NEWS

Tra arte e natura. Sabato a Castel Gandolfo   di Luigi Rezzuti   Anche se con notevole ritardo, ho saputo di poter visitare Castel Gandolfo, partendo...
continua...
CARMINE REZZUTI E QUINTINO SCOLAVINO ESPONGONO  AL MUSEO ARCHEOLOGICO DI NAPOLI   Dopo aver partecipato alle Biennali di Venezia, alle Quadriennali...
continua...
IO E LA VALIGIA   di Luigi Rezzuti   Ero seduto davanti a quella valigia rigonfia, nella quale gli indumenti avanzavano tanto da “obbligarla” a non...
continua...
IL CALCIO NAPOLI INGAGGIA HRVOJE  MILIC   di Luigi Rezzuti   Dopo il mercato di riparazione di gennaio, dove tutte, o quasi, le squadre, sulla carta...
continua...
SARRI ALLA JUVE   di Luigi Rezzuti   Quest’estate, oltre alle consuete incognite del  calciomercato, ci sono state anche dell novità per alcune...
continua...
FIORI DEL MIO CAMPO  
continua...
5 maggio SPECIALE al "Tempo del vino e delle rose" di Napoli   Il tempo del vino e delle rose - Caffè letterario - piazza Dante 44/45, Napoli, Info 081...
continua...
Città della Scienza rinasce dalle sue ceneri Corporea e il Planetario 3D   di Luciana Alboreto   Napoli, come da ogni evento nefasto, rinasce...
continua...
MAGGIO DEI MONUMENTI   di Luigi Rezzuti   La 24° edizione del “Maggio dei Monumenti” è partita il 28 aprile per terminare il 3 giugno...
continua...
CHI VINCERA’ LO SCUDETTO?   di Luigi Rezzuti   Certo è un momento di sofferenza quello del Calcio Napoli. Ci sono da recuperare i punti persi in...
continua...

MILLE VOCI PER AMATRICE

 

di ANNAMARIA RICCIO

 

Il cuore della D’Ovidio Nicolardi questa volta batte per Amatrice. Un concerto al cinema Plaza lo scorso 23 ottobre,ha consentito la raccolta di fondi per la ricostruzione delle zone colpite dal sisma del 24 agosto.

In una piovosa mattina domenicale, una sala gremita di gente,ha dato attestazione ancora una volta di solidale partecipazione ad un evento che eleva l’animo di chi aderisce a queste iniziative. La D’Ovidio, gemellata con il liceo Sbordone, ha dato ancora una volta prova di grande professionalità e impegno da parte di alunni e docenti.

Sul palco si è esibito il coro “La Villanella” dello Sbordone, diretto dalla prof.ssa Patrizia Finelli, mentre il coro “Angelicum” della Nicolardi, diretto dal prof. Biagio Terracciano, ha eseguito vari brani musicali. L’orchestra “Futura”, diretta poi dal prof. Lorenzo Desidery, ha raccolto ampi consensi dal pubblico, che ha apprezzato visibilmente le esibizioni dei ragazzi dei corsi musicali. Hanno allietato inoltre i presenti, le note del chitarrista Davide Barisano e del Complesso Vocale Dimensione Polifonica. Per la buona riuscita dell’evento in molti si sono attivati nell’incentivare l’acquisto dei biglietti, in particolare il prof. Giuseppe Crosio si è distinto per la sua perseveranza nel perseguire l’obiettivo. E dobbiamo rilevare che c’è riuscito benissimo. E’ un piccola goccia, ma, unita ad altre, formerà il mare della rinascita.

(Ottobre 2016)

BilerChildrenLeg og SpilAutobranchen