NEWS

Miti napoletani di oggi.67 SAN GREGORIO ARMENO   di Sergio Zazzera G. e M. Ferrigno, Procidana (coll. priv.) Il Natale è vicino e in ogni casa...
continua...
SEGNALIBRO   a cura di Marisa Pumpo Pica   Le stagioni di una vita di Emilia Menini e Guido Parmegiani Cosmopolis Edizioni Napoli   Questo...
continua...
Illustri illustratori: i Matania   di Antonio La Gala   Càpita spesso di incontrare, fra gli artisti figurativi napoletani, vere dinastie. Fra i...
continua...
Pensieri ad alta voce di Marisa Pumpo Pica Fra detti e dirette   Un giorno festivo, dopo pranzo, ore 15, accendo il televisore e su Rai 3 si trasmette...
continua...
SANITA’ Eppur si muove…   di Loredana Pica   Eppur si muove… qualcosa a Napoli, una città spesso in bilico tra lentezze burocratiche e una tendenziale...
continua...
IL ROLEX RUBATO   di Luigi Rezzuti   Williams, un giovane di nazionalità inglese, dopo aver superato l’esame di laurea con ottimi voti, si concesse...
continua...
L’ELEFANTE  E  LA  FORMICA, di  Eleonora  Bellini   di Luigi Alviggi     Questo lavoro rinnova la memoria su Mohandas Gandhi (1869–1948), il Mahatma...
continua...
UN NATALE DEL DOPOGUERRA   di Luigi Rezzuti   Alla fine del 1945 Napoli era ancora un cumulo di macerie. La città rinasceva lentamente...
continua...
LUNA ROSSA TORNA IN COPPA AMERICA   di Luigi Rezzuti   Alla 35a edizione dell’America’s Cup, disputatasi alle Bermuda, non gareggiò il team Luna...
continua...
DON ANTONIO CAFIERO   di Luigi Rezzuti     Don Antonio Cafiero era nato e vissuto nei Vergini, un quartiere di Napoli. Amava Napoli e il Napoli. Era...
continua...

LA TUTELA DEL PATRIMONIO CULTURALE PER IL CONTRASTO ALLE AGGRESSIONI CRIMINALI

 

Nella splendida cornice della Sala degli Specchi dell’Ente Provinciale per il Turismo della Provincia di Caserta presso la Reggia Vanvitelliana, si è svolto, nei giorni scorsi, un interessante Seminario sul tema: “La Tutela del patrimonio culturale per il contrasto alle aggressioni criminali” organizzato dall’Ordine dei Giornalisti della Campania, unitamente all’Ordine degli Architetti di Caserta e all’Associazione Giornalisti Terra di Lavoro, con la partecipazione attiva della Diocesi di Caserta, dell’EPT, del Comando Carabinieri Tutela Patrimonio Culturale, della Soprintendenza Archeologica della Campania e della Soprintendenza per i Beni Architettonici e il Paesaggio di Caserta e Benevento.

 

Parte, dunque,  da Caserta un forte segnale per la difesa del patrimonio culturale, considerato non soltanto testimonianza di valori materiali tangibili ma anche simbolo di civiltà. Tutela, quindi, in contrasto alle azioni criminali, deturpatrici dell’uomo, che si manifestano sotto varie forme, dall’indifferenza alla sottrazione dei beni, alle aggressioni demolitrici del patrimonio archeologico e architettonico, alla sottrazione del paesaggio.

L’azione preventiva, congiunta e consapevole della stampa, degli specialisti del restauro e della conservazione, degli organi di tutela e dei possessori dei beni culturali a vario titolo, può frenare l’uso improprio del nostro patrimonio e assicurarne il migliore godimento, a beneficio dei cittadini. La giornata di approfondimento sarà foriera di nuove attività seminariali che gli enti proponenti intendono mettere in campo per istruire quanti hanno un titolo nella detenzione di beni e un ruolo nella loro conservazione, per la difesa del patrimonio dalle aggressioni criminali.

Dopo l’apertura dei lavori da parte del Vescovo di Caserta,  Sua Ecc. Monsignor Giovanni D’Alise, è seguito il saluto del Commissario dell’EPT, Lucia Ranucci, del Presidente dell’Ordine dei Giornalisti, Ottavio Lucarelli e del Presidente dell’Ordine degli Architetti, Domenico De Cristofaro.

Relatori d’eccellenza, l’architetto Salvatore Buonomo, Soprintendente BEAP per le province di Caserta e Benevento, la Dott.ssa Adele Campanelli, Soprintendente Archeologia della Campania, il Vice Presidente dell’Ordine dei Giornalisti, Mimmo Falco, Mons. Ernesto Rascato, delegato CEI BB.CC. per la Campania, il Capitano Carmine Elefante, Comandante Regionale del Nucleo Tutela Patrimonio Culturale e l’architetto Mariano Nuzzo, Ispettore Onorario del MiBACT.

Ha  moderato il dibattito il giornalista Riccardo Stravino, consigliere nazionale dell’Ordine dei Giornalisti.

BilerChildrenLeg og SpilAutobranchen