NEWS

Metropolitane napoletane abortite   di Antonio La Gala     Forse non tutti sanno che Napoli stava per dotarsi di metropolitana già a fine Ottocento...
continua...
BOMBE DI MERCATO   di Luigi Rezzuti   E’ da poco terminato il Campionato italiano di calcio di Serie A e già gli addetti ai lavori sono impegnati in...
continua...
PREMIO CONCETTA BARRA - ISOLA DI PROCIDA -TERZA EDIZIONE   A settembre 2016 si è tenuta la terza edizione del “Premio Concetta Barra – Isola di...
continua...
Il limite infranto   di Gabriella Pagnotta   Georges Bataille, filosofo francese del secolo scorso, illumina il nostro tempo con le sue riflessioni...
continua...
Il calcio mercato del Napoli   di Luigi Rezzuti   E’ appena terminato il campionato che già si parla di calcio mercato. Il Napoli, classificatosi...
continua...
LA CHAMPIONS LEAGUE                   di Luigi Rezzuti   E’ arrivato il momento della Champions League che è iniziata con la fase a gironi il 13...
continua...
 Le biblioteche napoletane   di Antonio La Gala     Per capire come e quando le attuali biblioteche napoletane sono sorte non si può prescindere...
continua...
A Cetara lo spettacolo “A Christmas Carol”   di Claudia Bonasi   A Cetara un cartellone di Natale all’insegna della tradizione, destinato a tutte le...
continua...
"Donne e dintorni" a Cetara il 6 marzo   di Claudia Bonasi   Cetara anticipa la festa delle donne e presenta domenica 6 marzo, alle ore 18, presso...
continua...
L’esilio della bellezza   di Gabriella Pagnotta   Qual è il valore del limite oggi? I limiti sono qualcosa da temere, da mantenere, da costruire o da...
continua...

La casa editrice oèdipus a Palazzo Braschi di Roma e alla Biblioteca Nazionale di Rio de Janeiro

 


Due presentazioni prestigiose per la casa editrice oèdipus di Francesco G. Forte. La prima si è tenuta giovedì, 15 dicembre, alle 17, a Roma, “Palazzo Braschi” dove, in occasione della mostra I pittori del ’900 e le carte da gioco. La collezione di Paola Masino (sale del piano terra), la libreria del Museo ha ospitato il volume di Paola Masino, Periferia (2016) , riedizione del romanzo, pubblicato nel 1933 da Bompiani,  con ampia introduzione e ricchi apparati critici di Marinella Mascia Galateria, curatrice anche del catalogo dell’esposizione. L’opera compare nella collana «à rebours» - diretta per oèdipus da Cecilia Bello Minciacchi -, della quale fanno parte anche i volumi  Barbogeria di Carlo Linati, introdotto da Luigi Matt e, a cura di Milli Graffi, Il grande angolo di Giulia Niccolai,  vincitrice del Premio Elio Pagliarani alla carriera.

La mostra chiuderà il 30 aprile 2017.

La seconda prestigiosa presentazione, come dal comunicato pervenutoci:

Venerdì 16 dicembre in Brasile, a Rio de Janeiro, alle ore 17,30, all’Auditorio Machado de Assis, Biblioteca Nacional, Haroldo de Campos: tradução, transcriação. Por ocasião do lançamento da reunião de ensaios Traduzione, transcreazione de Haroldo de Campos  (oèdipus Edizioni 2016), traduzione di Andrea Lombardi e Gaetano d’Itria. Prefazione di Umberto Eco. Con la partecipazione di un gruppo di esperti: Andrea Mazzucchi, professor da Universidade Federico II de Nápoles; Andrea Lombardi (UFRJ, literatura e tradução); Davi Pessoa (Uerj, literatura e tradução); Gaetano D'Itria (UFRJ, pós-graduando); Marcelo Jacques de Moraes (UFRJ, literatura e tradução); Vitor Alevato (UFRJ, tradução); Yuri Brunello (UFC, tradução). 

copertina Paola Masino                        copertina Haroldo de Campos

(Dicembre 2016)

BilerChildrenLeg og SpilAutobranchen