NEWS

Miti napoletani di oggi.51 I MERCATINI RIONALI   di Sergio Zazzera   Mimmo Piscopo, Mercatino di Antignano Napoli è tutta un pullulare di...
continua...
L’intervista   di Marisa Pumpo Pica   Enjoy the Void e il suo album d’esordio “Our Garden”     Si fa strada, nel panorama musicale di questi...
continua...
ICEBERG (Ottobre 2016)
continua...
“ULTIMO TOCCO”   Mercoledì 23 marzo 2016, alle ore 18, nella sede della Fondazione Humaniter (piazza Vanvitelli, 15 - Napoli - I piano, aula 11),...
continua...
Spigolature   di Luciano Scateni   L’ottimismo si chiama Apple Indossa il giacchino blu di metalmeccanico, stinto dalla fatica, sbiadita la scritta...
continua...
“Quello che vedo”, la webserie sull’autismo di Maurizio Casagrande, in giro per le scuole   di Marisa Pumpo Pica   La webserie “Quello che vedo”,...
continua...
Galleria Salotto Cerino - Pozzuoli “Il golfo di Napoli  tra storia, natura e degrado”   Giovedì, 2 marzo, alle ore 19,  è stata inaugurata la mostra...
continua...
Miti napoletani di oggi.71 MASANIELLO/-LLI   di Sergio Zazzera   Correva l’anno 1647 quando Tommaso Aniello d’Amalfi, detto “Masaniello”, pescatore...
continua...
L’OSSESSIONE DELLE VACANZE ALL’ESTERO   di Luigi Rezzuti   La vacanza è un diritto inalienabile. Una volta, tanti anni fa, era un lusso solo per...
continua...
IL BUSINESS DEL “COCCO BELLO”   di Luigi Rezzuti   Come in ogni stagione estiva, le spiagge della nostra penisola sono invase da venditori ambulanti...
continua...

 YOU NO SPEAK AMERICANO ORIGINAL

 

ARMY CALL TO ARTISTS. ALL ARTISTS ARE INVITED. 

CHIAMATA ALLE ARMI PER GLI ARTISTI. TUTTI GLI ARTISTI SONO INVITATI.

YOU NO SPEAK AMERICANO ORIGINAL

 


#integration #discrimination #racism
FREE PARTICIPATION/PARTECIPAZIONE GRATUITA

The biggest exhibition ever realized about the integration.

La più grande mostra mai realizzata sull’integrazione.

Curated by/a cura di: Antonio Manfredi

Opening/inaugurazione: Friday/venerdì 21 April 2017 at 19.00

All artists, of any nationality, race, religion, age, sexual orientation.

Free participation. 

Invito a tutti gli artisti, di qualsiasi nazionalità, razza, religione, età, orientamento sessuale.

Partecipazione gratuita.

Seleziona o realizza una tua opera d’arte (pittura, scultura, fotografia) sul tema della discriminazione, razzismo e integrazione, fai una foto dell’opera, falla stampare su un manifesto cm. 70×100 (stampa digitale o offset), apponi la tua firma originale sul manifesto anche scrivendo qualsiasi altra cosa vuoi e invialo al Museo CAM in un tubo senza spese per il museo entro il 14 aprile 2017.

Indirizzo: Dir. Antonio Manfredi CAM Museum Via 2 Trav. Aldo Moro 11 80026 Casoria, Napoli, Italia Tel. +39 0817576167 (oppure a mano in Via Calore snc, Casoria Napoli nei giorni di martedì, mercoledì giovedì, domenica dalle ore 10 alle 13, sabato dalle ore 17 alle 20).
Leggi di più in: http://www.casoriacontemporaryartmuseum.com/…/you-no-speak…/

(Aprile 2012)

BilerChildrenLeg og SpilAutobranchen