NEWS

LA NUOVA SCUOLA   di Annamaria Riccio   O meglio, la scuola che vorremmo. Il titolo, che la dice tutta sulla surroga a quella attuale, cioè la Buona...
continua...
Il Natale napoletano   di Luigi Rezzuti   Il Natale a Napoli è qualcosa di assolutamente unico rispetto alle altre città, sia dell’Italia che...
continua...
Parlanno ’e poesia 6   di Romano Rizzo   Giuseppe Capaldo Nacque a Napoli il 21 marzo del  1874 da genitori di modeste origini, che gestivano un’...
continua...
Pensieri ad alta voce di Marisa Pumpo Pica   Revisionare Dante?      Sul filo dei nostri “Pensieri ad alta voce”,  questa volta è di scena Dante....
continua...
Pensieri ad alta voce   di Marisa Pumpo Pica   Festival di Sanremo 2020 Due parole. Due... sul Festival di Sanremo, ma ce ne vorrebbero tante per...
continua...
La scatola di latta   di Bernardina Moriconi   Guardavo stamattina una scatola di latta che, fino ad ieri, conteneva biscotti e ora è in attesa di...
continua...
 SONETTI PER IMMAGINI di Nino Velotti   di Nicola Garofano    Verrà presentato, domenica 5 marzo a Pompei (NA) presso il Pompeilab (Via Astolelle,...
continua...
DIANA FRANCO PER IL QUIRINALE   Il dipinto su cristallo, intitolato Terrae Motus, donato dall’artista napoletana Diana Franco al Quirinale, è esposto...
continua...
Parlanno ’e Poesia 9 Ferdinando Russo   di Romano Rizzo   Conoscere alcuni aneddoti sulla vita di un grande della poesia napoletana può...
continua...
Miti napoletani di oggi.72 L’INDUSTRIALIZZAZIONE   di Sergio Zazzera   Fin dal XVI secolo, una vasta area a sud di Napoli – da Torre Annunziata a...
continua...

ALLA REGGIA DI CASERTA COL TRENO REGGIA EXPRESS

 

di Luigi Rezzuti

 

Da metà gennaio del 2017, dalla stazione ferroviaria di Napoli Centrale parte il Reggia Express, un treno d’epoca, per arrivare alla Reggia di Caserta, detta anche la Versailles italiana.

Un viaggio su un treno storico degli anni  ’30 con visita alla Reggia di Caserta, sfruttando le storiche carrozze “Centoporte” che verranno trainate da una locomotiva d’epoca elettrica sul modello del Pietrarsa Express.

Si parte da Napoli alle ore 10, arrivo a Caserta ore 11. Da Caserta partenza alle 17, arrivo a Napoli ore 18,10. Il costo del biglietto di andata e ritorno, più l’accesso alla Reggia con visita audio guidata agli appartamenti Reali e accesso libero al parco della Reggia, è di 18 euro.

L’itinerario turistico prevede la visita al laboratorio didattico e gastronomico, dove vengono degustate le eccellenze culinarie della zona, come la  mozzarella di bufala d.o.p..

La Reggia di Caserta è la residenza reale più grande al mondo, voluta dal Re di Napoli Carlo di Borbone, il quale, colpito dalla bellezza del paesaggio casertano e desideroso di dare una degna sede di rappresentanza al governo della Capitale e al suo reame, volle che venisse costruita una reggia, tale da poter reggere il confronto con quella di Versailles.

Un’esperienza unica per visitare in modo originale uno dei siti, Patrimonio dell’Unesco, più belli d’Italia.

(Gennaio 2017)

BilerChildrenLeg og SpilAutobranchen