NEWS

Spigolature Non Ufo, ma oggetti non identificati   di Luciano Scateni   Per noi, esterni al frenetico evolversi delle tecnologie, l’incipit della...
continua...
Martedì 4 luglio al via "Vietri in Scena" Oltre 20 appuntamenti gratuiti a Villa Guariglia, Villa Comunale e Palazzo della Guardia   Al via domani...
continua...
Campionato di calcio di serie A, Stagione 2017/2018   di Luigi Rezzuti   Quasi tutti sanno degli stipendi percepiti dai calciatori, ma in pochi sanno...
continua...
Gli incontri della Fondazione Premio Napoli   Iniziano gli incontri della Fondazione Premio Napoli aperti alla città. Si parte l’11 marzo, alle ore...
continua...
Estate a Vietri sul Mare   Lunedì 16 luglio: Guglielmo Gugliemi Academic Ensemble Contemporary Jazz Project Martedì 17 luglio: Cleopatra di...
continua...
SALUTE E BENESSERE Dipendenza sessuale on line   di Manuela Morra   Il mondo virtuale, tanto vantaggioso per molteplici aspetti della vita di...
continua...
L'ARTICOLO 21 DELLA COSTITUZIONE     (Marzo 2019)
continua...
QUALI “PRIMARIE”?   di Sergio Zazzera   Le “primarie” del 6 marzo scorso, finalizzate alla designazione del candidato alla carica di sindaco di...
continua...
BOMBE DI MERCATO   di Luigi Rezzuti   E’ da poco terminato il Campionato italiano di calcio di Serie A e già gli addetti ai lavori sono impegnati in...
continua...
Napoli e Totò nel cuore della Nicolardi   di Annamaria Riccio   Come ormai è consuetudine, anche quest’anno si è svolta la manifestazione di fine...
continua...

OEDIPUS

 

 

Fisciano, mercoledì 8, ore 15,00, Università degli studi di Salerno, Incontri tra letteratura e matematica presso il Dipartimento di matematica, aula p1 (edificio f3 livello 1). Dipsum e Dipmat presentano Antonio di Nola, Lettere dal purgatorio (Oèdipus 2016), intervengono Alberto Granese, Sebastiano Martelli, Lucia Perrone Capano, Guido Trombetti. Sarà presente l’autore.

 Antonio Di Nola è professore ordinario di Logica Matematica presso l’Università di Salerno. Si occupa della semantica algebrica della logica della vaghezza. È editor in chief della rivista scientifica della Springer Verlag Soft Computing. È Fellow International Fuzzy Systems Association. Con Oèdipus ha  pubblicato Monos (2014).

 

Ostia, domenica 12,  ore 19.30

Festival Teatro dei Vetri, Teatro del Lido Winterreise – testi di Ivan Schiavone con Ida A. Vinella (voce), Pierpaolo Cipitelli (live set), Silvia Sbordoni (video), Vincenzo Schino (disegno luci).

[…] il risultato è un ibrido in cui concerto, reading, videopera, performance danno vita, a partire da una drammaturgia minimale, ad un’opera visionaria, essenziale e labirintica al contempo, in cui il dramma del contemporaneo tracima da una partitura in cui i diversi linguaggi si compongono in fecondissimo dialogo. […]

 Ivan Schiavone ha pubblicato con Oèdipus Strutture (2011, vincitore del premio Minturnae 2012) e Cassandra, un paesaggio (2015); per lo stesso editore cura la collana di poesia contemporanea Croma K., collabora a progetti collettivi inerenti video e performing art, teatro di ricerca e musica contemporanea.

 

Sesto San Giovanni,  martedì 14, ore 18,30

libreria Tarantola, piazza Martiri di via Fani, 1, Matteo Albanese, Beata mente sola è il tuo nome (Oèdipus 2017) Francesco Menichella dialoga con l’autore, collective reading

[…] un flusso di incoscienza fatto di episodi farseschi, oroscopi e parodie zen compongono il diario comico esistenziale dell’innovativo parto letterario di Matteo Albanese. ogni pagina pone un interrogativo a cui viene data una risposta che è il suo paradosso da cui nasce (…) una nuova domanda […]. (da GQ Italia, agosto 2017).

(Novembre 2017)

BilerChildrenLeg og SpilAutobranchen