NEWS

Miti napoletani di oggi. 54 IL "DASPO URBANO"   di Sergio Zazzera   In attuazione della Convenzione Europea di Strasburgo del 19 agosto 1985, al...
continua...
SPIGOLATURE   di Luciano Scateni    Stupri? Colpa delle donne, dice Chrissie Un’ipotesi possibile nasce dalla biografia di tale Chrissie Hynde,...
continua...
Un gioiellino sconosciuto: S. Maria della Purità dei Notai   di Antonio La Gala   Via Salvator Rosa, dopo l'incrocio con Via Battistello...
continua...
BOCCA   DI   PIETRA, di   Maria  Cristina  Alfieri   di Luigi Alviggi   Opera d’esordio nel campo letterario dell’Autrice (Milano, 1968) -...
continua...
SILVIO PERRELLA IN VIAGGIO NELLA LETTERATURA ITALIANA   Alla Feltrinelli di piazza dei Martiri, giovedì 9 giugno dalle ore 18, Silvio Perrella in...
continua...
Come fu creata Eva   di Luigi Rezzuti     Fu tutta colpa della depressione di Adamo, il quale, non essendo contento di trovarsi nel Paradiso...
continua...
CHIUSO IL CALCIO MERCATO INVERNALE   di Luigi Rezzuti   Si è concluso il calcio mercato invernale 2017. Quest’anno, a differenza delle passate...
continua...
Il valore della formazione   di Gabriella Pagnotta   Questo articolo è rivolto a chi, come me, vive le richieste, da una parte, di una scuola alla...
continua...
Miti napoletani di oggi.69 FANTASMI   di Sergio Zazzera   Sarò un illuso, ma credevo che, almeno ai giorni nostri, il mito del fantasma fosse...
continua...
Campionato di calcio di serie A, Stagione 2017/2018   di Luigi Rezzuti   Quasi tutti sanno degli stipendi percepiti dai calciatori, ma in pochi sanno...
continua...

CAMPIONATO DI CALCIO DI SERIE A

 

di Luigi Rezzuti

 

Ormai siamo all’ultimo giro di boa del campionato di calcio di serie A. La Juventus ha già vinto lo scudetto, anche se matematicamente non è ancora certo al 100%, ma, se così non fosse, arriverebbe sicuramente un “aiutino” dall’arbitro di turno.

Per quanto riguarda il secondo ed il terzo posto tra la Roma ed il Napoli tutto può ancora accadere. Basterebbe qualche passo falso della Roma e la vittoria di tutte le restanti partite del Napoli per sperare ancora.

Il 14 maggio, l’incontro più importante per i tifosi napoletani che, solo per questa partita, tiferanno per la Juve.

Il 21 maggio si disputeranno le partite Napoli - Fiorentina, Chievo - Roma, Juve – Crotone.

Il 28 maggio si concluderà il campionato di calcio di serie A che stabilirà chi ha vinto lo scudetto e chi si è classificato al secondo e terzo posto in classifica. In quest’ultima giornata si svolgeranno, tra le altre,  le partite Bologna – Juve, Samp – Napoli e Roma – Genoa.

Adesso la  classifica, alla 34° giornata, vede la Juve prima, la Roma seconda  ed il Napoli terzo ma, senza gli errori arbitrali  e senza qualche errore dei giocatori del Napoli,  dovremmo essere già al secondo posto.

Tutti gli addetti ai lavori: allenatori, calciatori, giornalisti  e opinionisti, dichiarano che il gioco praticato dal Napoli è il più bello del campionato, che somiglia molto a quello del Barcellona di Messi e Mascherano, ma purtroppo, fino a quando c’è lo strapotere politico della Juve, vincere lo scudetto sarà sempre più difficile. Tuttavia, per  il popolo dei tifosi napoletani classificarsi al secondo posto sarebbe come vincere lo scudetto per poi accedere  direttamente alla Champions League, senza passare per i preliminari.

Quindi l’ordine perentorio di scuderia da parte di Sarri ai giocatori è di scendere in campo, partita dopo partita, vincerle tutte e sperare.

(Maggio 2017)

BilerChildrenLeg og SpilAutobranchen