NEWS

BROCCOLINCOLLINA Il VOMERO, un quartiere che rappresenta un unicum a Napoli ed in Italia. Una vera città nella città, con una storia, un patrimonio...
continua...
La Posillipo di Virgilio   di Antonio La Gala     Il grande poeta Publio Virgilio Marone ebbe il primo contatto con Napoli quando decise di studiare...
continua...
Città della Scienza rinasce dalle sue ceneri Corporea e il Planetario 3D   di Luciana Alboreto   Napoli, come da ogni evento nefasto, rinasce...
continua...
BUON COMPLEANNO, TOTO’   di  Luigi Rezzuti   Antonio De Curtis, per tutti  Totò, il “principe della risata”, destinato a riempire i teatri e le sale...
continua...
 Andiamo a Teatro a cura di Marisa Pumpo Pica    Mutaverso Teatro Al Giullare "Nella gioia e nel dolore"   Al teatro “Il Giullare” (via Vernieri,...
continua...
“PROCIDA ‘900”   Martedì 15 maggio 2018, alle ore 17.30, nell’aula “Massimo Della Campa” (4° piano) della Fondazione Humaniter (piazza Vanvitelli, 15 –...
continua...
Un  nonno con la “fissa” per la caccia   di Luigi Rezzuti   Il  nonno di Marco aveva una sola grande passione, un solo grande capriccio, andare a...
continua...
LABORATORIO PUBBLICO DI POESIA   Mercoledì 1 febbraio 2017 presso la libreria L’Altracittà di Roma, via Pavia, 106 inizio ore 18:00 - termine ore...
continua...
Abolizione delle monete da 1 e 2 centesimi di euro   di Luigi Rezzuti   Qualche anno fa, avemmo modo di denunciare lo spreco di danaro da parte...
continua...
Ferdinando aveva due Sicilie   di Antonio La Gala   Perché i Borbone erano re di Due Sicilie, visto che esiste una sola Sicilia? Per capirlo...
continua...

“SPUTAZZE” E “LIR’ÂRGIENTO”

 

di Sergio Zazzera

 

Per la seconda volta, la cittadina di Ercolano ha perso l’occasione di essere proclamata “Capitale italiana della cultura”. Peraltro, già quando ciò è accaduto per la prima volta, la commissione preposta alla selezione delle città candidate aveva spiegato, a chiare lettere, che l’esistenza di un parco archeologico, di un museo virtuale e di tutte le attrattive turistiche, delle quali eventualmente si disponga, non è sufficiente, perché si sia selezionati, qualora manchino tutte quelle infrastrutture (collegamenti efficienti con il capoluogo e con le altre località turistiche circostanti, rete viaria urbana funzionale, aree di parcheggio sufficienti, strutture alberghiere e di ristorazione di buona qualità), delle quali – diciamolo pure, con tutta franchezza – Ercolano è alquanto carente.

Ebbene, intervistato dalla televisione generalista, il sindaco della cittadina ha dichiarato che non si sarebbe arreso e che avrebbe ripresentato la candidatura, senza fare minimamente parola delle iniziative che sarebbero state adottate per rimuovere gli ostacoli al suo accoglimento, posti in evidenza nelle occasioni di bocciatura.

Che dire? i Romani, con la loro saggezza, avrebbero affermato che errare humanum est, perseverare diabolicum; viceversa, io, nel mio piccolo, mi permetto di dirla alla napoletana: Pulicenella ‘e sputazze ‘e ppigliava pe’ llir’ârgiento.

(Febbraio 2017)

BilerChildrenLeg og SpilAutobranchen