NEWS

SPIGOLATURE   di Luciano Scateni    Stupri? Colpa delle donne, dice Chrissie Un’ipotesi possibile nasce dalla biografia di tale Chrissie Hynde,...
continua...
Spigolature   di Luciano Scateni   Sul ponte di Messina “…lor si daran la mano” Identità di promesse tra Dem e Forza Italia.   Sì, no, se, ma,...
continua...
PER_FORMARE UNA COLLEZIONE   Venerdì 22 giugno alle ore 19.00 il Museo Madre inaugurerà il nuovo capitolo del progetto in progress  “Per_formare  una...
continua...
Antichi giardini di ville campane   di Antonio La Gala   Spesso nel visitare qualche antica villa napoletana o campana restiamo colpiti dal...
continua...
SEGNALBRO   a cura di Marisa Pumpo Pica   Frammenti di vita, di Salvatore Bova, Cosmopolis Edizioni Napoli La lunga consuetudine con la produzione...
continua...
Dario Rezzuti, un pittore schivo e solitario   Dario Rezzuti è naro a Napoli nel 1957. Vive e lavora a Tito (PZ). Discende da una famiglia di artisti....
continua...
Sotto le stelle della D’Ovidio Nicolardi   di Annamaria Riccio   A dicembre si è compiuta la manifestazione finale del progetto “Uniti sotto le...
continua...
Gianfranco PECCHINENDA, Come se niente fosse   di Luigi Alviggi   Undici racconti aprono lo sguardo su una serie di scenari ove le differenze tra...
continua...
SALERNUM WINE FORUM       Un modello previsionale, elaborato da un gruppo di ricercatori, ha stimato i possibili impatti del cambiamento climatico...
continua...
STORIE DI CERAMICA     (Giugno 2018)
continua...

Maggio dei monumenti

 

di Luigi Rezzuti

 

Il maggio dei monumenti 2016 è iniziato e terminerà a metà giugno.

La 24° edizione è incentrata sulle figure di Carlo di Borbone, il sovrano del Regno di Napoli e su Giovanni Paisiello, uno dei compositori italiani più famosi dell’epoca, e più in generale, sul Settecento partenopeo.

Tutto il mese sarà dedicato alla cultura e alle bellezze architettoniche e monumentali della città.

Sono in programma concerti, incontri di teatro e visite guidate nei luoghi  caratteristici della città.

L’inaugurazione della manifestazione è avvenuta il 1° maggio a Palazzo San Giacomo ed è terminata con lo spettacolo pirotecnico sul lungomare Caracciolo.

Sono centinaia gli eventi previsti e saranno, per l’occasione, anche ampliati i servizi di accoglienza ai turisti con il progetto “Welcome to Naples”.

Qui di seguito alcuni eventi tra i quali la rappresentazione de “La serva Padrona” di G. Paisiello, “Sorrido grazie 2016” con Biagio Izzo, I Nomadi, Nino Buonocore, I Ditelo Voi, gli attori di Gomorra, Nello Daniele, Maurizio De Giovanni, Marco Zurzolo, Monica Sarnelli, Claudia Megrè e Francesco Da Vinci.

Al PAN (Palazzo delle Arti di Napoli) la mostra personale di Gaetano Porcasi, mentre a Castel dell’Ovo la personale di Laura Niola.

Alla Casina Pompeiana, in Villa Comunale, “Figurativo con problemi” mostra collettiva con Magliano, Ferrara e Schiavoni.

Al Complesso Monumentale San Domenico Maggiore, mostra di Alessandro KoKocinsky.

Al Teatro San Ferdinando “Lucabanana’s dream” spettacolo multidisciplinare con il patrocinio del Conservatorio San Pietro a Majella di Napoli, l’Accademia di Belle Arti e Comix.

In piazza Plebiscito, dove durante il mese di maggio il colonnato resterà illuminato, il Corteo Storico in commemorazione di Carlo di Borbone.

Alla Biblioteca nazionale di Napoli “Il Regno ritrovato” percorsi culturali nella Napoli di Carlo di Borbone.

(Maggio 2016)

BilerChildrenLeg og SpilAutobranchen