NEWS

Spigolature Non Ufo, ma oggetti non identificati   di Luciano Scateni   Per noi, esterni al frenetico evolversi delle tecnologie, l’incipit della...
continua...
UN VIAGGIO DI ALTRI TEMPI   di Luigi Rezzuti   Un mendicante, tutte le sere se ne andava a dormire nella stazione centrale di piazza Garibaldi a...
continua...
Andiamo aTeatro a cura di Marisa Pumpo Pica   AL TEATRO DIANA “STORIE DI CLAUDIA”   Da mercoledì 24 febbraio fino al 6 marzo, Claudia Gerini in:...
continua...
Miti napoletani di oggi.60 ELENA FERRANTE   di Sergio Zazzera   Ora dico una banalità. La storia e il mito sono entrambi prodotti dell’uomo: la...
continua...
Paolo Ricci: falce e pennello   di Antonio La Gala     Una figura di rilievo nel panorama culturale della Napoli del Novecento è stato Paolo Ricci...
continua...
“Voi mi odiate e io per dispetto vi amo tutti”   Lunedì, 14 marzo, alle ore 18.00, presso la libreria IOCISTO’, in via Cimarosa, 20 (Piazza Fuga),...
continua...
TEATRO BOLIVAR - start up stagione 2016/2017   DUETTI 200 grammi di teatro a sera direzione artistica Ettore Nigro e David Jentgens   29|30...
continua...
Andiamo a Teatro a cura di Marisa Pumpo Pica   Gli Ipocriti AL TEATRO DIANA     Al teatro Diana, da mercoledì 27 aprile, “Gli Ipocriti” presenta...
continua...
I “Colloqui di Salerno” 2016   di Claudia Bonasi   Si terrà martedì 18 ottobre, alle ore 11, nella Sala Giunta del Comune di Salerno, la conferenza...
continua...
"Donne e dintorni" a Cetara il 6 marzo   di Claudia Bonasi   Cetara anticipa la festa delle donne e presenta domenica 6 marzo, alle ore 18, presso...
continua...

Progetto di marchio d’area “Valle di Suessola”

 

Entra nella fase operativa il progetto di marchio d’area “Valle di Suessola” promosso dall’Associazione Asso Artigiani Imprese di Caserta, presieduta da Nicola De Lucia. L’iniziativa – che punta alla valorizzazione del territorio e dei prodotti dei comuni di Arienzo, Cervino, S. Felice a Cancello e S. Maria a Vico – è la prima esperienza nel settore in provincia di Caserta e ha ricevuto l’adesione,  attraverso delibera di Giunta, dai 4 comuni interessati e il sostegno dalla Regione Campania, attraverso il dirigente del Settore Agricoltura, Giampaolo Parente. Nei giorni scorsi, presso la sede regionale di Caserta (ex CIAPI), si è svolta una riunione tecnica alla presenza del dirigente Partenti, del Sindaco di S. Felice, Pasquale De Lucia, anche in qualità di vice Presidente della Provincia, e di alcuni componenti del gruppo di lavoro dell’associazione Aldo Ardito, Giovanni De Lucia, Nicola De Lucia, Massimo Morace, Michele Renella e Raffaele Ruotolo. Con il primo tavolo istituzionale inizia la fase operativa del progetto che porterà al coinvolgimento delle imprese locali e di tutti gli attori del territorio, puntando a valorizzare i prodotti della zona, quali patate, olio, noci, nocciole e ortofrutta e anche a inserire il territorio negli itinerari culturali e gastronomici della regione, per attirare un turismo di qualità”.

BilerChildrenLeg og SpilAutobranchen