NEWS

Parlanno 'e poesia   di Romano Rizzo   Antonino Alonge (Palermo, 20 settembre 1871 - Milano, 13 agosto 1958). Poeta e giornalista, visse a Napoli...
continua...
Ma da un presagio d'ali   All'Aleph, Roma, venerdì 7 aprile, alle ore 17.30,  presentazione del libro di Donatella Costantina Giancaspero Ma da un...
continua...
“Quello che vedo”, la webserie sull’autismo di Maurizio Casagrande, in giro per le scuole   di Marisa Pumpo Pica   La webserie “Quello che vedo”,...
continua...
FIORI DEL MIO CAMPO  
continua...
Miti napoletani di oggi.42 IL "RISANAMENTO" DI NAPOLI   di Sergio Zazzera   Si è soliti dire che non tutti i mali vengono per nuocere, benché...
continua...
Miti napoletani di oggi.49 IL NAPOLI   di Sergio Zazzera    Devo richiamare qui, ancora una volta, l’attitudine della reiterazione del rito a...
continua...
AUSTERITA’   di Luigi Rezzuti   Non ho vergogna ad ammettere che di politica non capisco niente e di conseguenza non sono simpatizzante di nessuna...
continua...
LA NUOVA SCUOLA   di Annamaria Riccio   O meglio, la scuola che vorremmo. Il titolo, che la dice tutta sulla surroga a quella attuale, cioè la Buona...
continua...
SVEGLIA! Edizioni Spartaco al Salone internazionale del libro di Torino Lingotto Fiere - Dal 18 al 22 maggio Stand J38   Intenso, corposo, amaro: è...
continua...
AL MUSEO DUCA DI MARTINA   (Febbraio 2017)
continua...

La Fundación Escuela Museo Abierto Para El Mundo a “Il ramo d’oro”

 


Per i 25 anni della propria attività la Fundación Escuela Museo Abierto Para El Mundo, istituzione venezuelana che ha spesso collaborato con “Il ramo d’oro” (Centro d’arte e cultura - via Omodeo, 124 - 80128 Napoli – tel. 081.5792526, e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. ), propone una collettiva a cura di Orlando Campos. Opere di Anna Teresa Pesce, Amaría (María Angélica Farrera), David Acosta, Daniel Sanseviero, Hugo Rivero, Inés De Veer, Jorge Contreras, Lidoska Pirela,  Liliana Benítez, Orlando Campos, María Emilia Madrid, Miguel MarSán, Miguel Rivero,  Norka Armand. Inaugurazione il 5 marzo 2016, alle ore 18,  con presentazione di Yvonne Carbonaro. La mostra sarà visitabile fino al 13 marzo 2016, dalle 16 alle 20, tutti i giorni, tranne il giovedì.

Domenica, 13 marzo 2016, dalle ore 17, finissage con la partecipazione dell’Ambasciatore della Repubblica Bolivariana del Venezuela in Italia, Julián Isaías Rodríguez Díaz.

La Fundación Escuela Museo Abierto Para El Mundo compie cinque lustri. Il museo è costituito da un gruppo di professionisti, artisti e poeti. Tra le sue finalità, l'insegnamento, la promozione e la diffusione delle arti, in campo nazionale ed internazionale. In oltre 25 anni di esperienza sono state realizzate, con grande risonanza in Venezuela e all’estero, mostre in musei e luoghi prestigiosi, con opere bidimensionali e tridimensionali, soprattutto nei settore della pittura, della fotografia e della scultura. Oltre alle mostre e, in parallelo con esse,  si sono svolti, nel tempo, anche concerti, conferenze, corsi e seminari. (marisa pumpo pica)

(Marzo 2016)

BilerChildrenLeg og SpilAutobranchen