NEWS

 “I Tesori di carta” di San Domenico Maggiore   di Luciana Alboreto    Napoli in auge per l’inaugurazione della mostra “I Tesori di Carta” di San...
continua...
ESTATE  2017   di Luigi Rezzuti     L’Italia bruciava: un esercito di piromani ha incendiato varie località arrecando danni ingenti. I fiumi erano...
continua...
MAURO CORONA. Un uomo difficile da gestire   di Luigi Rezzuti   Mauro Corona è uno scrittore, alpinista e scultore italiano. È autore di svariati...
continua...
PER_FORMARE UNA COLLEZIONE   Venerdì 22 giugno alle ore 19.00 il Museo Madre inaugurerà il nuovo capitolo del progetto in progress  “Per_formare  una...
continua...
Miti napoletani di oggi.66 L’EDITORE   di Sergio Zazzera   L’Enciclopedia Treccani definisce “editore” «chi esercita l’industria della produzione e...
continua...
Sul Covid 19 - Una brutta storia - L’attacco a Paolo Ascierto   di Marisa Pumpo Pica   Avevamo deciso di non parlare del Covid 19 su questa pagina...
continua...
EDICOLE VOTIVE DI NAPOLI   di Luigi Rezzuti   Passeggiando per le strade di Napoli, è possibile contare un vasto numero di “altarini”. Le edicole...
continua...
ATTUALITA' DEL PENSIERO CRITICO DI ROCCO MONTANO (Dicembre 2017)
continua...
Il tempo del vino e delle rose - Caffè letterario piazza Dante 44/45, Napoli - Info 081 014 5940   Letteratura e Cinema Domenica 10 marzo Silvio...
continua...
Andiamo a Teatro   a cura di Marisa Pumpo Pica   Esilio II Stagione Mutaverso Teatro   Venerdì, 17 marzo, all’Auditorium del Centro Sociale di...
continua...

PREMIO CONCETTA BARRA - ISOLA DI PROCIDA -TERZA EDIZIONE

 

A settembre 2016 si è tenuta la terza edizione del “Premio Concetta Barra – Isola di Procida”. La due giorni ha fatto rivivere la figura di Concetta Barra promossa dal Master in Drammaturgia e Cinematografia dell’Università degli studi di Napoli Federico II e dall’Associazione “PartenArt” in sinergia con l’Assessorato al Turismo della Regione Campania, la Soprintendenza Belle Arti e Paesaggio del  Comune e la Provincia di Napoli, il Comune di Procida e il Conservatorio di Musica S:Pietro a Majella di Napoli.

Gaetano Manfredi, Rettore dell’Università Federico II di Napoli ha consegnato il “Premio Concetta Barra – Isola di Procida” a personaggi che si sono distinte nell’ambito della cultura napoletana ed ueropea.

Per la Sezione scrittore e giornalista, si è distinto Guido Trombetti (ex Rettore), per la Sezione giornalista è stato premiato Antonello Perillo (caporedattore responsabile del TGR della Campania), infine per la Sezione Maestro del Teatro è stato scelto Mariano Rigillo (attore di teatro, cinema e televisione) e attuale direttore della scuola di recitazione del Teatro Stabile di Napoli, dopo la scomparsa di Luca De Filippo.

Il 16  settembre, in piazza dei  Martiri alle ore18,30 l’appuntamento con la tavola rotonda “Procida e Napoli nel mondo, letteratura, teatro e cinema” coordinata da Massimo Marrelli della Federico II.

La manifestazione è stata aperta dai saluti del Sindaco di Procida, Raimondo Ambrosino e di Nicola Granito, Assessore alla Cultura e Grandi Eventi del Comune di Procida.

La serata, poi, è proseguita con gli interventi di altri importanti personaggi della cultura italiana e dalla Banda Isola di Procida diretta dal Maestro Francesco Trio.

Sabato 17 settembre, presso Casale Vascello la Commissione Scientifica presieduta da Massimo Marrelli e composta dal Maestro Beppe Barra e da numerosi personaggi della cultura tra cui Francesco Pinto (Direttore della sede Rai di Napoli)scena), Maurizio De Giovanni (scrittore), Pier Mario Vescovo (Università Cà Foscari di Venezia, ha conferito il Ptremio Concetta Barra a Milena Vukotic (sezione protagonista della scena), Enzo D’Alò (sezione Regista), Odette Nicoletti (sezione Costumista Teatrale), Placido Domingo Jr (sezione cantautori), Francesco Durante (sezione scrittore), Guido Trombetti “sezione scrittore e giornalista) e Antonio Perillo (sezione giornalista).

Durante la serata è stato proiettato un video diretto dal Maestro Enzo D’Alò e si sono alternati interventi musicali di Serena Pisa in “Omaggio a Concetta Barra” e dell’artista Valentina Stella.

Ha concluso la serata il Maestro Beppe Barra.

(Ottobre 2016)

BilerChildrenLeg og SpilAutobranchen