NEWS

Miti napoletani di oggi.58 IL CORTEO FUNEBRE   di Sergio Zazzera   Un mattino qualsiasi di un giorno qualsiasi, in una strada qualsiasi di un...
continua...
Spigolature   di Luciano Scateni   2017: il discorso agli Ateniesi, rivisitato A Pericle (“circondato dalla gloria”), nato circa 500 anni a.C.,...
continua...
L'ARTICOLO 21 DELLA COSTITUZIONE     (Marzo 2019)
continua...
DAD? Non solo una sigla!   di Elvira Pica   A partire dal mese di marzo e per effetto della chiusura delle scuole, con la conseguente sospensione...
continua...
La luce del mito   di Gabriella Pagnotta   I recenti avvenimenti, accaduti a Bardonecchia e a Mentone, hanno diviso l’opinione pubblica e hanno...
continua...
    Gita sul Vesuvio   di Alfredo Imperatore   Il venir meno al vincolo matrimoniale, da parte di uno dei due coniugi, è una delle cause di addebito...
continua...
Il rovescio della medaglia Lello Lupoli ( 5.10.1918 / 20.5.1995 )     di Romano Rizzo     La figura artistica di Lello Lupoli è nota a tutti gli...
continua...
CHIUSO IL CALCIO MERCATO INVERNALE   di Luigi Rezzuti   Si è concluso il calcio mercato invernale 2017. Quest’anno, a differenza delle passate...
continua...
LA SCOPERTA DELLA GROTTA AZZURA di August Kopisch   di Luigi Alviggi   Nell’estate del 1826, August Kopisch e l’amico Ernst Fries sbarcano per la...
continua...
IL MUGNAIO   di Luigi Rezzuti   Due fratelli, due scugnizzi napoletani, di quelli D.O.C., si erano trasferiti, insieme alle loro famiglie, in un...
continua...

La Fundación Escuela Museo Abierto Para El Mundo a “Il ramo d’oro”

 


Per i 25 anni della propria attività la Fundación Escuela Museo Abierto Para El Mundo, istituzione venezuelana che ha spesso collaborato con “Il ramo d’oro” (Centro d’arte e cultura - via Omodeo, 124 - 80128 Napoli – tel. 081.5792526, e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. ), propone una collettiva a cura di Orlando Campos. Opere di Anna Teresa Pesce, Amaría (María Angélica Farrera), David Acosta, Daniel Sanseviero, Hugo Rivero, Inés De Veer, Jorge Contreras, Lidoska Pirela,  Liliana Benítez, Orlando Campos, María Emilia Madrid, Miguel MarSán, Miguel Rivero,  Norka Armand. Inaugurazione il 5 marzo 2016, alle ore 18,  con presentazione di Yvonne Carbonaro. La mostra sarà visitabile fino al 13 marzo 2016, dalle 16 alle 20, tutti i giorni, tranne il giovedì.

Domenica, 13 marzo 2016, dalle ore 17, finissage con la partecipazione dell’Ambasciatore della Repubblica Bolivariana del Venezuela in Italia, Julián Isaías Rodríguez Díaz.

La Fundación Escuela Museo Abierto Para El Mundo compie cinque lustri. Il museo è costituito da un gruppo di professionisti, artisti e poeti. Tra le sue finalità, l'insegnamento, la promozione e la diffusione delle arti, in campo nazionale ed internazionale. In oltre 25 anni di esperienza sono state realizzate, con grande risonanza in Venezuela e all’estero, mostre in musei e luoghi prestigiosi, con opere bidimensionali e tridimensionali, soprattutto nei settore della pittura, della fotografia e della scultura. Oltre alle mostre e, in parallelo con esse,  si sono svolti, nel tempo, anche concerti, conferenze, corsi e seminari. (marisa pumpo pica)

(Marzo 2016)

BilerChildrenLeg og SpilAutobranchen