NEWS

SPIGOLATURE   di Luciano Scateni   Effetto infestante dei migranti Ecco l’incipit di questa nota: la gramigna, la parietaria, i trifogli, invadono i...
continua...
Calciomercato invernale 2016   di Luigi Rezzuti   Si è concluso, da appena un mese, il girone di andata del campionato italiano di calcio ed è subito...
continua...
Il Mistero di Antignano   di Antonio La Gala   Non si tratta di un giallo, ma di una famosa processione che a Pasqua, da secoli, si celebra al...
continua...
Miti napoletani di oggi.57 LA "CASA DI TONIA"   di Sergio Zazzera   Dal 2010, al civico n. 12-g di via Santa Maria degli Angeli alle Croci, a...
continua...
La Fundación Escuela Museo Abierto Para El Mundo a “Il ramo d’oro”   Per i 25 anni della propria attività la Fundación Escuela Museo Abierto Para El...
continua...
L’IMBUSTATO   di Luigi Rezzuti   Fin da ragazzo Ernesto aveva sempre sofferto con dolori alla schiena e tutti gli dicevano che ciò era dovuto ad un...
continua...
L’isolotto di Megaride tra mito e realtà   di Luigi Rezzuti   E’ di una decina di giorni fa la notizia che un gruppo di archeologi subacquei si sono...
continua...
SALUTE E BENESSERE Una casa a misura di sonno   di Peppe Iannicelli   Un terzo della giornata per lavorare, un terzo della giornata per vivere i...
continua...
Miti napoletani di oggi.53 LA SANITA’   di Sergio Zazzera   Non tragga in inganno il titolo: non è della tutela della salute (sul cui carattere...
continua...
“Pagine” di Vincenzo Aulitto e Francesco Lucrezi     Mercoledì 13 dicembre 2017 alle ore 17 presso Movimento Aperto, via Duomo  290/c Napoli si...
continua...

MODA

Moda estate 2013

 

di Angela Di Marino

 

 

 

Le condizioni metereologiche sfavorevoli, che fanno somigliare questa primavera sempre più all’autunno, non hanno impedito, ai visual merchandiser, di vestire i manichini con abiti estivi, nei tessuti e nei colori. Fantasie floreali, stampe multicolor e voli di farfalle dominano la scena della moda estate 2013.

La sensazione è quella di trovarsi su un prato in fiore e di poter indossare i colori ed i profumi della natura. Però l’eleganza classica e raffinata del bianco e nero non manca mai e la tendenza, sulle passarelle degli stilisti, si esprime con il ritorno del sobrio ed intramontabile smoking.

Le grandi metropoli, come New York, Parigi, Londra e Milano, propongono magici incroci tra la moda orientale e quella occidentale, per dare un tocco di estrema novità ed originalità a chi ha la personalità adatta ad indossare questi capi.

Le forme geometriche decostruite, quasi a ricordare le opere di Picasso, ispirano i designer a creare abiti dai tagli netti e colori in contrasto che vestono anche le over-size.

L’oriente, prorompe con  i suoi kimono, colorati, variegati e morbidi nelle linee. Il lino grezzo, ad effetto stropicciato, si propone a chi veste con discrezione ed eleganza senza osare  troppo.

Gli accessori sono colorati: domina l’effetto catarifrangente dei colori fluo ed il sandalo, che simula la calzatura della geisha, impazzerà tutta l’estate, indossato anche su mini abiti monospalla.

Come sempre la varietà di scelta è infinita e per tutti i gusti.

Vincono il buon senso e la scelta del look, adatto al proprio fisico ed alla propria personalità.

 

BilerChildrenLeg og SpilAutobranchen