NEWS

HADDA  FERNI’  STA  PANDEMIA   di Luigi Rezzuti   Appena potrò, metterò le scarpe più comode che ho e farò tanti di quei chilometri a piedi che...
continua...
SPIGOLATURE   di Luciano Scateni   Effetto infestante dei migranti Ecco l’incipit di questa nota: la gramigna, la parietaria, i trifogli, invadono i...
continua...
LA SCOPERTA DELLA GROTTA AZZURA di August Kopisch   di Luigi Alviggi   Nell’estate del 1826, August Kopisch e l’amico Ernst Fries sbarcano per la...
continua...
L’intervista   di Marisa Pumpo Pica   Enjoy the Void e il suo album d’esordio “Our Garden”     Si fa strada, nel panorama musicale di questi...
continua...
Georges Bataille. Vita, personalità e formazione culturale   di Gabriella Pagnotta   Georges Bataille nasce a Billom nel Puy–de–Dôme il 10 settembre...
continua...
Maggio dei monumenti   di Luigi Rezzuti   Come ogni anno, il mese di maggio è dedicato ai monumenti e quest’anno il tema della venticinquesima...
continua...
All’asilo dalle suore   di Luigi Rezzuti   Ogni volta che Enrico si trovava davanti a quel muro scrostato, non poteva fare a meno di fermarsi e...
continua...
Il rovescio della medaglia Lello Lupoli ( 5.10.1918 / 20.5.1995 )     di Romano Rizzo     La figura artistica di Lello Lupoli è nota a tutti gli...
continua...
MAGGIO DEI MONUMENTI   di Luigi Rezzuti   La 24° edizione del “Maggio dei Monumenti” è partita il 28 aprile per terminare il 3 giugno...
continua...
Campionato di calcio di serie A, Stagione 2017/2018   di Luigi Rezzuti   Quasi tutti sanno degli stipendi percepiti dai calciatori, ma in pochi sanno...
continua...

MOSTRA D’ARTE A CASTEL DELL’OVO

 

Dal 6 al 19 maggio al Castel Dell’Ovo espongono le loro opere gli artisti Carmine Rezzuti, Cherisch Gaines e Mary Cinque, accomunati da una cultura artistica che li caratterizza per il rispetto dell’ambiente.

L’esposizione è inserita nel calendario del “Maggio dei Monumenti” con il patrocinio dell’Assessorato alla Cultura e al Turismo del Comune di Napoli, della presidenza della Commissione Cultura (Maria Barbara Lorenzi), dell’Ordine degli Architetti, della Municipalità.

La mostra è stata organizzata dall’Associazione culturale arte di Tiziano Gelsomina Donatella Liguria, che ha dichiarato: “E’ stata una mostra che abbiamo voluto a Napoli, soprattutto in questo momento particolare per parlare di ambiente e di riciclo attraverso l’arte”

Il tema della mostra è “L’arte per l’ambiente” e le opere sono state realizzate attraverso una rivisitazione dei materiali di scarto, quali ferro, legno, plastica e carta.

Secondo l’artista napoletano, Carmine Rezzuti, è l’uccello l’animale simbolo della libertà e del cambiamento. Infatti, l’artista realizza stormi di uccelli neri partendo da materiali abbandonati sulle spiagge.

L’artista californiana Cherisch Gaines per le sue opere ha usato rifiuti di carta, sabbia e plastica, mentre l’artista Mary Cinque utilizza da sempre la carta riciclata, lavorando sulle pagine strappate alle riviste.                   ( LU. RE )

(Maggio 2015)

BilerChildrenLeg og SpilAutobranchen