NEWS

DOPO LA TEMPESTA IL SERENO IN CASA NAPOLI   di Luigi Rezzuti   Nei giorni della rivolta e dell’ammutinamento tutti i malumori e le amarezze sono...
continua...
Paolo Ricci: falce e pennello   di Antonio La Gala     Una figura di rilievo nel panorama culturale della Napoli del Novecento è stato Paolo Ricci...
continua...
LUCI D’ARTISTA A NATALE   di Luigi Rezzuti   Benvenuti all’evento più atteso dell’anno: “Luci d’artista”, la più spettacolare e suggestiva...
continua...
I giorni di Jacques, di Curzia Ferrari   di Luigi Alviggi     Nel 1987 l’arcivescovo di Parigi, cardinale Lustiger, postula, con i frati salesiani,...
continua...
Parlanno ’e Poesia 9 Ferdinando Russo   di Romano Rizzo   Conoscere alcuni aneddoti sulla vita di un grande della poesia napoletana può...
continua...
Miti napoletani di oggi.59 LE INAUGURAZIONI   di Sergio Zazzera   28 marzo 2011: al Vomero, in località Cacciottoli, si svolge, con grande...
continua...
ALLA REGGIA DI CASERTA COL TRENO REGGIA EXPRESS   di Luigi Rezzuti   Da metà gennaio del 2017, dalla stazione ferroviaria di Napoli Centrale parte...
continua...
Calcio mercato estivo 2019   di Luigi Rezzuti   Tutte le squadre di calcio si sono rafforzate durante il calcio mercato estivo. Anche quelle squadre...
continua...
Il Natale napoletano   di Luigi Rezzuti   Il Natale a Napoli è qualcosa di assolutamente unico rispetto alle altre città, sia dell’Italia che...
continua...
PASQUA 2017   di Luigi Rezzuti   La Santa Pasqua, che celebra la resurrezione di Gesù, nel terzo giorno dopo la crocifissione, è considerata la più...
continua...

SALUTE E BENESSERE 

Con Iasa a lezione di stile di vita sano tra alimentazione corretta e sport

 

di Claudia Bonasi

 


Continuano gli appuntamenti dedicati a corretta alimentazione, sport e salute, organizzati da Iasa - azienda che produce specialità di mare, prime fra tutte acciughe, tonno e colatura, in collaborazione con la società S.S Salernitana. Il progetto, questa volta, ha coinvolto gli studenti dell’istituto comprensivo di Baronissi. L’incontro si è tenuto presso l’aula consiliare del comune. Dopo i saluti del vicesindaco, Anna Petta, l’intervento del preside e degli educatori della scuola di Baronissi su “La scuola educatore fondamentale”. A seguire, l’incontro con Lucia Di Mauro, titolare, insieme ai fratelli, della Iasa, su “Cibo e territorio: la responsabilità di un’azienda”. La nutrizionista Gabriella Siciliano ha illustrato agli studenti i “Principi di sana e corretta alimentazione”, discutendo anche intorno ai risultati del questionario svolto dai ragazzi, che hanno interagito con la nutrizionista, con attenzione e coinvolgimento. Momento clou, l’incontro con i giocatori della Salernitana - di cui Iasa è main partner - Antonio Zito (nella foto), Riccardo Improta, Alfred Gomis e Luigi Vitale su “Sport e Salute”. La giornata è stata moderata da Emiliano Amato, direttore de “Il Vescovado”. “Abbiamo voluto organizzare anche quest’anno l’evento”, ha spiegato Lucia Di Mauro, “per valorizzare il cibo non solo dal punto di vista nutrizionale, ma soprattutto culturale e sociale e trasmettere ai ragazzi nozioni relative alla tradizione e all’origine dei prodotti agro-alimentari, sottolineando l’importanza della qualità del cibo, derivante da una tradizione consolidata nelle attività di pesca e di produzione locale”.

La seconda tappa del progetto si terrà giovedì, 27 aprile, e prevede una visita guidata alla Iasa, dove i ragazzi della scuola di Baronissi avranno modo di assistere alle diverse fasi di produzione del tonno e delle alici ed assimilare una reale “coscienza del cibo” e della sua provenienza.

(Aprile 2017)

BilerChildrenLeg og SpilAutobranchen