRA “MONUMENTI” E “FACCETTE NERE”   di Sergio Zazzera   Premetto che con Indro Montanelli ho avuto, da una cinquantina d’anni a...
continua...
I PONTI DEL 2019   di Ilaria Rezzuti   Un nuovo anno è arrivato e vogliamo divertirci a suggerire ai lettori de “ILVOMERESE” qualche accattivante...
continua...
 La grande Illusione   di Alfredo Imperatore   Marx ed Engels hanno formulato una dottrina che rappresenta l’evangelo dei “protestanti...
continua...
Miti napoletani di oggi.78 “MANI SULLA CITTA'”   di Sergio Zazzera   La formula “mani sulla città” richiama alla mente, in maniera immediata,...
continua...

“OLTRE LO SMERIGLIO”

 

 

Riceviamo e volentieri pubblichiamo l’invito alla presentazione del libro del poeta ed amico Antonio Spagnuolo, con una breve anticipazione, che il lettore troverà qui di seguito e dalla quale potrà cogliere, nella rapida sintesi del contenuto, lo spessore del testo e l’impegno profuso dall’autore in questa sua ultima fatica letteraria. (m.p.p.) 

Invito

Giovedì 11 dicembre 2014 (ore 17,30), presso la sala conferenze  del “Tennis Club Vomero” ( via Rossini 6 – Napoli - nei pressi dello stadio Collana del Vomero), presentazione del volume di ANTONIO SPAGNUOLO “OLTRE LO SMERIGLIO”  (Ed. Kairòs). All’incontro, moderato da Maurizio Vitiello, interverranno Ugo Piscopo e Maurizio Sibilio; letture di Mariarosaria Riccio. Ad Antonio Spagnuolo è stato assegnato il “Premio speciale Camaiore 2014”

 

Nota critica

Divisa in due sezioni, “Ricomporre” e “Memorie”, “Oltre lo smeriglio” di Antonio Spagnuolo (Kairòs Edizioni, 10 euro, pp. 56) è una raccolta poetica intrisa di venature malinconiche e nostalgiche, originate dal sentimento del dolore.

La sofferenza del poeta è parte integrante della crisi vissuta dalla società: a questa  decadenza - a cui non sfugge neppure la natura circostante - ci si può sottrarre solo attraverso la poesia stessa.

Ed è l’autenticità del verso a trascendere la personale esperienza del poeta che diviene universale coinvolgendo così il lettore in un discorso che oscilla tra passato e presente, dolore e gioia.

 “Lo smeriglio è un minerale che può essere utilizzato per smerigliare, appunto, il vetro, al fine di renderlo opaco. Il poeta cerca qui, probabilmente, di ricomporre un passato nella sua memoria, di guardare oltre lo smeriglio del tempo presente. Ma guardare nel passato, così come nel futuro, significa ravvivare il presente, e non invece allontanarsene, come si potrebbe facilmente pensare”. (Roberto Maggiani)

 (Dicembre 2014)

BilerChildrenLeg og SpilAutobranchen