NEWS

Parlanno ’e poesia 6   di Romano Rizzo   Giuseppe Capaldo Nacque a Napoli il 21 marzo del  1874 da genitori di modeste origini, che gestivano un’...
continua...
Giornata Mondiale della Salute   di Luciana Alboreto   Il 7 aprile 2019 si è celebrata la Giornata Mondiale della Salute, il cui slogan, “Copertura...
continua...
PROGRAMMA dei CORSI dell'associazione 1virgola618   Eventi 2018 Percorso di riconoscimento di  ERBE spontanee sabato 3 marzo   ore 14-18con Alberto...
continua...
LA JUVE VINCE LO SCUDETTO IL NAPOLI VINCE LO SCUDETTO DELL’ONESTA’   di Luigi Rezzuti   Pensavamo che calciopoli fosse davvero finita, invece sotto...
continua...
ALLA REGGIA DI CASERTA COL TRENO REGGIA EXPRESS   di Luigi Rezzuti   Da metà gennaio del 2017, dalla stazione ferroviaria di Napoli Centrale parte...
continua...
"Una legge per i matti: quarantanni dopo Basaglia". Presentati i Colloqui di Salerno a cura di Vincenzo Esposito e Francesco G. Forte   di Claudia...
continua...
GLI ESAMI DI MATURITA’*   di Luigi Rezzuti   Ormai siamo prossimi agli esami di maturità che inizieranno, con la prima prova, il 22 giugno e...
continua...
“I De Filippo, il mestiere in scena”. Anteprima mondiale a Napoli.   di Luciana Alboreto   Le storiche sale di Castel dell’Ovo, accolgono dal 28...
continua...
CLAMOROSA INCHIESTA SULLA JUVENTUS   a cura di Luigi Rezzuti   Quando dai social si è saputo che il 22 ottobre 2018 la famosissima trasmissione...
continua...
Parlanno ‘e poesia 8   di Romano Rizzo   Gennaro Esposito Una delle più dibattute teorie sull’arte e la poesia è certo quella relativa al ruolo che...
continua...

LA GIANNINI E IL CODING

 

di Annamaria Riccio

 

CODING, cioè l’arte di programmare, è una parola molto alla moda e spesso usata nel campo dell’istruzione per rivoluzionare quelli che sono i sistemi tradizionali di apprendimento.

L’attuale ministro della Pubblica Istruzione se ne riempie costantemente la bocca, sciorinando che la scuola va radicalmente cambiata, iniziando dalle innovazioni inerenti strumenti e metodiche di apprendimento.

“… una  competenza trasversale che, come le competenze linguistiche, è fondamentale acquisire fin dai primi anni di studio. Il CODING è una nuova lingua, una lingua computazionale e impararla è un modo straordinario per entrare nel mondo con il piede giusto” ha dichiarato Stefania Giannini.  Sono belle parole che fanno pensare al progresso e al potenziamento delle capacità mediante mezzi  innovativi. Ma i piccoli chi li guida? Sono strumenti che la maggior parte degli adulti è riuscita ad utilizzare, ma solo propedeuticamente ad alcune necessità, non certo per essere parte integrante in una programmazione trasversale e parte attiva  nell’apprendimento dei piccoli scolari. La verità è che bisognerebbe prima insegnare agli insegnanti …. Siamo un popolo di professori vecchi, vecchi nel sistema e convinti che le metodologie tradizionali siano sempre le migliori. E’ falso? I risultati purtroppo dicono di no e sono a favore di quelli che erano gli insegnamenti di un tempo. Le statistiche parlano chiaro: negli ultimi decenni il livello culturale dei discenti si è molto abbassato. Come la mettiamo dunque, con le nuove tecnologie? Senza considerare che potrebbero, a lungo andare e con un uso inadeguato, creare seri  problemi alla salute.

Non sappiamo se il ministro si è posto il problema. Avrebbe dovuto forse consultarsi con la Lorenzin. Ma anche nel campo della Sanità credo che qualche appuntino vada fatto. E mi fermo qui…

(ottobre 2015)

BilerChildrenLeg og SpilAutobranchen