NEWS

La Germania necessitata   di Marisa Pumpo   Sinossi del libro La Germania necessaria Nel 2012 la Germania non si presentava più solo quale attore...
continua...
Miti napoletani di oggi.50 LO SCRITTORE   di Sergio Zazzera   Raccolgo la “provocazione” che mi ha indirizzato, da queste stesse (web-)pagine il...
continua...
BOCCA   DI   PIETRA, di   Maria  Cristina  Alfieri   di Luigi Alviggi   Opera d’esordio nel campo letterario dell’Autrice (Milano, 1968) -...
continua...
Ma a me, lei ci pensa ancora?   di Luigi Rezzuti   Francesco aveva quindici anni. Erano gli anni dei primi innamoramenti, amori teneri di un ragazzo...
continua...
SALUTE E BENESSERE Una casa a misura di sonno   di Peppe Iannicelli   Un terzo della giornata per lavorare, un terzo della giornata per vivere i...
continua...
L’ORA  DI  AGATHE di Anne Cathrine Bomann   di Luigi Alviggi   Siamo in un piccolo centro francese, negli anni 40 delsecolo scorso, al termine...
continua...
FUGA DEI PENSIONATI ALL’ESTERO   di Luigi Rezzuti   Il numero dei pensionati che si trasferiscono all’estero è in costante aumento. Tra le ragioni...
continua...
Un libro a Teatro   a cura di Marisa Pumpo Pica   Sabato, 5 marzo, alle ore 11.30, nella sala del Teatro Diana, nell’ambito della rassegna...
continua...
Sono partite le multe per gli ammutinati del Napoli   di Luigi Rezzuti   L’ammutinamento dei calciatori del Napoli ha fatto molto rumore sia in Italia...
continua...
CONCERTO DI NATALE - FONDAZIONE CASTEL CAPUANO     (Dicembre 2019)
continua...

Progetto di marchio d’area “Valle di Suessola”

 

Entra nella fase operativa il progetto di marchio d’area “Valle di Suessola” promosso dall’Associazione Asso Artigiani Imprese di Caserta, presieduta da Nicola De Lucia. L’iniziativa – che punta alla valorizzazione del territorio e dei prodotti dei comuni di Arienzo, Cervino, S. Felice a Cancello e S. Maria a Vico – è la prima esperienza nel settore in provincia di Caserta e ha ricevuto l’adesione,  attraverso delibera di Giunta, dai 4 comuni interessati e il sostegno dalla Regione Campania, attraverso il dirigente del Settore Agricoltura, Giampaolo Parente. Nei giorni scorsi, presso la sede regionale di Caserta (ex CIAPI), si è svolta una riunione tecnica alla presenza del dirigente Partenti, del Sindaco di S. Felice, Pasquale De Lucia, anche in qualità di vice Presidente della Provincia, e di alcuni componenti del gruppo di lavoro dell’associazione Aldo Ardito, Giovanni De Lucia, Nicola De Lucia, Massimo Morace, Michele Renella e Raffaele Ruotolo. Con il primo tavolo istituzionale inizia la fase operativa del progetto che porterà al coinvolgimento delle imprese locali e di tutti gli attori del territorio, puntando a valorizzare i prodotti della zona, quali patate, olio, noci, nocciole e ortofrutta e anche a inserire il territorio negli itinerari culturali e gastronomici della regione, per attirare un turismo di qualità”.

BilerChildrenLeg og SpilAutobranchen