NEWS

CARMINE COLELLA ALL'ASSOCIAZIONE LUCANA     La conferenza verterà su Francesco Mauro, illustre lucano di Calvello (Potenza), di cui si era persa...
continua...
Abolizione delle monete da 1 e 2 centesimi di euro   di Luigi Rezzuti   Qualche anno fa, avemmo modo di denunciare lo spreco di danaro da parte...
continua...
Per la dipartita di Marta Rezzuti   di Marisa Pumpo Pica   È venuta a mancare all'affetto dei suoi cari Marta Rezzuti, sorella di Luigi, direttore...
continua...
CONCERTO DI NATALE - FONDAZIONE CASTEL CAPUANO     (Dicembre 2019)
continua...
AL SALOTTO CERINO   Salotto Cerino –  Piazzetta del Leone   Giovedì,  30 marzo, alle ore 18 “La Napoli letteraria di Francesco D’Episcopo" Con...
continua...
Andiamo a Teatro   a cura di Marisa Pumpo Pica   Antonio Poli debutta nel ruolo de Il Duca di Mantova nella nuova produzione di “Rigoletto”, in scena...
continua...
AUSTERITA’   di Luigi Rezzuti   Non ho vergogna ad ammettere che di politica non capisco niente e di conseguenza non sono simpatizzante di nessuna...
continua...
Il tempo del vino e delle rose - Caffè letterario   Venerdì 10 ore 18, Incontro con la poesia di Andrea de Alberti, Dall'interno della specie,...
continua...
IL NAPOLI. Sorpresa del campionato di calcio di Serie A       di Luigi Rezzuti   Già dall’inizio del campionato di calcio di Serie A 2021 – 2022, si...
continua...
L'AMMORE A 'O TIEMPO D’’O CURONAVIRUSS   di Sergio Zazzera  Quanno Berta filava e l’auciello arava, a ‘nu paese luntano ‘nce stevano ‘nu rré e ‘na...
continua...

Diego Guida e Franco Liguori eletti nel direttivo

nazionale piccoli editori dell'AIE Confindustria.

 Si sono tenute  a Milano le elezioni per il rinnovo del consiglio nazionale dell’Associazione Italiana Editori (AIE Confindustria). L’assemblea degli editori ha riconfermato per il terzo mandato il Presidente Marco Polillo. Molto forte la presenza degli editori partenopei: eletti, infatti,  a pieni voti nel direttivo nazionale piccoli editori Diego Guida della Guida Editori e Franco Liguori dell’omonima casa editrice. Il primo impegno per i neo eletti sarà finalizzato alle azioni per la promozione e la diffusione della lettura e a  progetti  per il rilancio del libro.

 "In questi ultimi tempi, quando si parla di cultura, vengono discusse solo possibili azioni per i beni culturali, mentre il libro e la lettura restano totalmente ignorati. Quanto ci proponiamo di fare, saranno proprio azioni mirate per rivalorizzare il libro, quale primo strumento per la diffusione della cultura". Così Diego Guida, nel discorso di insediamento.

BilerChildrenLeg og SpilAutobranchen