NEWS

Dario Rezzuti, un pittore schivo e solitario   Dario Rezzuti è naro a Napoli nel 1957. Vive e lavora a Tito (PZ). Discende da una famiglia di artisti....
continua...
La Prima Edizione de “Il Presepe Vivente” a Boscotrecase (NA) nell’antica contrada Oratorio Una straordinaria occasione per conoscere vecchi mestieri e...
continua...
IL CALL CENTER   di Luigi Rezzuti   Domenica pomeriggio sono a casa, mia moglie riposa ed io sono davanti alla televisione: una tazza di caffè,...
continua...
Un gioiellino sconosciuto: S. Maria della Purità dei Notai   di Antonio La Gala   Via Salvator Rosa, dopo l'incrocio con Via Battistello...
continua...
SEGNALIBRO a cura di Marisa Pumpo Pica   LA TOMBA PROFANATA Santagata si fa in quattro di Luciano Scateni  Guida - Kairos    Questo è il...
continua...
SILVIO PERRELLA IN VIAGGIO NELLA LETTERATURA ITALIANA   Alla Feltrinelli di piazza dei Martiri, giovedì 9 giugno dalle ore 18, Silvio Perrella in...
continua...
Miti napoletani di oggi.58 IL CORTEO FUNEBRE   di Sergio Zazzera   Un mattino qualsiasi di un giorno qualsiasi, in una strada qualsiasi di un...
continua...
Ecco i tre vincitori del premio Trivio     di Claudia Bonasi   Ecco i vincitori del premio letterario Trivio 2016. Per la sezione prosa edita vince...
continua...
FIORI DEL MIO CAMPO  
continua...
LA JUVE VINCE LO SCUDETTO IL NAPOLI VINCE LO SCUDETTO DELL’ONESTA’   di Luigi Rezzuti   Pensavamo che calciopoli fosse davvero finita, invece sotto...
continua...

The Starfish

 

di Nicola Garofano

 


 “Con la testa nel delta del Mississipi, ma con i piedi ben piantati alle falde del Vesuvio”. Da questo motto della band, The Starfish, è nato il nuovo progetto discografico, Starfish, primo album in studio, uscito il 30 ottobre scorso, composto da nove brani inediti, scritti e arrangiati dalla stessa band campana..

L’11 novembre presso il Cafè Street 45 di Torre del Greco, Napoli (ore 21.30 - Via Alcide De Gasperi, 127), la band The Starfish ha presentato live il nuovo album rock'n'blues “Starfish”, che racconta storie di uomini, di buoni sigari, di whiskey e di cattive donne.


Nel 2016, dopo dieci anni di attività, si unisce al gruppo Luigi Panariello, in qualità di lead guitar, con la voglia di scrivere in fretta degli inediti e metterli insieme in un album.

Dopo qualche tempo, all'inizio del 2017, il quartetto di nuova formazione, Marco Sorrentino voce, Luigi Panariello chitarre, Marcello Aquino basso e Salvatore Di Casola batteria, inizia a lavorare proficuamente alla stesura dei nuovi brani. 

Le idee sono tante, così come la voglia di tradurle in musica e, dopo pochi mesi, la band va in studio per mettere tutto su traccia. 

Il risultato è Starfish pieno delle diverse influenze dei membri della band, un album che spazia dalle sonorità classiche del blues delle origini fino a quelle più moderne e dure dell'hard rock.

(Novembre 2017)

BilerChildrenLeg og SpilAutobranchen