NEWS

Sotto le stelle della D’Ovidio Nicolardi   di Annamaria Riccio   A dicembre si è compiuta la manifestazione finale del progetto “Uniti sotto le...
continua...
Miti napoletani di oggi.70 LE “PARENTI DI SAN GENNARO”   di Sergio Zazzera   Per “totem” – giova ribadirlo – s’intende l’animale, la pianta o...
continua...
E' in libreria “UN PERCHÉ AL GIORNO TOGLIE LA NOIA DI TORNO” di Luciano Scateni contributi di Pino Imperatore e Lucio Rufolo Disegni  di Luciano...
continua...
L’altra faccia della medaglia   di Romano Rizzo   In questa rubrica cercheremo di presentarvi, di alcuni poeti, un lato poco conosciuto.   Gennaro...
continua...
CARMINE COLELLA ALL'ASSOCIAZIONE LUCANA     La conferenza verterà su Francesco Mauro, illustre lucano di Calvello (Potenza), di cui si era persa...
continua...
STORIE DI CERAMICA     (Giugno 2018)
continua...
Un  nonno con la “fissa” per la caccia   di Luigi Rezzuti   Il  nonno di Marco aveva una sola grande passione, un solo grande capriccio, andare a...
continua...
Spigolature   di Luciano Scateni   Spetta a Greta il Nobel per l’ambiente È noto soprattutto a chi teme per il futuro della Terra, messo in forse...
continua...
CHAMPIONS LEAGUE 2018 - 2019   di Luigi Rezzuti   Poteva mai capitare,, una volta tanto, un girone meno impegnativo per la squadra del Napoli di...
continua...
INCONTRI AL TRAMONTO   (Giugno 2017)
continua...

SEGNALIBRO

a cura di MARISA PUMPO PICA

 

Profumo d’anima

di Caterina De Simone – Cosmopolis Edizioni – Napoli

 


 Nota dell’Editore

Caterina De Simone, romana, oggi vive ed opera a Napoli. È socia del Centro di promozione culturale e sociale “Cosmopolis” e frequenta vari salotti e centri culturali della nostra città.

Dopo alcune esperienze televisive, cinematografiche e teatrali,  ha scoperto, di recente, di avere anche talento letterario.  Partecipando, infatti, a vari concorsi, nazionali ed internazionali, nei quali si è collocata spesso ai primi posti, ha vinto un gran numero di coppe, medaglie, targhe, diplomi di merito segnalazioni  ed onorificenze.

Molti suoi componimenti poetici sono stati pubblicati su riviste e periodici culturali.

Pur caratterizzandosi per il temperamento estroverso, non ama proporsi, ma lascia ad altri il compito di giudicare.

Animata da profonda fede religiosa, non tralascia occasione per porne in luce l’intrinseca forza, l’unica in grado di guidare il cammino dell’uomo verso l’Assoluto.

La sua poesia, che tocca, in prevalenza, il tema dell’amore accanto alle più svariate problematiche sociali e religiose, si fa apprezzare per le delicate sfumature del pensiero ed una spiccata sensibilità.

Il verso semplice, con una particolare predilezione per la rima baciata e, talvolta, alternata, e per le assonanze e consonanze poetiche, non è privo di grazia e di musicalità.

Esso esprime sentimenti antichi e sempre attuali, nell’ottica dell’ottimismo, dell’amore, del rapporto gioioso con la natura e nella visione di una irrinunciabile solidarietà fra gli esseri umani.

È per questo che le sue composizioni, nella varietà dei toni e nella diversità dei temi affrontati, riescono a toccare, con le loro vibrazioni, le corde del cuore, risultando interessanti e di gradevole lettura. (Marisa Pumpo Pica)

BilerChildrenLeg og SpilAutobranchen