NEWS

BRADISISMO A POZZUOLI   di Luigi Rezzuti   L’area dei Campi Flegrei è caratterizzata dal fenomeno del bradisismo, legato all’attività vulcanica. In...
continua...
Tema d’Estate   di Mariacarla Rubinacci    21 giugno, solstizio d’estate, ma quest’anno la stagione si è anticipata di molto. Aveva fretta di vedere...
continua...
CASO SCOMMESSE   di Luigi Rezzuti   Calciopoli non è mai finita e guarda caso ogni volta che viene fuori un illecito sportivo c’è sempre,...
continua...
AMERICA’S  CUP  2021   di Luigi Rezzuti   La più importante, famosa e antica competizione velica mondiale compie 170 anni e, dal 17 dicembre 2020, è...
continua...
Parlanno ‘e poesia Giulio Pacella   di Romano Rizzo   Spesso mi sono chiesto perché la figura di un grande poeta come Giulio Pacella si affaccia...
continua...
PITTORI COMMERCIALI E FALSI D’AUTORE   di Luigi Rezzuti   Chi ama l’arte, i quadri di autori e non ha la possibilità economica di acquistare un...
continua...
GRETA THUNBERG, l’Eroina del 2019   di Mariacarla Rubinacci       Irriverente, sfidante dei leader del mondo, inermi nella loro incapacità di...
continua...
CURIOSITÀ   di Alfredo Imperatore   La dea Maia La dea Maia, nella mitologia greca, era la più bella di tutte le Pleiadi, figlia di Atlante e di...
continua...
E’ tornata (il seguito)   di Mariacarla Rubinacci   Chi? Lei, tanto bramata, sparata, con il suo palcoscenico su quale recitare le nostre vite. Chi?...
continua...
IL TEATRO A NAPOLI   a cura di Luigi Rezzuti   Napoli è una città che trova svariati modi di esprimersi, dalla poesia alla musica, dal teatro al...
continua...

Tanto per sdrammatizzare

 

Si De Luca fa 'a chiusura

 

di Irene Pumpo

 

Chistu guappo Presidente

ha deciso, dint’ a niente,

mo n’atu distanziamento

 

pe’ sta brutta pandemia,

ca ce manna - mamma mia! -

certamente… ȃ pazzaria…

 

E comme se paparea!

Primma allucca, po’ sbarea

o minaccia e se ’ntallea…

 

Si De Luca fa ’a chiusura,

io, bluccata d’’a paura,

torno… monaca ’e clausura

 

e accumencio d’’a matina,

pronta: ’e guante, ’a mascherina…

E, luntano d’ammuina,

 

chiù nun ghiesco e cchiù nun traso,

senza caccià manco ’o naso

for’ ’a porta, resto ȃ casa…

 

 

                  ***

 

Si De Luca fa ’a chiusura,

pe’ nuie viecchie è na jattura!

Chi ce penza? Chi ce cura?

 

Si nisciuno ce avvicina,

chi ce accatta ’a mmericina

e ce fa ’a spesa ȃ matina?

 

Io nun è ca po’ me lagno,

ma a curà chi m’accumpagna?

E ’a munnezza, po’, m’ ’a magno?

 

 

Pare n’esagerazione:

io sto ghienno int’’o pallone

pe’ pute’ piglia’ ’a penzione.

 

Nun voglio essere arrogante,

ma ’e prubbleme songo tante…

Comme ’a pavo na badante?

 

“Pecchè me guardate stuorto,

Preside’? Nun aggio tuorto!

M’ ’o mannate ’o carro ’e muorto?”

 

Napoli, 5 novembre 2020

BilerChildrenLeg og SpilAutobranchen