NEWS

MAGGIO DEI MONUMENTI   di Luigi Rezzuti   La 24° edizione del “Maggio dei Monumenti” è partita il 28 aprile per terminare il 3 giugno...
continua...
A nord del crepuscolo orientale   Mercoledì, 9 Marzo 2016, alle ore 17 presso l’Istituto italiano per gli studi filosofici, Palazzo Serra di Cassano,...
continua...
NAPOLETANA - Arte turca al CAM   Dal 18 novembre 2017 alle ore 18.00 presso il museo CAM si terrà Napoletana, a cura di Kani Kaya, mostra di 37...
continua...
IL PALLINO DELLA GUERRA   di Luigi Rezzuti   Durante la permanenza militare all’ospedale militare, una mattina, arrivò l’ordine di una esercitazione...
continua...
L’INGIUSTIZIA ITALIANA UN PERMESSO VERGOGNOSO   di Luigi Rezzuti   Il 13 marzo del 2018 un branco di ragazzini uccisero la guardia giurata Francesco...
continua...
    Gita sul Vesuvio   di Alfredo Imperatore   Il venir meno al vincolo matrimoniale, da parte di uno dei due coniugi, è una delle cause di addebito...
continua...
Sulla battigia   di Alfredo Imperatore   Luciana dell’Angelica, a più di un lustro dalla menopausa, conservava, nella perfezione delle sue forme...
continua...
Andiamo aTeatro a cura di Marisa Pumpo Pica   AL TEATRO DIANA “STORIE DI CLAUDIA”   Da mercoledì 24 febbraio fino al 6 marzo, Claudia Gerini in:...
continua...
ALLA REGGIA DI CASERTA COL TRENO REGGIA EXPRESS   di Luigi Rezzuti   Da metà gennaio del 2017, dalla stazione ferroviaria di Napoli Centrale parte...
continua...
Pittura nel Seicento al Vomero   di Antonio La Gala   Quando si parla di pittori "vomeresi" il pensiero va subito ai protagonisti del mondo artistico...
continua...

NEL NOME DI MENNEA

di Luigi Rezzuti

Sport e scuola, nel segno del ricordo di un campione tra i più grandi che l’Italia abbia mai avuto.

Una importante manifestazione, in programma presso il Centro di Preparazione Olimpica “Bruno Zauli”, a Formia ha visto la partecipazione di tantissimi studenti ad onorare la figura di Pietro Mennea, l’olimpionico della velocità, che fece di Formia e dello stadio degli Aranci la sua casa, quella dove “costruire” i successi dell’atletica leggera.

Una giornata dedicata al velocista di Barletta che ha preso forma nell’ ITE “Gaetano Filangieri” di Formia, per ricordare al meglio l’oro di Mosca ’80, il primatista mondiale sui 200 metri.

Ed ecco che nasce la staffetta 200x200, alla quale hanno preso parte almeno seicento alunni dell’ ITE Filangieri di Formia e degli istituti comprensivi della città, nonché quelli di Minturno e di Scauri.

Una grande festa di giovani e per i giovani, pronti a sfidarsi nella gara di velocità, la specialità di Mennea, sulla pista del centro Coni, la “pista” di Mennea che sta per prendere il suo nome.

Infatti, dopo la staffetta e la cerimonia di premiazione, per i partecipanti è arrivato il momento forse più toccante.

La cerimonia di intitolazione della pista, alla quale prendevano parte la moglie Manuela, nonché il presidente del Coni, Giovanni Malago, il presidente della Federatletica Alfio Giorni, il direttore del CPO Snal, Nicola Perrone, e numerose altre autorità politiche e sportive del presente e del passato, per consolidare il legame con il grande campione, dettando la linea per un futuro, che si auspica scintillante, nel nome di Pietro Mennea.

BilerChildrenLeg og SpilAutobranchen