NEWS

EDICOLE VOTIVE DI NAPOLI   di Luigi Rezzuti   Passeggiando per le strade di Napoli, è possibile contare un vasto numero di “altarini”. Le edicole...
continua...
SVEGLIA! Edizioni Spartaco al Salone internazionale del libro di Torino Lingotto Fiere - Dal 18 al 22 maggio Stand J38   Intenso, corposo, amaro: è...
continua...
Paolo Ricci: falce e pennello   di Antonio La Gala     Una figura di rilievo nel panorama culturale della Napoli del Novecento è stato Paolo Ricci...
continua...
Antichi giardini di ville campane   di Antonio La Gala   Spesso nel visitare qualche antica villa napoletana o campana restiamo colpiti dal...
continua...
Donne e Madonne   Al via la quarta edizione della Mostra Concorso "Mare Mota", che avrà per oggetto il tema intrigante "Donne e Madonne" e si terrà...
continua...
NATALE IN CASA CUPIELLO   di Luigi Rezzuti   Si avvicina il Natale e quale migliore occasione per riproporre “Natale in casa Cupiello”? La commedia...
continua...
BOCCA   DI   PIETRA, di   Maria  Cristina  Alfieri   di Luigi Alviggi   Opera d’esordio nel campo letterario dell’Autrice (Milano, 1968) -...
continua...
Villa Patrizi e S. Stefano   di Antonio La Gala   Fra le due aree collinari contigue, di Posillipo e del Vomero, possiamo individuare una zona di...
continua...
 I teatri dei bisnonni   di Antonio La Gala     Come si divertivano a teatro i nostri nonni e bisnonni napoletani? Sappiamo molto sui teatri più...
continua...
ICEBERG (Ottobre 2016)
continua...

ALLA REGGIA DI CASERTA COL TRENO REGGIA EXPRESS

 

di Luigi Rezzuti

 

Da metà gennaio del 2017, dalla stazione ferroviaria di Napoli Centrale parte il Reggia Express, un treno d’epoca, per arrivare alla Reggia di Caserta, detta anche la Versailles italiana.

Un viaggio su un treno storico degli anni  ’30 con visita alla Reggia di Caserta, sfruttando le storiche carrozze “Centoporte” che verranno trainate da una locomotiva d’epoca elettrica sul modello del Pietrarsa Express.

Si parte da Napoli alle ore 10, arrivo a Caserta ore 11. Da Caserta partenza alle 17, arrivo a Napoli ore 18,10. Il costo del biglietto di andata e ritorno, più l’accesso alla Reggia con visita audio guidata agli appartamenti Reali e accesso libero al parco della Reggia, è di 18 euro.

L’itinerario turistico prevede la visita al laboratorio didattico e gastronomico, dove vengono degustate le eccellenze culinarie della zona, come la  mozzarella di bufala d.o.p..

La Reggia di Caserta è la residenza reale più grande al mondo, voluta dal Re di Napoli Carlo di Borbone, il quale, colpito dalla bellezza del paesaggio casertano e desideroso di dare una degna sede di rappresentanza al governo della Capitale e al suo reame, volle che venisse costruita una reggia, tale da poter reggere il confronto con quella di Versailles.

Un’esperienza unica per visitare in modo originale uno dei siti, Patrimonio dell’Unesco, più belli d’Italia.

(Gennaio 2017)

BilerChildrenLeg og SpilAutobranchen