NEWS

LA  FIGLIA  FEMMINA, di Anna Giurickovic Dato   di Luigi Alviggi   Il libro si apre nella città di Rabat ove il padre Giorgio, diplomatico italiano,...
continua...
UNA DONNA CHE VENDEVA  POESIE   di Luigi Rezzuti   Eravamo seduti al solito bar, in  attesa di radunarci tutti per la consueta uscita del sabato...
continua...
IL PALLINO DELLA GUERRA   di Luigi Rezzuti   Durante la permanenza militare all’ospedale militare, una mattina, arrivò l’ordine di una esercitazione...
continua...
Miti napoletani di oggi.44 Labirinto napoletano   di Sergio Zazzera   Il mito classico del labirinto è noto a tutti: l’assatanata Pasifae si lascia...
continua...
Miti napoletani di oggi.67 SAN GREGORIO ARMENO   di Sergio Zazzera G. e M. Ferrigno, Procidana (coll. priv.) Il Natale è vicino e in ogni casa...
continua...
"CONCERTO PER ARCHI E FILI D'ERBA"  
continua...
Premio Albatros 2016: “La Famiglia ”   Sabato 16 aprile, alle ore 10.30, in Napoli, via Mezzocannone, nella Basilica di San Giovanni Maggiore, si...
continua...
Andiamo aTeatro a cura di Marisa Pumpo Pica   AL TEATRO DIANA “STORIE DI CLAUDIA”   Da mercoledì 24 febbraio fino al 6 marzo, Claudia Gerini in:...
continua...
“L’ULTIMO SCUGNIZZO”   di Luigi Rezzuti   “L’ultimo scugnizzo” è una commedia in tre atti, rappresentata da Viviani per la prima volta nel 1932 al...
continua...
Nascita della stazione di Napoli Centrale   di Antonio La Gala   Tutti i napoletani, quelli meno giovani, per esperienza diretta, gli altri,...
continua...

NAPOLETANA - Arte turca al CAM

 


Dal 18 novembre 2017 alle ore 18.00 presso il museo CAM si terrà Napoletana, a cura di Kani Kaya, mostra di 37 artisti turchi. L’evento del museo di Casoria si presenta come un interessantissimo spaccato di arte contemporanea dalla Turchia, uno sguardo alla produzione reale, allo sviluppo in itinere di immagini e di idee, mai mostrate con tale ampio spettro in Italia. Pittura, fotografia e scultura da artisti (tra cui un folto gruppo di donne) che appaiono da un lato influenzati da una forte componente figurativa dall’altro dalla tendenza ad un astrattismo di matrice orientaleggiante. In occasione dell’inaugurazione sarà possibile confrontarsi con molti degli artisti che presenzieranno alla serata. La mostra sarà visitabile negli orari usuali del museo fino al 27 novembre.

(Novembre 2017)

BilerChildrenLeg og SpilAutobranchen