NEWS

BREVE TRATTATO SUL LECCHINO     Biblio-mediateca  ETHOS e NOMOS - Via Bernini 50 (scala B) – Napoli. Presentazione del libro di Antimo  Cesaro, BREVE...
continua...
Tanto va la gatta al lardo… Giro di boia per il Santone Samuele   di Luigi Rezzuti   Sulle pagine de “IL VOMERESE” del mese di marzo 2016,...
continua...
IL BUSINESS DEL “COCCO BELLO”   di Luigi Rezzuti   Come in ogni stagione estiva, le spiagge della nostra penisola sono invase da venditori ambulanti...
continua...
LA CAPPELLA DEL BUON CONSIGLIO ALLA “SANTARELLA”   di Sergio Zazzera   L’8 dicembre scorso è stata riaperta al culto, dopo circa quindici anni di...
continua...
"Una legge per i matti: quarantanni dopo Basaglia". Presentati i Colloqui di Salerno a cura di Vincenzo Esposito e Francesco G. Forte   di Claudia...
continua...
UNA ESTATE IN FAMIGLIA   di Peppe Iannicelli   Quando le estati fanciulle finiscono è sempre troppo presto. E raramente abbiamo saputo apprezzarle...
continua...
Il limite infranto   di Gabriella Pagnotta   Georges Bataille, filosofo francese del secolo scorso, illumina il nostro tempo con le sue riflessioni...
continua...
LA SAGRA DELLA CASTAGNA   di Luigi Rezzuti   Ottobre e novembre sono i mesi delle castagne e la nostra Regione offre l’imbarazzo della scelta per...
continua...
Europa League 2019   di Luigi Rezzuti   Ogni speranza di vincere lo scudetto, stagione 2018 – 2019, è ormai perduta e questo non perché la vittoria...
continua...
L’isolotto di Megaride tra mito e realtà   di Luigi Rezzuti   E’ di una decina di giorni fa la notizia che un gruppo di archeologi subacquei si sono...
continua...

Cetara parla inglese: al via il progetto “Do you speak English?”

 

di Claudia Bonasi

 


Al via a Cetara il progetto "English Project - Do you speak English?" promosso dall'associazione “Amici del Forum dei Giovani” e dal Forum dei Giovani di Cetara, in collaborazione con il Comune e con la Parrocchia di San Pietro Apostolo, che ha messo a disposizione i propri spazi per poter svolgere le lezioni. L’iniziativa è stata accolta con entusiasmo e sostenuta dall’assessore alla Cultura e al Turismo Angela Speranza. Lunedì 18 gennaio parte ufficialmente l'EP, che nasce per ampliare l'offerta di servizi presenti sul territorio e perseguire gli obiettivi presenti nel Progetto integrato per la qualità del comparto turistico “Qualità Cetara”, promosso dal sindaco Secondo Squizzato, in collaborazione con gli operatori del settore turistico. “Qualità Cetara” ha lo scopo di migliorare l'offerta nel borgo marinaro, sempre più meta di turisti stranieri che decidono di trascorrere le vacanze in Costiera amalfitana. L'obiettivo è quello di offrire un corso di lingua inglese, finalizzato all'apprendimento delle nozioni fondamentali per i più piccoli, e di concetti specifici del settore turistico per gli operatori e per quanti hanno intenzione di arricchire il proprio bagaglio culturale. Il corso è quindi suddiviso in fasce d'età, partendo dai bambini di 4 anni, e avrà la durata di 4 mesi. Per chi vorrà, è previsto un quinto mese di preparazione per sostenere un esame che, a fronte di un esito positivo, permetterà di ricevere un attestato di lingua riconosciuto in tutt'Europa. “Ieri si sono ufficialmente chiuse le iscrizioni e abbiamo registrato numeri importanti: ben 100 iscritti, tra cui 32 commercianti, per i quali il corso è gratuito perché offerto dal Comune di Cetara, proprio nell'ambito del progetto Qualità Cetara”, ha affermato con viva soddisfazione l’assessore Speranza, che si avvarrà della collaborazione dell’esperto linguistico Giovanna Della Porta.

BilerChildrenLeg og SpilAutobranchen