NEWS

OPERAZIONE SAN GENNARO   di Sergio Zazzera     Non è del film di Dino Risi che intendo occuparmi, bensì della recente vicenda del decreto del...
continua...
Eleganza   di Mariacarla Rubinacci   Finalmente ha fatto il suo trionfale ingresso la stagione calda/tiepida, dato che alcuni momenti di pioggia...
continua...
Illustri illustratori: i Matania   di Antonio La Gala   Càpita spesso di incontrare, fra gli artisti figurativi napoletani, vere dinastie. Fra i...
continua...
Pazze strisce pedonali   di Annamaria Riccio   Nella logica delle cose c’è un prodotto che scaturisce da una motivazione, che ne ha indotto...
continua...
CHIUSO IL CALCIO MERCATO INVERNALE   di Luigi Rezzuti   Si è concluso il calcio mercato invernale 2017. Quest’anno, a differenza delle passate...
continua...
La Fundación Escuela Museo Abierto Para El Mundo a “Il ramo d’oro”   Per i 25 anni della propria attività la Fundación Escuela Museo Abierto Para El...
continua...
 “I Tesori di carta” di San Domenico Maggiore   di Luciana Alboreto    Napoli in auge per l’inaugurazione della mostra “I Tesori di Carta” di San...
continua...
Un libro a Teatro   a cura di Marisa Pumpo Pica   Il giorno 20 maggio alle ore 19.30 Francesco Pinto, Direttore del Centro di produzione della Rai,...
continua...
Miti napoletani di oggi.61 IL "DIVARIO TRA LE CLASSI SOCIALI"   di Sergio Zazzera     Mai come a Napoli si è fatto registrare in maniera tanto...
continua...
IL "PREMIO CERINO"   (Maggio 2016)
continua...

Un interessante spettacolo di ERIN K

 

L’Associazione La Stazione & Rock Events hanno presentato, nei giorni scorsi, uno spettacolo live della folk singer londinese Erin K, che ha rapito da subito il pubblico con la sua voce e la sua fedele chitarra. La scena anti-folk londinese ha impiegato poco tempo ad accorgersi di lei e della sua band con le sue canzoni autobiografiche, eccentriche, oneste e sincere, che toccano temi come "amici con benefici", animali ibridi, relazioni perse, cibo, ma anche tematiche decisamente più ‘politically incorrect’ (bambole del sesso), che colpiscono l’attenzione degli spettatori.

Erin K si è esibita alle Olimpiadi di Londra 2012 e alle Paraolimpiadi, e ha suonato, attraverso un’apparizione personale, al Festival di Edimburgo. Il suo singolo di debutto, "Coins" fa presa su Huw Stephens, che lo propone come suggerimento settimanale nel programma ‘BBC Introducing’. La BBC e poi la stampa specializzata (Kerrang e la colonna musicale del Guardian) accendono i riflettori su di lei che, intanto, si trasferisce a vivere negli States (Williamsburg, Brooklyn) per dedicarsi anima e corpo alla sua musica. Molti i possibili raffronti, come quelli con Kate Nash, Regina Spektor, Susanne Vega e LilyAllen.

Lineup: Erin K Voce - chitarra acustica – ukulele; Brian Radock  Voce e percussioni; Danielle Voce - Glockenspiell – Timpano.
La Stazione associazione - Via Giovanni della Rocca, 252 - Boscoreale  (Napoli).

(Marisa Pumpo Pica)

(Maggio 2016)

BilerChildrenLeg og SpilAutobranchen