NEWS

Dottore… caffè?   GIOVEDÍ 03 NOVEMBRE, alle ore 19, da NONSOLOCAFFÈ, Corso Vittorio Emanuele III, 321, Torre Annunziata (NA), Presentazione del libro...
continua...
Il Liceo Umberto   di Antonio La Gala   Il primo liceo istituito a Napoli, subito dopo l’Unità d’Italia, fu il Vittorio Emanuele II, ad indirizzo...
continua...
Andiamo a Teatro a cura di Marisa Pumpo Pica   DONNAMORE Uno spettacolo che parla di e alle donne, il cui ricavato sarà destinato ai figli delle...
continua...
DON ANTONIO CAFIERO   di Luigi Rezzuti     Don Antonio Cafiero era nato e vissuto nei Vergini, un quartiere di Napoli. Amava Napoli e il Napoli. Era...
continua...
La Fundación Escuela Museo Abierto Para El Mundo a “Il ramo d’oro”   Per i 25 anni della propria attività la Fundación Escuela Museo Abierto Para El...
continua...
E’ FINITO IL CAMPIONATO DI CALCIO DI SERIE A 2016 – 2017   di Luigi  Rezzuti   Spalletti, allenatore della Roma,  a fine campionato si è ritrovato con...
continua...
Miti napoletani di oggi.43 “’O surdato ‘nnammurato”   di Sergio Zazzera   I conflitti bellici sono stati sempre occasione di nascita di canti, dei...
continua...
OPERAZIONE SAN GENNARO   di Sergio Zazzera     Non è del film di Dino Risi che intendo occuparmi, bensì della recente vicenda del decreto del...
continua...
Il tempo del vino e delle rose - Caffè letterario   Venerdì 10 ore 18, Incontro con la poesia di Andrea de Alberti, Dall'interno della specie,...
continua...
Parlanno ’e poesia 7   di Romano Rizzo   Peppino Russo  (13 Maggio 1907 / 16 Ottobre 1993) Peppino Russo nacque a Napoli, al corso Garibaldi, nei...
continua...

SEGNALIBRO

a cura di MARISA PUMPO PICA

 

Profumo d’anima

di Caterina De Simone – Cosmopolis Edizioni – Napoli

 


 Nota dell’Editore

Caterina De Simone, romana, oggi vive ed opera a Napoli. È socia del Centro di promozione culturale e sociale “Cosmopolis” e frequenta vari salotti e centri culturali della nostra città.

Dopo alcune esperienze televisive, cinematografiche e teatrali,  ha scoperto, di recente, di avere anche talento letterario.  Partecipando, infatti, a vari concorsi, nazionali ed internazionali, nei quali si è collocata spesso ai primi posti, ha vinto un gran numero di coppe, medaglie, targhe, diplomi di merito segnalazioni  ed onorificenze.

Molti suoi componimenti poetici sono stati pubblicati su riviste e periodici culturali.

Pur caratterizzandosi per il temperamento estroverso, non ama proporsi, ma lascia ad altri il compito di giudicare.

Animata da profonda fede religiosa, non tralascia occasione per porne in luce l’intrinseca forza, l’unica in grado di guidare il cammino dell’uomo verso l’Assoluto.

La sua poesia, che tocca, in prevalenza, il tema dell’amore accanto alle più svariate problematiche sociali e religiose, si fa apprezzare per le delicate sfumature del pensiero ed una spiccata sensibilità.

Il verso semplice, con una particolare predilezione per la rima baciata e, talvolta, alternata, e per le assonanze e consonanze poetiche, non è privo di grazia e di musicalità.

Esso esprime sentimenti antichi e sempre attuali, nell’ottica dell’ottimismo, dell’amore, del rapporto gioioso con la natura e nella visione di una irrinunciabile solidarietà fra gli esseri umani.

È per questo che le sue composizioni, nella varietà dei toni e nella diversità dei temi affrontati, riescono a toccare, con le loro vibrazioni, le corde del cuore, risultando interessanti e di gradevole lettura. (Marisa Pumpo Pica)

BilerChildrenLeg og SpilAutobranchen