NEWS

SANITA’ Eppur si muove…   di Loredana Pica   Eppur si muove… qualcosa a Napoli, una città spesso in bilico tra lentezze burocratiche e una tendenziale...
continua...
(Novembre 2017)
continua...
Miti napoletani di oggi.50 LO SCRITTORE   di Sergio Zazzera   Raccolgo la “provocazione” che mi ha indirizzato, da queste stesse (web-)pagine il...
continua...
Martedì 4 luglio al via "Vietri in Scena" Oltre 20 appuntamenti gratuiti a Villa Guariglia, Villa Comunale e Palazzo della Guardia   Al via domani...
continua...
BUON COMPLEANNO, TOTO’   di  Luigi Rezzuti   Antonio De Curtis, per tutti  Totò, il “principe della risata”, destinato a riempire i teatri e le sale...
continua...
Spigolature   di Luciano Scateni   Ma Vespa non è poi così insostituibile Parla a vanvera chi della Rai ha percezione, dal divano di casa,...
continua...
Nati per donare?   Sabato 8 aprile, ore 17.30, via Cappella Vecchia, 8-b, 1° piano (citofono n. 1003), l’Associazione lucana Giustino Fortunato di...
continua...
AL SALOTTO CERINO   Salotto Cerino –  Piazzetta del Leone   Giovedì,  30 marzo, alle ore 18 “La Napoli letteraria di Francesco D’Episcopo" Con...
continua...
BOMBE DI MERCATO   di Luigi Rezzuti   E’ da poco terminato il Campionato italiano di calcio di Serie A e già gli addetti ai lavori sono impegnati in...
continua...
Premio Albatros 2016: “La Famiglia ”   Sabato 16 aprile, alle ore 10.30, in Napoli, via Mezzocannone, nella Basilica di San Giovanni Maggiore, si...
continua...

MILLE VOCI PER AMATRICE

 

di ANNAMARIA RICCIO

 

Il cuore della D’Ovidio Nicolardi questa volta batte per Amatrice. Un concerto al cinema Plaza lo scorso 23 ottobre,ha consentito la raccolta di fondi per la ricostruzione delle zone colpite dal sisma del 24 agosto.

In una piovosa mattina domenicale, una sala gremita di gente,ha dato attestazione ancora una volta di solidale partecipazione ad un evento che eleva l’animo di chi aderisce a queste iniziative. La D’Ovidio, gemellata con il liceo Sbordone, ha dato ancora una volta prova di grande professionalità e impegno da parte di alunni e docenti.

Sul palco si è esibito il coro “La Villanella” dello Sbordone, diretto dalla prof.ssa Patrizia Finelli, mentre il coro “Angelicum” della Nicolardi, diretto dal prof. Biagio Terracciano, ha eseguito vari brani musicali. L’orchestra “Futura”, diretta poi dal prof. Lorenzo Desidery, ha raccolto ampi consensi dal pubblico, che ha apprezzato visibilmente le esibizioni dei ragazzi dei corsi musicali. Hanno allietato inoltre i presenti, le note del chitarrista Davide Barisano e del Complesso Vocale Dimensione Polifonica. Per la buona riuscita dell’evento in molti si sono attivati nell’incentivare l’acquisto dei biglietti, in particolare il prof. Giuseppe Crosio si è distinto per la sua perseveranza nel perseguire l’obiettivo. E dobbiamo rilevare che c’è riuscito benissimo. E’ un piccola goccia, ma, unita ad altre, formerà il mare della rinascita.

(Ottobre 2016)

BilerChildrenLeg og SpilAutobranchen