NEWS

Parlanno ’e poesia.3   di Romano Rizzo    Non so se vi siete mai chiesto quali sono i motivi che inducono a preferire una poesia ad un’altra, un poeta...
continua...
SPIGOLATURE   di Luciano Scateni    Stupri? Colpa delle donne, dice Chrissie Un’ipotesi possibile nasce dalla biografia di tale Chrissie Hynde,...
continua...
Il governo migliore è la speranza   di Annamaria Riccio   Affidiamo i nostri desideri agli eventi del futuro. Viviamo pensando che il dopo sarà la...
continua...
IL MUGNAIO   di Luigi Rezzuti   Due fratelli, due scugnizzi napoletani, di quelli D.O.C., si erano trasferiti, insieme alle loro famiglie, in un...
continua...
UN VIAGGIO DI ALTRI TEMPI   di Luigi Rezzuti   Un mendicante, tutte le sere se ne andava a dormire nella stazione centrale di piazza Garibaldi a...
continua...
E' in libreria “UN PERCHÉ AL GIORNO TOGLIE LA NOIA DI TORNO” di Luciano Scateni contributi di Pino Imperatore e Lucio Rufolo Disegni  di Luciano...
continua...
Juan José Arreola, BESTIARIO   di Luigi Alviggi     Un prologo violento, mezza paginetta, pare voler mandare a gambe all’aria l’intero genere umano e...
continua...
Andiamo a teatro   a cura di Marisa Pumpo Pica   L’iniziativa di  erreteatro, “Mutaverso al tuo Natale, regala il teatro”, che suggerisce a chi è a...
continua...
IN VIAGGIO CON UN RAGAZZO NIGERIANO   di Luigi Rezzuti   Era un ragazzo di sedici anni, lo sguardo vispo, un sorriso sempre stampato sul volto. La...
continua...
Parlanno ’e poesia 5   di Romano Rizzo   EPIFANIO ROSSETTI è stato, senza dubbio, una delle figure preminenti della poesia napoletana...
continua...

Diego Guida e Franco Liguori eletti nel direttivo

nazionale piccoli editori dell'AIE Confindustria.

 Si sono tenute  a Milano le elezioni per il rinnovo del consiglio nazionale dell’Associazione Italiana Editori (AIE Confindustria). L’assemblea degli editori ha riconfermato per il terzo mandato il Presidente Marco Polillo. Molto forte la presenza degli editori partenopei: eletti, infatti,  a pieni voti nel direttivo nazionale piccoli editori Diego Guida della Guida Editori e Franco Liguori dell’omonima casa editrice. Il primo impegno per i neo eletti sarà finalizzato alle azioni per la promozione e la diffusione della lettura e a  progetti  per il rilancio del libro.

 "In questi ultimi tempi, quando si parla di cultura, vengono discusse solo possibili azioni per i beni culturali, mentre il libro e la lettura restano totalmente ignorati. Quanto ci proponiamo di fare, saranno proprio azioni mirate per rivalorizzare il libro, quale primo strumento per la diffusione della cultura". Così Diego Guida, nel discorso di insediamento.

BilerChildrenLeg og SpilAutobranchen