NEWS

IL "PREMIO CERINO"   (Maggio 2016)
continua...
LA NUOVA SCUOLA   di Annamaria Riccio   O meglio, la scuola che vorremmo. Il titolo, che la dice tutta sulla surroga a quella attuale, cioè la Buona...
continua...
Andiamo aTeatro a cura di Marisa Pumpo Pica   AL TEATRO DIANA “STORIE DI CLAUDIA”   Da mercoledì 24 febbraio fino al 6 marzo, Claudia Gerini in:...
continua...
Pensieri ad alta voce di Marisa Pumpo Pica   Il successo dello scrittore   Il nuovo anno si apre sempre ricco di speranze, ma spesso anche sul filo...
continua...
IL PALLINO DELLA GUERRA   di Luigi Rezzuti   Durante la permanenza militare all’ospedale militare, una mattina, arrivò l’ordine di una esercitazione...
continua...
Pazze strisce pedonali   di Annamaria Riccio   Nella logica delle cose c’è un prodotto che scaturisce da una motivazione, che ne ha indotto...
continua...
(Novembre 2017)
continua...
Vincenzo Irolli: arte o commercio?    di Antonio La Gala   Vincenzo Irolli (Napoli, 1860 - 1949) scoprì la sua passione per l'arte a diciassette...
continua...
Un libro a Teatro   a cura di Marisa Pumpo Pica   Sabato, 5 marzo, alle ore 11.30, nella sala del Teatro Diana, nell’ambito della rassegna...
continua...
Paolo Ricci: falce e pennello   di Antonio La Gala     Una figura di rilievo nel panorama culturale della Napoli del Novecento è stato Paolo Ricci...
continua...

TORNA LA COPPA AMERICA

DAL 16 AL 21 APRILE A NAPOLI

 

di Luigi Rezzuti

 

Le  AC  World  Series arrivano  per l’ultima volta a Napoli, prima di trasferirsi a luglio a  San Francisco per la Louis Vultton Cup.

Un evento di straordinaria importanza e bellezza per gli appassionati di vela che si svolgerà nel golfo di Napoli in un campo di regata a pochi metri dal suggestivo lungomare Caracciolo.

Una flotta composta da nove equipaggi ciascuno  a bordo di  Oracle team U.S.A., Luna Rossa Challenge 2013, Hs Rancing, Artemis Rancing Wihite, Emergy Team, Emirates Team, New Zeland, China Team, Luna Rossa Pirania, si contenderà la vittoria all’insegna dello sport e alla presenza di migliaia di persone che affolleranno via Caracciolo.

Napoli avrà l’onore di chiudere questo evento voluto, oltre che dalle istituzioni napoletane, anche dal vice Comodore dello Yacht Club Golden Gate, Tom Ehman che ha dichiarato : “ Nei 33 anni in cui sono stato coinvolto nella Coppa America la migliore regata che ho visto  è quella di Napoli dell’anno scorso anche per il numero di spettatori venuti a vedere l’evento, inoltre il Villaggio Napoli è stato il più frequentato di qualsiasi altro villaggio della World Series. La baia di Napoli è l’anfiteatro naturale più bello che esista”.

Napoli è pronta a stupire ancora con il suo calore.

 L’evento oltre a regalare giornate di grande sport svolgerà anche un ruolo importante per la città di Napoli, a livello d’immagine nel mondo.

BilerChildrenLeg og SpilAutobranchen