NEWS

“I De Filippo, il mestiere in scena”. Anteprima mondiale a Napoli.   di Luciana Alboreto   Le storiche sale di Castel dell’Ovo, accolgono dal 28...
continua...
Miti napoletani di oggi.71 MASANIELLO/-LLI   di Sergio Zazzera   Correva l’anno 1647 quando Tommaso Aniello d’Amalfi, detto “Masaniello”, pescatore...
continua...
MARISA  PAPA  RUGGIERO, JOCHANAAN   Martedì, 11 aprile, alle ore 17, presentazione del poemetto "Jochanaan",  di Marisa  Papa  Ruggiero, edito da...
continua...
Annella, un’anomalia del Seicento.   di Antonio La Gala   Un tratto dell’antica “via per colles”, che in epoca romana congiungeva l’area flegrea con...
continua...
SPIGOLATURE   di Luciano Scateni   Olimpiadi: vengo anch’io? No, tu no Il tormentone “olimpiadi sì, olimpiadi no” incrocia uno snodo eclatante.. La...
continua...
Buongiorno mezzanotte, torno a casa   Il tempo del vino e delle rose - Caffè letterario - piazza Dante 44/45, Napoli - Info 081 014 5940 Mercoledì 18...
continua...
 Su e giù con la morte   Sabato 9 aprile ore 18, presentazione del nuovo romanzo di Luciano Scateni - libreria “Io ci sto”, piazza Fuga (accanto...
continua...
Paolo Ricci: falce e pennello   di Antonio La Gala     Una figura di rilievo nel panorama culturale della Napoli del Novecento è stato Paolo Ricci...
continua...
L’altra faccia della medaglia   di Romano Rizzo   In questa rubrica cercheremo di presentarvi, di alcuni poeti, un lato poco conosciuto.   Gennaro...
continua...
Gianfranco PECCHINENDA, Come se niente fosse   di Luigi Alviggi   Undici racconti aprono lo sguardo su una serie di scenari ove le differenze tra...
continua...

CAMPIONATO DI CALCIO DI SERIE A

 

di Luigi Rezzuti

 

Ormai siamo all’ultimo giro di boa del campionato di calcio di serie A. La Juventus ha già vinto lo scudetto, anche se matematicamente non è ancora certo al 100%, ma, se così non fosse, arriverebbe sicuramente un “aiutino” dall’arbitro di turno.

Per quanto riguarda il secondo ed il terzo posto tra la Roma ed il Napoli tutto può ancora accadere. Basterebbe qualche passo falso della Roma e la vittoria di tutte le restanti partite del Napoli per sperare ancora.

Il 14 maggio, l’incontro più importante per i tifosi napoletani che, solo per questa partita, tiferanno per la Juve.

Il 21 maggio si disputeranno le partite Napoli - Fiorentina, Chievo - Roma, Juve – Crotone.

Il 28 maggio si concluderà il campionato di calcio di serie A che stabilirà chi ha vinto lo scudetto e chi si è classificato al secondo e terzo posto in classifica. In quest’ultima giornata si svolgeranno, tra le altre,  le partite Bologna – Juve, Samp – Napoli e Roma – Genoa.

Adesso la  classifica, alla 34° giornata, vede la Juve prima, la Roma seconda  ed il Napoli terzo ma, senza gli errori arbitrali  e senza qualche errore dei giocatori del Napoli,  dovremmo essere già al secondo posto.

Tutti gli addetti ai lavori: allenatori, calciatori, giornalisti  e opinionisti, dichiarano che il gioco praticato dal Napoli è il più bello del campionato, che somiglia molto a quello del Barcellona di Messi e Mascherano, ma purtroppo, fino a quando c’è lo strapotere politico della Juve, vincere lo scudetto sarà sempre più difficile. Tuttavia, per  il popolo dei tifosi napoletani classificarsi al secondo posto sarebbe come vincere lo scudetto per poi accedere  direttamente alla Champions League, senza passare per i preliminari.

Quindi l’ordine perentorio di scuderia da parte di Sarri ai giocatori è di scendere in campo, partita dopo partita, vincerle tutte e sperare.

(Maggio 2017)

BilerChildrenLeg og SpilAutobranchen