NEWS

Spigolature Non Ufo, ma oggetti non identificati   di Luciano Scateni   Per noi, esterni al frenetico evolversi delle tecnologie, l’incipit della...
continua...
Progetto di marchio d’area “Valle di Suessola”   Entra nella fase operativa il progetto di marchio d’area “Valle di Suessola” promosso dall’Associazione...
continua...
BOCCA   DI   PIETRA, di   Maria  Cristina  Alfieri   di Luigi Alviggi   Opera d’esordio nel campo letterario dell’Autrice (Milano, 1968) -...
continua...
IL CALL CENTER   di Luigi Rezzuti   Domenica pomeriggio sono a casa, mia moglie riposa ed io sono davanti alla televisione: una tazza di caffè,...
continua...
Pensieri ad alta voce di Marisa Pumpo Pica   Revisionare Dante?      Sul filo dei nostri “Pensieri ad alta voce”,  questa volta è di scena Dante....
continua...
Eleganza   di Mariacarla Rubinacci   Finalmente ha fatto il suo trionfale ingresso la stagione calda/tiepida, dato che alcuni momenti di pioggia...
continua...
AGGIORNAMENTI  DAL MONDO DELLA SCUOLA   di Annamaria Riccio   Ce ne sono davvero tante di novità ma, saranno proprio nuove notizie, oppure trattasi di...
continua...
AL MUSEO DUCA DI MARTINA   (Febbraio 2017)
continua...
Accucchià   di Alfredo Imperatore   Il verbo napoletano accucchià o accucchiare, pur derivando chiaramente dall’italiano accoppiare, composto da a...
continua...
SALUTE E BENESSERE Una casa a misura di sonno   di Peppe Iannicelli   Un terzo della giornata per lavorare, un terzo della giornata per vivere i...
continua...

CHIUSO IL CALCIO MERCATO INVERNALE

 

di Luigi Rezzuti

 


Si è concluso il calcio mercato invernale 2017. Quest’anno, a differenza delle passate stagioni, ci sono stati importanti movimenti, sia in entrata che in uscita, per quasi tutte le squadre del Campionato di Serie A.

Ecco l’elenco dei trasferimenti più importanti:

ATLANTA – Acquisti: Galloni ( p. Aston Villa), Hateboor ( d.        

                     Groninger).

                      Cessioni: Stendardo (d. Pescara), Pinilla (a. Genoa),

                                 Gagliardini (c. Inter). Sportiello (p. Fiorentina).

BOLOGNA – Acquisti: Juan Valencia (c. Cortuluna).      

                     Cessioni: Floccari (a. Spal), Acquafresca (a. Ternana).

CAGLIARI -  Acquisti: Gabriel (p. Milan), Ibarbo (Panathinaikos),

                     Cessioni: Storari (p.Milan), Munari (a. Parma).

EMPOLI   -  Acquisti: Thiam (a. Paok Salonicco), Zajc (c. NK  (a.   

                                      Olimpia), Jakupovic (Middlesbrongh) El

                                      Kaddouri (c. Napoli).

                      Cessioni: Gilardino (a.Pescara), Saponara (c.

                                        Fiorentina), Matheus Pereira (a. Juventus).

GENOA  -     Acquisti: Morosini (c. Brescia), Piniòòa (a. Atlanta),       

                                       Taarabt ( c. Benfica), Palladino (a.Crotone).

                      Cessioni: Rincon (c. Juve), Pavoletti (a Napoli),      

                                       Ocampos (a. Milan), Cissokho (d. Angers), 

                                       Gakpè (a. Chieco).

INTER – Acquisti: Gagliardini (c. Atlanta), Sainsbury (d. Jiangsu

                                 Suming).

               Cessioni: Felipo Melo ( c. Palmeiras), Jovetic (a.

                                Sivihlia), Ranocchia (d. Hull City). 

JUVENTUS – Acquisti: Rincon (c. Genoa), Matheus Pereira (c.     

                                         Empoli).                      

                       Cessioni: Evra (d. Marsiglia)

MILAN – Acquisti: Storari (p. Cagliari), Deulofeu (a.Everton),

                                Ocampos(a. Genoa),Oduamadi (a. HJK             Helsinki)

                 Cessioni: Gabriel (p.Cagliari), Luiz Adriano (a. Spartak

                                    Mosca), M.Niango (a. Watford), Ely (d.

                                    Deportivo Alves).

NAPOLI – Acquisti: Pavoletti (a. Genoa), Leandrinho (a. Ponte

                                   Preta), Zerbin (giovane talento classe ’90).

                  Cessioni: R, Insigne (a. Latina), Lasicki (d. Carpi), El

                                    Kaddouri (c. Empoli), Gabbiadini (a.

                                    Southampton), Luperto (d. Pro Vercelli).

PALERMO - Acquisti: S. Silva (a. Sundsvall), Qualson (a.Mainz)              

                                        Bouy (c. PEC Zwolle), Bentivegna (a. Ascoli).

PESCARA -  Acquisti: Cerri (a. Spal), Stendardo (d. Atlanta), Bovo

                                     (d. Torino), Gilardino (a. Empoli)

                    Cessioni: Aquilani (c. Sassuolo).

ROMA  –    Acquisti: Grenier (c.Lione)                   

                    Cessioni: Iturbe (a. Torino).

SAMPDORIA – Acquisti : Bereszynski (d. Legia Varsavia) , Simic (d.

                                          Hajduk Spalato).

                          Cessioni: Pedro Pereira (d. Benfica)

TORINO – Acquisti: Iturbe (a Roma), Carlao (d Apoel Nicosia) ,

                                       Remacie (c. Standard Liegi).

                     Cessioni: Bovo (d. Pescara).

UDINESE – Acquisti: A. Gnoukouri (c. Inter), Ranegie (a. Watford),

                                    Gabriel Silva (d. Granada).

                    Cessioni: Penaranda (a Malaga), Armero (d. Bahia), P.Kone (A. Granada), Waguè (d. Leincester City).

 

Alla chiusura del mercato sono arrivate le prime interviste come quella rilasciata dall’agente di Manolo Gabbiadini, che ha detto: : “Il presidente De Laurentiis non voleva cederlo, ma poi ha dato a questo ragazzo la possibilità di trovare spazio. Lo ringrazio. Con i Napoletani amore a prima vista, Primi sei mesi splendidi con Benitez, poi ci sono stati 18 mesi in  chiaro-scuro con Sarri”.

Il presidente dell’Empoli ha dichiarato: “El Kaddouri voleva essere protagonista, copre al meglio il vuoto lasciato da Saponare”, mentre l’agente di El Kaddouri è stato alquanto duro nei confronti di Sarri, dicendo che, se El Kaddouri giocava poco, era tutta colpa dell’allenatore.

Luperto, andato in prestito alla Pro Vercelli ha detto: “Per un difensore è impossibile non crescere con Sarri! Duro ambientarsi al Nord, ma sono felice di essere titolare in questa squadra. Ormai la squadra Primavera del Napoli iniziava a starmi un po’ stretta”.

La stampa, con “IL MATTINO” e la “GAZZETTA dello SPORT”, ha proposto il tabellone di fine mercato assegnando un bel 7 in pagella al Napoli di De Laurentiis per aver completato l’interessante lavoro avviato in estate.

(Febbraio 2017)

BilerChildrenLeg og SpilAutobranchen