NEWS

L’ELEFANTE  E  LA  FORMICA, di  Eleonora  Bellini   di Luigi Alviggi     Questo lavoro rinnova la memoria su Mohandas Gandhi (1869–1948), il Mahatma...
continua...
Maggio dei monumenti   di Luigi Rezzuti   Come ogni anno, il mese di maggio è dedicato ai monumenti e quest’anno il tema della venticinquesima...
continua...
 YOU NO SPEAK AMERICANO ORIGINAL   ARMY CALL TO ARTISTS. ALL ARTISTS ARE INVITED.  CHIAMATA ALLE ARMI PER GLI ARTISTI. TUTTI GLI ARTISTI SONO...
continua...
La Germania necessaria     Venerdì 24 novembre 2017, ore 17.00, presso la Biblioteca di storia moderna e contemporanea (Palazzo Mattei di Giove - Via...
continua...
Parlanno ’e poesia 4 - Giovanni Boccacciari   di Romano Rizzo   Una fìgura di primo piano, nel panorama della poesia napoletana è stata, senza dubbio,...
continua...
"CONCERTO PER ARCHI E FILI D'ERBA"  
continua...
AUSTERITA’   di Luigi Rezzuti   Non ho vergogna ad ammettere che di politica non capisco niente e di conseguenza non sono simpatizzante di nessuna...
continua...
SALUTE Frutta di primavera   di Luigi Rezzuti   In primavera arriva la frutta “golosa”, quella che piace proprio a tutti, dai grandi ai bambini e...
continua...
GIUSTIZIA E POLITICA   di Sergio Zazzera   Il sistema statunitense di amministrazione della giustizia – che non saprei dire se possa essere definito...
continua...
Nascita della stazione di Napoli Centrale   di Antonio La Gala   Tutti i napoletani, quelli meno giovani, per esperienza diretta, gli altri,...
continua...

IL NAPOLI NON SARRI…POSA

 

di Luigi Rezzuti

 

I giocatori del Napoli non Sarri … posano mai, infatti, ogni tre giorni scendono in campo per difendere i colori della società tra campionato ed Europa League.

E’ passato un intero mese, più che perfetto, con sole vittorie che hanno permesso una rimonta non facile per portarsi nei primi posti della classifica e puntare, così, allo scudetto.

Cade per il momento anche l’ultimo bunker, Chievo – Napoli. Doveva essere un esame di maturità ed il Napoli, sotto i colpi di Higuain, lo ha superato a pieni voti.

Quando si chiede a Sarri dello scudetto, risponde: “Lo scudetto? Una bestemmia.”

Sarà anche una “bestemmia” nominarlo ma vincere contro la Juventus (2-1), il Milan (4-0), la Fiorentina (2-1, il Chievo (1-0) fa ben sperare e, se poi si pensa che, nella classifica marcatori al primo posto c’è Higuain con 8 gol e al secondo Insigne con 6, il tifoso, oltre a sperare, ci crede proprio.

Senza parlare del cammino del Napoli in Europa League con tre incontri e tre vittorie e a suon di gol: 17 Settembre:.Napoli-Brugge 5-0;   1° Ottobre: Varsavia – Napoli 0-2;  il 22 Ottobre Midtiyland – Napoli 0-4 e il 5 Novembre Napoli – Midtiyland.

 Oggi nessuno rimpiange Benitez (bravo, ma forse non adatto al allenare nel campionato italiano) e tutti osannano Sarri che, con intelligenza calcistica e con l’apporto dei giocatori, che hanno creduto ciecamente nei sistemi di gioco, stanno portando il Napoli verso ambiti traguardi.

Adesso bisogna solo continuare, non abbassare mai la guardia, il nemico è dietro l’angolo …

Ancora un altro mese impegnativo per sfatare definitivamente il tabù del Napoli contro le cosiddette squadre più piccole, infatti già il 28 Ottobre l’incontro Napoli-Palermo 2-0. Resta da attendere  per le prossime sfide:  1° Novembre Genoa - Napoli ed ancora l’ 8 Novembre Napoli- Udinese, il 20 Novembre Verona-Napoli ed infine l’incontro al vertice il 29 Novembre tra il Napoli e l’Inter.

(Novembre 2015)

BilerChildrenLeg og SpilAutobranchen