NEWS

IO, ROBINSON CRUSOE’   di Luigi Rezzuti   Il naufrago più famoso di tutti i tempi è senza dubbio Robinson Crusoè, che fece naufragio con una nave...
continua...
UNA SORGENTE DI ACQUA DOLCE IN MEZZO AL MARE   di Luigi Rezzuti   Nella splendida costa orientale della Sardegna, tra le splendide calette del Golfo...
continua...
Il rovescio della medaglia Lello Lupoli ( 5.10.1918 / 20.5.1995 )     di Romano Rizzo     La figura artistica di Lello Lupoli è nota a tutti gli...
continua...
La caduta del Forte di Vigliena   di Antonio La Gala     Uno degli episodi militari che portarono alla caduta della Repubblica Partenopea del 1799,...
continua...
Miti napoletani di oggi.47 LE PISTE CICLABILI   di Sergio Zazzera   Se dovessi azzardarmi ad affermare che il balcone di casa mia è un palcoscenico...
continua...
DIANA FRANCO PER IL QUIRINALE   Il dipinto su cristallo, intitolato Terrae Motus, donato dall’artista napoletana Diana Franco al Quirinale, è esposto...
continua...
"Una legge per i matti: quarantanni dopo Basaglia". Presentati i Colloqui di Salerno a cura di Vincenzo Esposito e Francesco G. Forte   di Claudia...
continua...
BOCCA   DI   PIETRA, di   Maria  Cristina  Alfieri   di Luigi Alviggi   Opera d’esordio nel campo letterario dell’Autrice (Milano, 1968) -...
continua...
SALUTE E BENESSERE Nuovi divieti sul fumo   di Luigi Rezzuti    Dal 2 febbraio sono entrate in vigore le nuove norme previste dal decreto legislativo...
continua...
MOTOCICLETTE CON SIDECAR   di Luigi Rezzuti   Le origini della motocarrozzetta risalgono alla fine del XIX secolo, quando un ufficiale dell’esercito...
continua...

SEGNALIBRO

a cura di MARISA PUMPO PICA

 

Profumo d’anima

di Caterina De Simone – Cosmopolis Edizioni – Napoli

 


 Nota dell’Editore

Caterina De Simone, romana, oggi vive ed opera a Napoli. È socia del Centro di promozione culturale e sociale “Cosmopolis” e frequenta vari salotti e centri culturali della nostra città.

Dopo alcune esperienze televisive, cinematografiche e teatrali,  ha scoperto, di recente, di avere anche talento letterario.  Partecipando, infatti, a vari concorsi, nazionali ed internazionali, nei quali si è collocata spesso ai primi posti, ha vinto un gran numero di coppe, medaglie, targhe, diplomi di merito segnalazioni  ed onorificenze.

Molti suoi componimenti poetici sono stati pubblicati su riviste e periodici culturali.

Pur caratterizzandosi per il temperamento estroverso, non ama proporsi, ma lascia ad altri il compito di giudicare.

Animata da profonda fede religiosa, non tralascia occasione per porne in luce l’intrinseca forza, l’unica in grado di guidare il cammino dell’uomo verso l’Assoluto.

La sua poesia, che tocca, in prevalenza, il tema dell’amore accanto alle più svariate problematiche sociali e religiose, si fa apprezzare per le delicate sfumature del pensiero ed una spiccata sensibilità.

Il verso semplice, con una particolare predilezione per la rima baciata e, talvolta, alternata, e per le assonanze e consonanze poetiche, non è privo di grazia e di musicalità.

Esso esprime sentimenti antichi e sempre attuali, nell’ottica dell’ottimismo, dell’amore, del rapporto gioioso con la natura e nella visione di una irrinunciabile solidarietà fra gli esseri umani.

È per questo che le sue composizioni, nella varietà dei toni e nella diversità dei temi affrontati, riescono a toccare, con le loro vibrazioni, le corde del cuore, risultando interessanti e di gradevole lettura. (Marisa Pumpo Pica)

BilerChildrenLeg og SpilAutobranchen