NEWS

LABORATORIO PUBBLICO DI POESIA   Mercoledì 1 febbraio 2017 presso la libreria L’Altracittà di Roma, via Pavia, 106 inizio ore 18:00 - termine ore...
continua...
Miti napoletani di oggi.49 IL NAPOLI   di Sergio Zazzera    Devo richiamare qui, ancora una volta, l’attitudine della reiterazione del rito a...
continua...
La Posillipo di Virgilio   di Antonio La Gala     Il grande poeta Publio Virgilio Marone ebbe il primo contatto con Napoli quando decise di studiare...
continua...
Spigolature   di Luciano Scateni   Ma Vespa non è poi così insostituibile Parla a vanvera chi della Rai ha percezione, dal divano di casa,...
continua...
DELITTO A NEW YORK   di Luigi Rezzuti   Dopo aver letto qualche libro poliziesco, alcuni libri gialli di vari autori e dopo aver visto in TV qualche...
continua...
LA JUVE VINCE LO SCUDETTO   di Luigi Rezzuti   Nel Campionato di calcio italiano non si può andare oltre il secondo posto perché prima di iniziare la...
continua...
Andiamo a Teatro   a cura di Marisa Pumpo Pica   Esilio II Stagione Mutaverso Teatro   Venerdì, 17 marzo, all’Auditorium del Centro Sociale di...
continua...
AUSTERITA’   di Luigi Rezzuti   Non ho vergogna ad ammettere che di politica non capisco niente e di conseguenza non sono simpatizzante di nessuna...
continua...
Ecco i tre vincitori del premio Trivio     di Claudia Bonasi   Ecco i vincitori del premio letterario Trivio 2016. Per la sezione prosa edita vince...
continua...
Ma da un presagio d'ali   All'Aleph, Roma, venerdì 7 aprile, alle ore 17.30,  presentazione del libro di Donatella Costantina Giancaspero Ma da un...
continua...

 Cetara: gara gastronomica e festa della colatura

 

di Claudia Bonasi

 


Fervono i preparativi per il “Ezio Falcone”, dedicato al compianto storico enogastronomico della Costiera amalfitana. Ai fornelli si sfideranno appassionati e conoscitori delle tradizioni marinare e della colatura di alici: food blogger, giornalisti esperti di gastronomia e le massaie cetaresi, naturali depositarie delle autentiche ricette locali. Una sfida, curata dall’assessore alla cultura e turismo, Angela Speranza, che si consumerà all’Hotel Cetus sabato 12 dicembre, alle 13:00, nel corso della tre giorni dedicata alla “Festa della colatura” (per iscriversi 339/6075994 o Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. ). La festa inizia venerdì 11 dicembre alle 18:00 al Cetus  con una tavola rotonda, moderata dal giornalista Luciano Pignataro, dal titolo “La colatura di alici di Cetara: dalla tradizione all’identità locale”. Dopo i saluti del sindaco Secondo Squizzato, di Antonio De Santis - presidente della Pro Loco di Cetara, di Pietro Pesce - presidente Associazione Amici delle Alici e di Lucia Di Mauro - presidente dell'Associazione per la valorizzazione della Colatura di Alici di Cetara; interventi di Paolo Marchi, coordinatore Identità Golose; Luigi Cremona, responsabile guide del Touring Club Italiano; Giuseppe Orefice, presidente Slow Food Campania e Basilicata; Vincenzo Peretti, Università degli studi di Napoli Federico II; Carmine Fischetti, Ristorante Oasis di Vallesaccarda; Antonio Carotenuto, dirigente UOD pesca, acquacoltura e caccia Regione Campania. A seguire la Spillatura del tradizionale terzigno.

Sempre sabato 12 dicembre, alle 18:30, presso la "Bottega dei prodotti cooperativi salernitani" (via Posidonia, 11 - Salerno) Il pesce azzurro nella dieta mediterranea – riflessioni e degustazioni: il pesce sulle nostre tavole.

La manifestazione chiude domenica 13 dicembre alle 19:00 con Viva la Colatura nuova, in Piazza San Francesco a Cetara, con la premiazione dei vincitori del Premio gastronomico "Ezio Falcone". A seguire, a cura dei ristoranti di Cetara Acquapazza, Al Convento, La  Cianciola e San Pietro, degustazioni comprendenti piatti tradizionali ed innovativi a base di pesce e colatura di alici. Alle h. 20 esibizione musicale dei "Via Toledo" – Il mare, la pesca e la musica tradizionale del territorio.

BilerChildrenLeg og SpilAutobranchen